19°

Strajè-Stranieri

"Terra d'asilo": borse lavoro per i rifugiati politici

"Terra d'asilo": borse lavoro per i rifugiati politici
1

Arrivano da Costa d’Avorio, Camerun, Sud Africa, Somalia, Eritrea; Paesi in cui guerre e conflitti ne fanno dei perseguitati, per motivi politici, di razza o religione. Non sono solo «immigrati», «clandestini»: sono «rifugiati», che in Italia chiedono asilo politico. A Parma dieci di loro hanno avuto la possibilità concreta di essere accolti, seguiti, di trovare una casa e, soprattutto, un lavoro.
Il progetto «Terra d’asilo», promosso da Provincia di Parma, Ciac, Forum Solidarietà, Azienda Usl, da una rete di 26 Comuni del parmense e da alcune associazioni di volontariato nell’ambito del Festival dei Diritti Umani, prevede infatti l’attivazione di percorsi di formazione in borsa lavoro. «Il progetto consiste nell’inserimento temporaneo, per tre mesi, in un’azienda del territorio - spiega Emilio Rossi, presidente Ciac e vicepresidente di Forum Solidarietà -. All’azienda, che non deve sostenere alcun costo, perchè assicurazione Inail  e sussidio mensile sono a carico della onlus, è richiesto solo di offrire una reale possibilità di formazione ai borsisti». Del progetto si è parlatonei giorni scorsi   in  una cena  cui hanno partecipato, insieme all’assessore provinciale alle Politiche Sociali, Marcella Saccani, sia ragazzi rifugiati, sia imprenditori che hanno aderito al progetto e che hanno raccontato la loro positiva esperienza.
Dal 2004 sono state attivate 70 borse lavoro, che nel 50% dei casi si sono poi trasformate in assunzione; e anche chi non è stato assunto dall’azienda, ha trovato lavoro entro un anno nello stesso settore in cui ha avuto la possibilità di formarsi. «Alle aziende non costa nulla e può dare solo benefici - aggiunge Rossi -: in un periodo in cui trovare personale in alcuni settori non è semplice, penso ad esempio ai lavori stagionali. Per i ragazzi rifugiati, poi, è un’opportunità concreta di farsi conoscere, di imparare un mestiere e di costruirsi un futuro».
«Per farlo il lavoro è indispensabile, dal punto di vista economico e della dignità - racconta Georges, fuggito dal Camerun e arrivato a Parma  due  anni fa -. Nel nostro Paese non possiamo più tornare, perché rischiamo la vita. Qui ho trovato persone disposte a darmi fiducia, e io ne ho data a loro. E’ così che si costruiscono i rapporti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • milad

    10 Giugno @ 23.23

    che devono fare iraniani che ancora sono in iran ma la causa polotica non possono starci.per favore consiglia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro"

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

arresti

Droga, in manette la banda-azienda con base a Parma: ai pusher 1500 euro al mese Foto

5commenti

tg parma

Fisco, 36 evasori totali scoperti nel 2016 dalla Finanza a Parma Video

1commento

San Leonardo

Quel «rito» del lancio di mini ovuli tra pusher

23commenti

TORRILE

Uccisero un uomo e schiacciarono il corpo con l'auto: condannata confermata 

MOBILE

Giovane rapinato al Postamat, arrestato lo Smilzo

2commenti

Parma

Ergastolano detenuto ma "non troppo" al Maggiore: il caso fa discutere Video

Il sindaco sbotta in Consiglio: Comune poco coinvolto nelle scelte sul carcere

6commenti

fallimento

Crac Parma Calcio: fissata l'udienza per i ricorsi di Ghirardi e Leonardi

EDITORIALE

La Turchia, l'Europa e l’arma demografica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano