18°

28°

Strajè-Stranieri

Più alunni stranieri in classe: in un anno aumento del 10%

0

 Caterina Zanirato

Gli studenti stranieri nelle scuole parmigiane sono in continuo aumento. I dati dell’osservatorio scolastico provinciale riferiti all’anno scolastico 2008/2009 parlano chiaro: gli alunni con cittadinanza non italiana sono 7.417, ben 9,7% in più rispetto allo scorso anno.
Nelle scuole superiori il dato diminuisce di poco, aumentando del 7,7% (1.729 stranieri iscritti), per un totale di incidenza sugli alunni del 10,4%. Nella scuola secondaria di primo livello, invece, gli stranieri sono 1.721, con un’incidenza del 15,9% e un aumento del 25%, nella scuola primaria gli stranieri sono 2.675 e nella scuola di infanzia 1.292. Le loro nazionalità sono varie: l’etnia più numerosa è quella albanese (15%), seguita da quella marocchina (11,4%), moldava (9,7%), indiana (7,7%), tunisina (7,2%), rumena (6,9%), filippina (4%). 
Presenti anche alunni provenienti dalla ex Jugoslavia, Ghana, Costa d’Avorio e Cina. Focalizzando l’attenzione sulle scuole superiori, inoltre, si nota che gli studenti stranieri crescono di numero, soprattutto negli istituti professionali e tecnici (21 e 12 % di incidenza), mentre la percentuale rimane bassa nei licei scientifici (4,2%), licei classici (4,2%), istituti magistrali (3,9%), e licei d’arte o musicali (4,1%). Proprio per facilitare l’apprendimento scolastico di alunni stranieri appena arrivati in Italia, e quindi con scarse conoscenze della lingua italiana, si è sviluppato il progetto della Provincia di Parma, in collaborazione con il centro universitario per la cooperazione internazionale, «Te lo spiego con parole tue». Una rete di 32 insegnanti volontari, con conoscenze di lingue straniere o madrelingua, si metteranno a disposizione degli studenti stranieri per aiutarli a capire meglio la lingua italiana anche a livello tecnico e matematico. L’obiettivo è proprio quello di aiutarli a non perdere i contenuti delle materie che vengono insegnate in una lingua che non è la loro, per le quali non hanno ancora raggiunto le competenze specifiche necessarie. Tutti gli insegnati che si sono prestati a questo progetto, inoltre, sono stati formati attraverso appositi corsi tenuti da Marco Mezzadri, docente di didattica dell’italiano all’Università di Parma.
«Abbiamo voluto dare una risposta al cambiamento che ha investito la nostra società - spiega Giuseppe Romanini, assessore provinciale alle politiche scolastiche - e che ha investito le istituzioni scolastiche. Vogliamo aiutare i nuovi arrivati che, penalizzati dalla lingua, rischiano di rimanere indietro, soprattutto alle superiori. Per questo abbiamo costituito una rete di professori volontari, per il momento 32, di madrelingua straniera o con opportune competenze che possano seguire gli studenti stranieri insegnando loro l’italiano specifico per imparare alcune materie tecniche, come la matematica». Con lui Mezzadri, del Cuci: «Abbiamo voluto coinvolgere le associazioni di volontariato e i singoli individui. Si tratta di professori non solo esperti di una lingua straniera, ma anche di una precisa materia, che daranno le opportune conoscenze agli studenti che provengono dal loro paese in una sorta di doposcuola». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

MALTEMPO

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

2commenti

AEROPORTO

Salta il Parma-Cagliari: giornata di passione per i parmigiani. Ryanair: "Notte in hotel e partenza da Bologna"

La cancellazione del volo era dovuta al maltempo

Langhirano

Manca la corrente: disagi a Cozzano

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

4commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo) 

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Siccità

Più acqua per l'agricoltura nei bacini del Taro e del Trebbia

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Google, l'algoritmo diventa monopolista

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

paura

Ordigno alla scuola di polizia locale a Modena. Il sindaco: "Non rovinerà la festa di Vasco"

VERMICINO

E' morto Nando, il pompiere che parlò con Alfredino

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

SPORT

Moto

Biaggi ringrazia Bianca: "Ero in fin di vita e tu..."

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat