16°

Strajè-Stranieri

«Eppur bisogna andar...». Migranti di ieri e di oggi

«Eppur bisogna andar...». Migranti di ieri e di oggi
0

di Giulia Coruzzi

La storia dei migranti. Di ieri e di oggi. Viaggi differenti, dinamiche diverse, ma una medesima immutata spinta, volta al raggiungimento di un’esistenza dignitosa. La comprensione delle migrazioni langhiranesi ora passa anche attraverso un progetto che ha coinvolto i gruppi giovanili (Arci Camaleonte, Marley, Ondanomala, Spazio Tribale, Web tv, Gruppo scout Cngei, Forum delle associazioni di Langhirano, Associazioni immigrati di Langhirano, Associazione Ciac) in collaborazione con le amministrazioni comunali di Langhirano e Tizzano Val Parma e finanziato dalla Commissione europea nel quadro del programma «Gioventù in azione».

«Eppur bisogna andar...», questo il nome del progetto, ha incoraggiato le giovani generazioni a tentare di comprendere l’analogia tra l’esperienza che vivono adesso i cittadini stranieri e quella degli italiani che negli anni '50 del secolo scorso lasciarono il proprio paese in cerca di un lavoro e di condizioni di vita migliori per la propria famiglia. E se gli stati d’animo paiono immutati, diversi sono invece i mezzi e le modalità degli spostamenti. Con occhio attento e fare discreto, i giovani delle associazioni langhiranesi si sono avvicinati ai migranti di ieri e di oggi, con l’intenzione di infrangere le barriere culturali e i preconcetti che influenzano l’interpretazione del fenomeno. Il progetto, attraverso incontri e interviste, ha permesso la realizzazione di un volume (a cura di Francesca Di Concetto, Rosetta Mattioli, Gabriella Anghinetti e edito da Mamma Editori) e di un dvd che raccolgono fotografie, testimonianze, documenti. Metodologicamente, il lavoro, supervisionato da Francesca Di Concetto, è stato suddiviso in due fasi: una dedicata alle interviste a soggetti di nazionalità italiana e straniera (in totale 103) e una di ricerca iconografico-documentale.

Mentre «interrogavano» i migranti sui loro viaggi, sull'integrazione, sulla vita sociale e sulle condizioni di lavoro, invitandoli a fare un bilancio dell’esperienza, i ragazzi hanno anche acquisito documenti da inserire nella pubblicazione (fotografie, lettere, passaporti, poesie, canzoni, articoli di giornale) che presto daranno vita a una mostra itinerante. «Progetti di questo tipo cambieranno la società futura - ha sottolineato Simone Bovis dell’Arci Camaleonte -. Come insegna la natura, nella diversità si trova nuova forza». I ragazzi sono stati i veri protagonisti del progetto: «Stiamo abituando i gruppi ad essere imprenditori delle proprie idee - ha spiegato Rosetta Mattioli responsabile dei Servizi sociali di Langhirano -. I giovani devono proporre e le amministrazioni sostenere le progettualità». Soddisfatto l’assessore Cristiano Casalini: «Investiamo da anni nelle politiche giovanili. “Eppur bisogna andar...” è un prodotto realizzato in maniera professionale che permette a Langhirano di conoscere un po' di più la propria storia». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia