21°

Strajè-Stranieri

I thailandesi di Parma incollati alla tv

Ricevi gratis le news
1

 Caterina Zanirato

 Non c’è mattina che passi senza che Noi e Mapran accendano la televisione per vedere cosa succeda a Bangkok. Da quattro anni non abitano più in Thailandia, ma le due giovani, che ora lavorano nel centro massaggi Shivago di borgo Bruno Longhi, sono ancora molto legate alla loro terra e la guerriglia che si è scatenata in questi giorni le spaventa. Soprattutto perché Noi Unyo Maneechan è fidanzata con un poliziotto di Bangkok, che vive quotidianamente nell’occhio del ciclone. «Mio figlio di 8 anni e mia madre vivono a Sakon Nakhon, vicino al Laos, e in quella zona sono sicura non stia succedendo nulla – spiega Noi -. Il vero caos è a Bangkok, dove si trova il mio ragazzo. Fortunatamente l’ho sentito anche oggi al cellulare ed è tranquillo: la guerriglia si scatena solo nelle piazze e i cittadini non vengono coinvolti». Entrambe di religione buddista, Noi e Mapran, prendono quanto sta succedendo con relativa calma e ottimismo: «Non so cosa succederà, ma sono sicura che tra una settimana finirà tutto – spiega Noi -. Era già successo qualche anno fa che delle guerriglie si ribellassero al potere, poi ritornò tutto come prima. Così anche questa volta non cambierà nulla. E’ una situazione molto triste, ma fortunatamente mio figlio e la mia famiglia vivono in campagna e lì non succede mai nulla».
 Mapran, invece, è più pessimista: insieme al marito, 4 anni fa, decisero di trasferirsi all’estero alla ricerca di fortuna: con uno stipendio medio occidentale riescono a mantenere tutta la famiglia: «Ogni mattina accendo la tivù e cerco di capire cosa stia succedendo – spiega -. Sono molto triste: la situazione di Bangkok peggiora sempre di più. Chissà cosa succederà domani: c’è una crisi molto profonda».
Uno dei titolari del centro massaggi Shivago è tornato proprio ieri dalla Thailandia: «Sono stato lì per 2 mesi e mezzo e ogni anno risiedo in Thailandia per un lungo periodo per seguire corsi di aggiornamento sui massaggi – spiega Gualberto Palmieri -. Sinceramente io mi sono fermato a lungo nella zona nord del Paese, dove di questi problemi se ne sente parlare pochissimo, se non per qualche manifestazione pacifica. Per rientrare in Italia però sono dovuto passare per Bangkok: devo dire che si avverte tensione, ma la gente comune è relativamente tranquilla. In aeroporto i controlli sono bene o male gli stessi di sempre, se non per la presenza di cani anti esplosivi.  Comunque, la Thailandia continua a rimanere un paradiso: non è più quella di 10 anni fa, ma nemmeno il mondo è tranquillo come 10 anni fa…». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Beteljuce

    20 Maggio @ 20.28

    Bell' articolo. Bravi, io vivo nel Siam, e la Thailandia rinasce dalle sue ceneri più bella e splendente che mai, perchè il siam impara dai propri errori, noi no. Ciao

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi per chi viaggia

Code fra Reggio e Modena per traffico intenso

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»