10°

19°

Strajè-Stranieri

I primi 20 anni dei valtaresi d'America

I primi 20 anni dei valtaresi d'America
0

 Franco Brugnoli 

In un clima di grande affetto, simpatia, amicizia, dialogo ed anche sincera commozione, si è tenuta, con successo, al Maestro's, la ventesima edizione della festa della comunità valtarese di New York. Una tappa importante nella vita de «The Valtarese Foundation, Inc.», sempre guidata dal dinamico presidente Gianfranco («Frank») Capitelli. Una data importante per le relazioni fra la Valtaro, Parma, l’Emilia-Romagna e New York. Vent'anni di intensa attività, con grandi soddisfazioni e soprattutto importanti realizzazioni. Un sodalizio, sempre ancorato saldamente alla terra di origine, che ha nuovamente confermato, l'impegno e l’entusiasmo dei membri del comitato che, in occasione di questa importante ricorrenza, si sono impegnati, ancor più del solito, per rispondere pienamente alle aspettative di tutti. La festa è stata sponsorizzata, come negli anni scorsi, da Banca Monte Parma. 
Inni nazionali Si è iniziato, anche questa volta, con un ricchissimo cocktail di benvenuto, e, dopo la benedizione impartita da padre Marc Giordani e l’esecuzione degli inni nazionali (quello italiano di Mameli ed i due americani «The Star Spangled Banner» ed il celeberrimo «God Bless America», eseguiti dalla cantante Michèle Beccarelli), è stato servito agli oltre quattrocento ospiti un pranzo di gala, molto ricco e variegato, nel corso del quale si sono tenuti i discorsi, i vari momenti ufficiali ed, a seguire, le danze con l’orchestra «Continental Sound», che ha visto la presenza anche di diversi fisarmonicisti italo-americani. 
Il presidente Gianfranco Capitelli ha ringraziato tutti, passando poi la parola al sindaco di Borgotaro Salvatorangelo Oppo, a Giuseppe Costella in rappresentanza di Banca Monte Parma (insieme a Roberto Leonardi), al vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, a Massimo Fabi, direttore generale dell’Ausl di Parma (presente insieme alla dottoressa Maria Lazzarato), a Silvia Bartolini, presidente della Consulta per l’emigrazione dell’Emilia Romagna, che ha portato le scuse del presidente della Regione Vasco Errani (al quale era stato assegnato un prestigioso riconoscimento), trattenuto in Italia da impegni improrogabili. Gli stessi ospiti, dopo i discorsi, hanno presentato al presidente un loro gradito omaggio, a ricordo della giornata e soprattutto dei 20 anni dell’associazione. 
«La mia soddisfazione è duplice - ha detto Pier Luigi Ferrari - nel vedere, in vent'anni, la crescita di questo sodalizio, ma anche nel prendere atto di quanto siano robusti e forti le radici ed i rapporti, che così saldamente ci legano». Dopo un caloroso applauso per il co-founder Giuseppe Cacchioli, l’ingegner Renato Berzolla ha reso tutti gli onori dovuti, al presidente (che è stato premiato dal Comitato come «Man of the year», lo stesso premio concesso anche a Errani, che però, come si diceva, non era presente alla cerimonia). Berzolla ha dunque elogiato Capitelli «per la persona che è - ha detto - e per quello che fa, per la Fondazione, con instancabile zelo e dedizione, ormai da tanti anni». Erano presenti anche più di venti amici della sua «seconda casa», ovvero il prestigioso «Friars Club» di New York, di cui «Frank» è stato impeccabile direttore del ristorante, che lo hanno nominato socio onorario (un onore riservato davvero a pochissimi) del «Friars Club». Il «dean» (il decano) del Club, Freddie Roman, noto attore comico americano, ha parlato molto bene di Gianfranco, spiegando tutto quello che ha realizzato e «dato» per il Club. 
Sostegno dalla Spagna Anche l’ex ambasciatore di Spagna, Joseph Zappala, grande amico di Capitelli e sostenitore della «Valtarese», ha formulato i suoi omaggi al «grande presidente». Quindi Domenic Chianese, attore-cantante, gli ha dedicato la famosa canzone «Al di là», ricevendo lunghi applausi. E infine l’attesa lotteria («the grand raffle»), con ricchi premi, donati da privati, aziende e ditte, tra cui un prezioso orologio, portato personalmente dall’orefice ed orafo Romano Moglia di Bedonia, presente alla festa. Ben cinquemila dollari sono stati donati all’associazione dalla «Goldman Foundation», grazie a Concetta Ferrari, che è stata ringraziata. 
E’ stato dunque un evento riuscito che, ancora una volta, ha riacceso il grande affetto dei nostri connazionali verso la terra di origine ma anche il grande e continuo slancio di generosità, che ormai caratterizza questo grande sodalizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

21commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery