12°

Strajè-Stranieri

Quando la ladra indossa il burqa

Ricevi gratis le news
1

Una ladra col burqa è una ladra e basta. Ovvio. Però, è meno ovvio che l’episodio di cui tutta Parma sta parlando sia accaduto dentro un luogo pubblico. In questo caso, l’ospedale cittadino. Dove la ladra in questione non sarebbe mai potuta entrare e circolare integralmente velata se in Italia ci fosse già una legge come quella che la vicina Francia si appresta a varare. Proprio in questi giorni, il governo di Parigi ha licenziato il relativo testo: divieto totale di indossare burqa o niqab (la variante che lascia scoperti solo gli occhi) in tutti gli spazi pubblici. E per chi trasgredisce, multe fino a 150 euro. Che diventano la bellezza di 15.000 per gli uomini che obbligano mogli, compagne e figlie ad andare in giro bardate come Belfagor. Ma non finisce qui. Perché la stessa proposta prevede che le «multate», in alternativa al pagamento della pena pecuniaria, debbano frequentare un corso di «cittadinanza francese». Quattro settimane, per sei ore al giorno, di educazione civica vera e propria sui valori fondanti della «République». Tutta farina del sacco di quel gran «reazionario» di Sarkozy? Non esattamente. La settimana scorsa, infatti, il parlamento francese ha approvato all’unanimità (con l’appoggio pieno dell’opposizione socialista e radicale) una risoluzione contro il velo integrale che spiana la strada alla proposta di legge del centrodestra.  Ed ora uno sguardo a come siamo messi, in fatto di burqa e affini, nel resto d’Europa. In Belgio, primo Paese Ue a muoversi su questo fronte, il divieto assoluto del velo integrale è già stato approvato dalla Camera e ora si aspetta solo il definitivo via libera del Senato. Molto interessante il caso della Spagna, dove il mese scorso una studentessa di origini marocchine è stata espulsa da scuola perché velata. Volete sapere chi si è subito schierato con le autorità scolastiche? Il governo del socialista Zapatero. Per contro, la notoriamente tradizionalista Chiesa iberica ha preso le difese della ragazza. Probabilmente, per il timore che il divieto possa riguardare anche altri simboli religiosi. E qui veniamo all’altro aspetto nodale della faccenda. Insomma, il velo è un simbolo religioso o no? Domanda tornata di grande attualità anche qui da noi in Italia, dopo che alcuni sindaci (vedi Novara) hanno adottato delle specifiche ordinanze per punire con una sanzione dai 25 ai 500 euro chiunque non renda riconoscibile in pubblico il proprio viso. Mentre il ministro per le Pari Opportunità, Mara Carfagna, ha annunciato il varo imminente di una legge «anti burqa» sul modello di quella francese. E adesso l’episodio di Parma, che sembra fatto apposta per ridare nuovamente fuoco alle polveri. Anche perché, non contenta del colpo messo a segno, la «ladra col burqa» si sarebbe pure esibita in un odioso gesto blasfemo contro il crocefisso strappato dal collo della vittima. Un gesto contro qualunque religione. Non solo la nostra. Quanto al rapporto fra velo e religione, valgano le parole pronunciate poco prima della sua recente scomparsa da Mohammed Sayed Tantawi, il grande Imam dell’università Al Azhar del Cairo: «Il velo integrale è una tradizione del tutto estranea all’Islam». E a questo punto non crediamo proprio che ci sia altro da aggiungere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • theresia

    26 Maggio @ 17.13

    ci vole leggi piu severre con questa gente se no un giorni commadano loro su di noi,e fanno quelo che vogliano.in un paese dove abbitto fanno sposare un reggazza 18anni nazionalita italiana .lo fanno sposare un marochino ?il padere e italiano sposato con un marochina.lui la avuto da una sign italiana.lei e come una bambina ingenua.non capice e costretta secondo me.poverina.ciao

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

 «Sei un mito»:  in tantissimi all'Euro Torri per  Max Pezzali

Musica

«Sei un mito»: in tantissimi all'Euro Torri per Max Pezzali Gallery

Gisele cede scettro top model piu' pagata a Kendall

moda

Kendall Jenner la modella più pagata. Gisele perde il trono

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso la concessionaria Boselli Moto di via La Spezia, 189/C

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

Libro

Mazzamurro: «Quando eravamo in trincea, negli anni di piombo»

TRIBUNALE

Guerra tra vicini, 82enne patteggia 1 anno

Intervista esclusiva

Francesca Archibugi in Gazzetta: "Vi racconto 'Gli sdraiati' " Video

La regista romana parla con Filiberto Molossi del suo film, uno dei più attesi della stagione

sciame sismico

Quattro piccole scosse di terremoto tra Fornovo, Corniglio e Varano

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

10commenti

Arresti

Travolsero in auto due carabinieri: in manette tre giovanissimi Video

Uno dei militari finì all'ospedale in condizioni gravissime

5commenti

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Tg Parma

Tentata estorsione a Fidenza: quattro arresti a Benevento Video

Nel mirino un'azienda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Milano sconfitta dalla politica incapace

di Vittorio Testa

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

VERCELLI

Maltrattamenti all'asilo: arrestate tre maestre

choc a catanzaro

Donna violentata e schiavizzata per 10 anni: arrestato 52enne. Video: la baracca degli orrori

SPORT

CHAMPIONS

Finisce senza reti la sfida fra Juve e Barcellona

rugby

Andrea De Marchi: 100 presenze con le Zebre

SOCIETA'

moda

Livia Firth, moglie del premio Oscar Colin, a Fidenza

Brasile

Poliziotto fuori servizio spara al rapinatore con in braccio il figlioletto Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery