12°

22°

Strajè-Stranieri

Il Premio Matilde 2010 andrà a una donna dell'Africa

Il Premio Matilde 2010 andrà a una donna dell'Africa
0

Il Premio Matilde 2010 andrà ad una donna africana. E' l'indicazione emersa questa mattina a Palazzo Allende nel corso della prima riunione della giuria per l'edizione 2010, composta dalla presidente della Provincia Sonia Masini, dalla presidente di Confindustria Emilia Romagna Anna Maria Artoni, dal consigliere delegato della Fondazione "Rita Levi Montalcini" Giuseppina Tripodi, dal regista teatrale Gianfranco De Bosio e dai medievisti Chiara Frugoni (menzione all'ultima edizione del Premio Matilde) e Paolo Golinelli (questa mattina assente).
Incontrando gli organi d'informazione al termine dei lavori della giuria, la presidente della Provincia Sonia Masini ha annunciato "un altro anno nel segno di Matilde, dopo che nel 2009 la mostra sul "Tesoro dei Canossa" e la nuova edizione del Premio Matilde, attribuito come noto all'economista Maria Nowak, hanno richiamato nel Reggiano circa centomila persone, con evidenti benefici non solo culturali per il nostro territorio".
"Anche quest'anno saranno promosse numerose iniziative e a settembre, sempre al Castello di Bianello, si terrà la cerimonia di assegnazione del Premio Matilde 2010", ha aggiunto la presidente Masini sottolineando come "la giuria, nel corso di questa prima riunione, abbia deciso di premiare una donna africana, nel segno anche della proposta avanzata da 40 associazioni di volontariato e dai parlamentari di diversi schieramenti politici a sostegno del Nobel per la pace 2001 alle donne di quel continente".
"Sarà un modo per valorizzare l'Africa e per affidare alle donne il futuro di quel continente, al quale per altro la comunità reggiana è legata da tempo sia attraverso le istituzioni e rapporti di gemellaggio, si pensi al Mozambico, sia grazie al volontariato che opera ad esempio in Eritrea ed in Etiopia", ha concluso la Masini.
La scelta è condivisa da Giuseppina Tripodi, consigliere delegato della Fondazione Rita Levi Montalcini: "questo sogno giovanile realizzato dal nostro Premio Nobel dopo gli 80 anni e dedicato proprio a favorire lo sviluppo e la crescita delle donne africane".
"Sono loro - ha aggiunto la presidente di Confindustria Emilia Romagna Anna Maria Artoni - che possono rappresentare un forte acceleratore per consentire a un continente a noi così vicino, ma pure tanto lontano, di progredire: il Premio Matilde andrà dunque a una donna-simbolo, che racconti la storia di chi ce l'ha fatta e sia da esempio per tutte le africane".
Una scelta, che secondo la medievista  Chiara Frugoni, sarà "semplice, ma allo stesso tempo complicata, per la straordinaria ricchezza di donne in grado di testimoniare le possibilità di riscatto del continente africano, una scelta che saremo comunque molto lieti di compiere".
"L'Africa è dilaniata da guerre tribali che rispondono a una cultura maschilista e che vedono proprio le donne, insieme ai bambini, pagarne il prezzo più alto - ha concluso il regista teatrale Gianfranco De Bosio - Sono certo che proprio le donne potranno garantire un futuro pacifico a questo continente".  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Attuato il 73% del programma" Video

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

torino

Stamina, nuova inchiesta: fermato Vannoni. Stava per lasciare l'Italia

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SOCIETA'

gran bretagna

10 anni dal caso Maddie. E ora Scotland Yard segue una nuova pista

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport