18°

Strajè-Stranieri

«Eppur bisogna andar...». Migranti di ieri e di oggi

«Eppur bisogna andar...». Migranti di ieri e di oggi
0

di Giulia Coruzzi

La storia dei migranti. Di ieri e di oggi. Viaggi differenti, dinamiche diverse, ma una medesima immutata spinta, volta al raggiungimento di un’esistenza dignitosa. La comprensione delle migrazioni langhiranesi ora passa anche attraverso un progetto che ha coinvolto i gruppi giovanili (Arci Camaleonte, Marley, Ondanomala, Spazio Tribale, Web tv, Gruppo scout Cngei, Forum delle associazioni di Langhirano, Associazioni immigrati di Langhirano, Associazione Ciac) in collaborazione con le amministrazioni comunali di Langhirano e Tizzano Val Parma e finanziato dalla Commissione europea nel quadro del programma «Gioventù in azione».

«Eppur bisogna andar...», questo il nome del progetto, ha incoraggiato le giovani generazioni a tentare di comprendere l’analogia tra l’esperienza che vivono adesso i cittadini stranieri e quella degli italiani che negli anni '50 del secolo scorso lasciarono il proprio paese in cerca di un lavoro e di condizioni di vita migliori per la propria famiglia. E se gli stati d’animo paiono immutati, diversi sono invece i mezzi e le modalità degli spostamenti. Con occhio attento e fare discreto, i giovani delle associazioni langhiranesi si sono avvicinati ai migranti di ieri e di oggi, con l’intenzione di infrangere le barriere culturali e i preconcetti che influenzano l’interpretazione del fenomeno. Il progetto, attraverso incontri e interviste, ha permesso la realizzazione di un volume (a cura di Francesca Di Concetto, Rosetta Mattioli, Gabriella Anghinetti e edito da Mamma Editori) e di un dvd che raccolgono fotografie, testimonianze, documenti. Metodologicamente, il lavoro, supervisionato da Francesca Di Concetto, è stato suddiviso in due fasi: una dedicata alle interviste a soggetti di nazionalità italiana e straniera (in totale 103) e una di ricerca iconografico-documentale.

Mentre «interrogavano» i migranti sui loro viaggi, sull'integrazione, sulla vita sociale e sulle condizioni di lavoro, invitandoli a fare un bilancio dell’esperienza, i ragazzi hanno anche acquisito documenti da inserire nella pubblicazione (fotografie, lettere, passaporti, poesie, canzoni, articoli di giornale) che presto daranno vita a una mostra itinerante. «Progetti di questo tipo cambieranno la società futura - ha sottolineato Simone Bovis dell’Arci Camaleonte -. Come insegna la natura, nella diversità si trova nuova forza». I ragazzi sono stati i veri protagonisti del progetto: «Stiamo abituando i gruppi ad essere imprenditori delle proprie idee - ha spiegato Rosetta Mattioli responsabile dei Servizi sociali di Langhirano -. I giovani devono proporre e le amministrazioni sostenere le progettualità». Soddisfatto l’assessore Cristiano Casalini: «Investiamo da anni nelle politiche giovanili. “Eppur bisogna andar...” è un prodotto realizzato in maniera professionale che permette a Langhirano di conoscere un po' di più la propria storia». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Jella latitante: il caso in Parlamento

Interrogazione

Jella latitante: il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

PENSIONI

Ape social, al via le domande

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche