11°

29°

IMMIGRATI

Profughi: sono oltre mille i richiedenti asilo

Profughi: sono oltre millei richiedenti asilo
1
 

Offrire a sindaci e comuni ammortizzatori e opportunità «affinché la loro azione di accoglienza programmatica sia effettivamente un modo per favorire lo sviluppo, non un peso per la comunità». A parlare è il «super prefetto» Mario Morcone, capo del Dipartimento immigrazione del Viminale.

Insieme a lui, a Palazzo Rangoni si raduna la “Parma che apre le porte”, con le principali realtà, istituzioni, i sindaci e gli assessori, dall’Appennino alla Bassa, impegnati in prima linea.

Intanto, fuori, all’hub di Baganzola, approda un nuovo gruppo di figli d’Africa in fuga. Sono undici uomini fra i venti e i trent’anni che verranno poi destinati a strutture della nostra provincia, ma nei prossimi giorni sono attesi nuovi sbarchi sostanziosi.

Il vertice-fiume è l'occasione per fare il punto, i reciproci complimenti, ma anche per rimarcare con forza quelle esigenze oggettive che interessano direttamente i comuni. Perché il “sistema Parma” «non è solo frutto di un impegno etico e morale – chiosa il prefetto Giuseppe Forlani - è anche giuridico. L’accoglienza va adattata e modellata, con un periodico confronto e una rivalutazione con spirito aperto. Orgogliosi del cammino percorso fino ad ora».

Un dato – anche se il bilancio va molto oltre le cifre che rimbalzano come pallottolieri impazziti – è fondamentale: «Attualmente sono 1.038 i richiedenti asilo accolti nel parmense – sottolinea il viceprefetto aggiunto Attilio Ubaldi -. Di cui 832 persone ospitate nei centri di accoglienza straordinari (Cas) di Parma e provincia, mentre 206 parte del Sistema di protezione nazionale per i richiedenti asilo e rifugiati (Sprar). In sostanza - ha concluso - da quando è iniziata l’operazione denominata Mare Nostrum, nel 2014, sono gravitati da Parma 1.230 richiedenti asilo e ne sono stati allontanati 150».

Fondamentale secondo il viceprefetto a cui spetta la delicata partita della gestione dell’emergenza è «la capillarità diffusa delle strutture di accoglienza nel territorio provinciale – e snocciola le stime -. Sono sessantaquattro tra comunità, appartamenti, alberghi, a fronte di 25 enti gestori».

A delineare la strada maestra è stato proprio il prefetto Morcone: «Il nostro obiettivo non è diventare la Libia dell’Europa, ma creare sempre più un’accoglienza diffusa, che non vada a toccare gli equilibri, ma anzi arricchisca il territorio. In altre parole semplificare il più possibile lo Sprar perché diventi una risorsa certa per i sindaci e sul tema delle richieste d’asilo creare commissioni che valuteranno le istanze, con una decisa accelerazione dei tempi e un filtro più solido».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANONIMUS

    10 Giugno @ 15.54

    Mancano solo i costi!! Abbiamo italiani senza casa e senza lavoro senza alcun reddito!! E lo stato se ne frega!! Io continuo a credere che forse dovrebbe avere qualche diritto in più chi é nato in italia. Non voglio pensare come sarà tra pochi anni! GRAZIE A TUTTI I BUONISTI!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

4commenti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

POLITICA

Berlusconi torna ufficialmente in pista. Al suo fianco gli "amici a 4 zampe" Foto

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover