19°

29°

Strajè-Stranieri

Tavolo per l'immigrazione e legalità

Tavolo per l'immigrazione e legalità
Ricevi gratis le news
2

«Il Tavolo per l’immigrazione può essere molto incisivo sulla questione della legalità». A dirlo è il questore, Gennaro Gallo, che ieri pomeriggio ha incontrato i rappresentanti del tavolo istituzionale creato dal Comune, assessorato al Welfare e inclusione, per dialogare con gli stranieri trapiantati in città. L'appuntamento fa parte degli incontri con le autorità che precedono il convegno del 12 giugno, dal titolo «Immigrati e politica. Punti di vista, visioni e proposte», organizzato dal Tavolo Immigrazione e Cittadinanza e Comune di Parma, nella sala aurea della Camera di Commercio di via Verdi. «Il nostro obiettivo è di creare un servizio per gli immigrati, non solo all’interno delle comunità» dice Ambrose Laudani, danzatore e coreografo, vicepresidente della comunità indiana «Sejuti».
«A prescindere dalle pratiche burocratiche, per le quali ci può essere una consultazione reciproca, possiamo lavorare assieme su un discorso di legalità, sulla prevenzione dell’abusivismo e dello spaccio, il vostro ruolo potrebbe essere oltremodo utile» spiega Gennaro Gallo. Il tavolo è un laboratorio costituito da sei cittadini immigrati: Aissatou Vinci, dalla Costa d’Avorio, Gentian Alimadhi, dall’Albania, Cleophas Adrien Dioma, dal Burkina Faso, Leonor Grossi, dall’Argentina, Ambrose Laudani, indiano-italiano e Farid Mansouri, presidente della Comunità islamica di Parma. «Stiamo incontrando i referenti di tutte le comunità di immigrati di Parma, - dice Cleo Dioma, coordinatore del tavolo - l’unico che non siamo riusciti ancora a trovare è quello della comunità cinese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • toni

    28 Giugno @ 16.53

    E meglio leggere prima l'articolo fino in fondo perche poi si rischia di sparare cazzate come la giuliana o meglio la ragazza padana.

    Rispondi

  • giuliana

    14 Giugno @ 17.01

    Non si capisce dove si voglia parare. In Italia esistono delle leggi che tutti sono tenuti a rispettare. Chi non è d'accordo deve andarsene spontaneamente o attendere una giusta pedata d'incoraggiamento nel momento in cui trasgredisce. Dov'è il problema? Il problema esiste nel momento in cui i giudici, con mille pretesti e cavilli, non applicano le nostre leggi. Da qualche tempo, con sempre maggior insistenza da quando il loro numero è una forza che inizia a preoccupare, questi stranieri rivendicano trattamenti di favore in nome di non si sa che cosa. Siamo stanchi. Le loro rivendicazioni, che in questo caso sarebbero giuste- devono farle presso i loro paesi d'origine per potervi tornare più in fretta. Non possiamo farci carico dei problemi di tutta l'umanità. I problemi di casa nostra, per noi, sono più che sufficienti. E loro non devono essere, per noi, un problema in più.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti