15°

Strajè-Stranieri

"Terra d'asilo": borse lavoro per i rifugiati politici

"Terra d'asilo": borse lavoro per i rifugiati politici
1

Arrivano da Costa d’Avorio, Camerun, Sud Africa, Somalia, Eritrea; Paesi in cui guerre e conflitti ne fanno dei perseguitati, per motivi politici, di razza o religione. Non sono solo «immigrati», «clandestini»: sono «rifugiati», che in Italia chiedono asilo politico. A Parma dieci di loro hanno avuto la possibilità concreta di essere accolti, seguiti, di trovare una casa e, soprattutto, un lavoro.
Il progetto «Terra d’asilo», promosso da Provincia di Parma, Ciac, Forum Solidarietà, Azienda Usl, da una rete di 26 Comuni del parmense e da alcune associazioni di volontariato nell’ambito del Festival dei Diritti Umani, prevede infatti l’attivazione di percorsi di formazione in borsa lavoro. «Il progetto consiste nell’inserimento temporaneo, per tre mesi, in un’azienda del territorio - spiega Emilio Rossi, presidente Ciac e vicepresidente di Forum Solidarietà -. All’azienda, che non deve sostenere alcun costo, perchè assicurazione Inail  e sussidio mensile sono a carico della onlus, è richiesto solo di offrire una reale possibilità di formazione ai borsisti». Del progetto si è parlatonei giorni scorsi   in  una cena  cui hanno partecipato, insieme all’assessore provinciale alle Politiche Sociali, Marcella Saccani, sia ragazzi rifugiati, sia imprenditori che hanno aderito al progetto e che hanno raccontato la loro positiva esperienza.
Dal 2004 sono state attivate 70 borse lavoro, che nel 50% dei casi si sono poi trasformate in assunzione; e anche chi non è stato assunto dall’azienda, ha trovato lavoro entro un anno nello stesso settore in cui ha avuto la possibilità di formarsi. «Alle aziende non costa nulla e può dare solo benefici - aggiunge Rossi -: in un periodo in cui trovare personale in alcuni settori non è semplice, penso ad esempio ai lavori stagionali. Per i ragazzi rifugiati, poi, è un’opportunità concreta di farsi conoscere, di imparare un mestiere e di costruirsi un futuro».
«Per farlo il lavoro è indispensabile, dal punto di vista economico e della dignità - racconta Georges, fuggito dal Camerun e arrivato a Parma  due  anni fa -. Nel nostro Paese non possiamo più tornare, perché rischiamo la vita. Qui ho trovato persone disposte a darmi fiducia, e io ne ho data a loro. E’ così che si costruiscono i rapporti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • milad

    10 Giugno @ 23.23

    che devono fare iraniani che ancora sono in iran ma la causa polotica non possono starci.per favore consiglia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

3commenti

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

2commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

5commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

8commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti