19°

34°

Strajè-Stranieri

Visto da Parma - Diciamo basta al martirio delle donne immigrate

Ricevi gratis le news
1

 

Pino Agnetti

Adesso basta. Basta con la finta e cinica politica dell’integrazione basata sui cosiddetti «mediatori culturali». Cosa vogliamo «mediare» quando, dall’altra parte, ci sono non degli uomini, bensì dei cavernicoli che considerano le donne fin da bambine come un oggetto di propria esclusiva proprietà? Quando, le cronache sono piene da anni di casi atroci di padri che sgozzano e poi seppelliscono in giardino le figlie solo perché queste ultime avevano osato sognare una vita normale (andare a scuola, mettersi un paio di jeans, uscire e magari sposarsi con un ragazzo scelto da loro invece che dal clan familiare)?  

Le ragazze immigrate di seconda generazione in Italia sono circa 175.000. Ebbene, molte di loro sono candidate a un matrimonio «combinato». In modo particolare, se appartenenti alla comunità pachistana e indiana, marocchina ed egiziana. Il risultato? Semplicemente allucinante. Come rivelato di recente dal Centro nazionale di documentazione per l’infanzia, ogni anno in Italia si contano 2.000 (duemila!) spose bambine. Il che significa solo una cosa. E cioè che, mentre un sacco di soloni e di «esperti» continuano a straparlare (magari pure pagati con danaro pubblico cioè nostro) di dialogo interetnico e di lotta al razzismo, i matrimoni sommersi si moltiplicano a vista d’occhio. Così come gli stupri, le segregazioni domestiche, le induzioni allo stato di pura e totale schiavitù. Questo, non nell’Afghanistan medievale e tuttora sotto la minaccia di un nefasto ritorno al potere dei Talebani. Ma proprio qui da noi. Vale a dire in alcune delle regioni più ricche ed evolute d’Italia e d’Europa, dove oramai ha attecchito e anzi di fatto è tollerato il più odioso e antico dei razzismi: quello dell’uomo ai danni della donna. Perché ormai non si contano più le storie in tutto e per tutto identiche a quella della giovane marocchina residente nel parmense che ha avuto il coraggio di ribellarsi al proprio crudele destino. La storia ad esempio di Almas, la diciassettenne pachistana rapita dal padre un paio di mesi fa a Fano (perché ritenuta colpevole di essersi troppo «occidentalizzata») e salvata solo in extremis dai carabinieri. La storia di una adolescente marocchina di Novara finita sua volta nell’ingranaggio infernale dei «matrimoni combinati». Diciassette anni e già una figlia di 4 mesi, deve la vita a una vicina di casa. La storia di un’altra adolescente egiziana residente a Milano la quale, prima del matrimonio, ha chiesto e ottenuto almeno una «garanzia»: continuare la scuola e poi andare all’università per laurearsi.
Verrebbe quasi da ridere, se non ci fosse invece da piangere e da inorridire. Al solo sapere, altro scandalo tenuto purtroppo nascosto, che nel nostro Paese vivono 35.000 donne immigrate che hanno subito l’infibulazione e che oltre mille di loro hanno meno di 17 anni.  O che la poligamia - proibita in Tunisia dal 1959 - da noi invece è in continua crescita. Vogliamo davvero costruire e realizzare l’integrazione? Bene. Smettiamola con le prediche. E mobilitiamoci tutti - cittadini, partiti, sindacati, amministratori - al fianco delle migliaia di ragazze immigrate che ogni giorno rischiano la vita in questo Paese. In che modo? Denunciando, invece che cercando ogni volta di «giustificare», i loro abietti torturatori. E chiedendo per loro il massimo possibile della pena. Solo così questo orrendo martirio potrà avere finalmente termine.    
                                                                                    
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    13 Aprile @ 18.40

    nell'articolo della giornalista sull' argomento non c'e' ombra di pregiudizio e razzismo;in questo c'e' n'e' a iosa. la solidarieta' di un maschio e' sempre imbarazzante.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti