19°

Strajè-Stranieri

Comunità senegalese in festa nel segno dell'integrazione

Comunità senegalese in festa nel segno dell'integrazione
0
di Caterina Zanirato
Cinquant'anni fa il Senegal si liberava dal dominio francese diventando una repubblica autonoma. I circa 1.600 senegalesi residenti nella provincia di Parma hanno voluto festeggiare questo giorno speciale insieme alle autorità e alle associazioni del territorio che hanno permesso la loro integrazione negli ultimi 20 anni. Il presidente della comunità senegalese nella provincia, Oscar Mbengue, ha infatti organizzato una serie di eventi per spiegare agli italiani la storia e la cultura senegalese, approfittandone per trasmettere queste nozioni anche ai loro figli, nati in Italia, ma dal cuore senegalese.
Le manifestazioni per la festa dell’indipendenza del Senegal sono iniziate nella sala della Pubblica assistenza, quando la comunità senegalese ha incontrato il responsabile all’agenzia per l’associazionismo, Ferdinando Sandroni, il presidente del centro solidarietà l’Orizzonte, e il docente universitario di Economia Alessandro Arrighetti. «Voglio ringraziare tutti coloro che ci hanno accompagnato in questi 20 di immigrazione, permettendoci di integrarci e collaborando con la nostra comunità a Parma, ma anche con azioni solidali verso il Senegal», ha spiegato Mbengue. La giornata è proseguita a Fidenza, con un torneo di calcetto e una serata di festa tradizionale senegalese. Sempre a Fidenza la comunità di immigrati ha installato un maxi schermo per seguire in diretta un incontro di lotta senegalese». 
Il Comune di Parma, l’Università e Orizzonte sono da sempre impegnati sul fronte della solidarietà: «Rinnoviamo la nostra collaborazione per la continuazione del progetto Parma-Pikine con l’assistenza pubblica - spiega Sandroni -, che ha previsto la formazione di volontari senegalesi per creare un servizio di pubblica assistenza a Pikine, città nella cintura periferica di Dakar. Vogliamo anche spingerci oltre, collaborando per formare professionisti che agiscano nel campo della prevenzione sanitaria e alla lotta alla tossicodipendenza. La comunità senegalese è un esempio per il nostro territorio e spero che altri Paesi africani possano seguirla». 

Conferma l’impegno anche Berselli: «Da 8 anni abbiamo attivato una collaborazione con la città di Pikine, realizzando un centro che si occupa di disagio, proprio come noi a Parma. In questo modo abbiamo potuto collaborare per progetti contro la diffusione dell’Aids, creando pozzi d’acqua nelle scuole e avviare con il Comune il progetto di pubblica assistenza locale». Un gemellaggio tra Parma e Senegal esiste anche a livello accademico: «E' attiva una collaborazione didattica con l’università di San Luis, sia tra docenti sia tra studenti», conclude Arrighetti.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017