16°

Strajè-Stranieri

Più alunni stranieri in classe: in un anno aumento del 10%

0

 Caterina Zanirato

Gli studenti stranieri nelle scuole parmigiane sono in continuo aumento. I dati dell’osservatorio scolastico provinciale riferiti all’anno scolastico 2008/2009 parlano chiaro: gli alunni con cittadinanza non italiana sono 7.417, ben 9,7% in più rispetto allo scorso anno.
Nelle scuole superiori il dato diminuisce di poco, aumentando del 7,7% (1.729 stranieri iscritti), per un totale di incidenza sugli alunni del 10,4%. Nella scuola secondaria di primo livello, invece, gli stranieri sono 1.721, con un’incidenza del 15,9% e un aumento del 25%, nella scuola primaria gli stranieri sono 2.675 e nella scuola di infanzia 1.292. Le loro nazionalità sono varie: l’etnia più numerosa è quella albanese (15%), seguita da quella marocchina (11,4%), moldava (9,7%), indiana (7,7%), tunisina (7,2%), rumena (6,9%), filippina (4%). 
Presenti anche alunni provenienti dalla ex Jugoslavia, Ghana, Costa d’Avorio e Cina. Focalizzando l’attenzione sulle scuole superiori, inoltre, si nota che gli studenti stranieri crescono di numero, soprattutto negli istituti professionali e tecnici (21 e 12 % di incidenza), mentre la percentuale rimane bassa nei licei scientifici (4,2%), licei classici (4,2%), istituti magistrali (3,9%), e licei d’arte o musicali (4,1%). Proprio per facilitare l’apprendimento scolastico di alunni stranieri appena arrivati in Italia, e quindi con scarse conoscenze della lingua italiana, si è sviluppato il progetto della Provincia di Parma, in collaborazione con il centro universitario per la cooperazione internazionale, «Te lo spiego con parole tue». Una rete di 32 insegnanti volontari, con conoscenze di lingue straniere o madrelingua, si metteranno a disposizione degli studenti stranieri per aiutarli a capire meglio la lingua italiana anche a livello tecnico e matematico. L’obiettivo è proprio quello di aiutarli a non perdere i contenuti delle materie che vengono insegnate in una lingua che non è la loro, per le quali non hanno ancora raggiunto le competenze specifiche necessarie. Tutti gli insegnati che si sono prestati a questo progetto, inoltre, sono stati formati attraverso appositi corsi tenuti da Marco Mezzadri, docente di didattica dell’italiano all’Università di Parma.
«Abbiamo voluto dare una risposta al cambiamento che ha investito la nostra società - spiega Giuseppe Romanini, assessore provinciale alle politiche scolastiche - e che ha investito le istituzioni scolastiche. Vogliamo aiutare i nuovi arrivati che, penalizzati dalla lingua, rischiano di rimanere indietro, soprattutto alle superiori. Per questo abbiamo costituito una rete di professori volontari, per il momento 32, di madrelingua straniera o con opportune competenze che possano seguire gli studenti stranieri insegnando loro l’italiano specifico per imparare alcune materie tecniche, come la matematica». Con lui Mezzadri, del Cuci: «Abbiamo voluto coinvolgere le associazioni di volontariato e i singoli individui. Si tratta di professori non solo esperti di una lingua straniera, ma anche di una precisa materia, che daranno le opportune conoscenze agli studenti che provengono dal loro paese in una sorta di doposcuola». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi

Sport

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salso

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

ponte romano

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

5commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

3commenti

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

23commenti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

GIAPPONE

Valanga su comitiva di studenti, 3 dispersi Video

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Qualcuno ha visto Kira?

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

SPORT

MOTOGP

Il mondiale si apre all'insegna di Vinales. Dovi e Rossi sul podio

formula 1

Per il trionfo di Vettel in Australia 10 milioni davanti a Rai1

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017