20°

34°

Strajè-Stranieri

Fratelli d'Italia : i Mondiali "giocati" a Parma

Fratelli d'Italia : i Mondiali "giocati" a Parma
1

 Il Mondiale di Parma si gioca tutti i giorni.  Tra gli uffici dell’Efsa e i banchi dell’Università; tra il bancone di un bar e la cucina di un ristorante etnico; tra i bancali di un magazzino e i banchi del mercato, ma anche tra le mense e i centri di accoglienza. 

Se per il prossimo mese il mondo guarderà al Sudafrica, noi abbiamo invece cercato il Mondiale nella nostra città. Il risultato sono queste foto, una per ogni nazionale (o quasi) che prenderà parte a questa prima Coppa del Mondo ospitata da una stato africano. 
Sono le fotografie dei «parmigiani del sasso» come Alberto Michelotti - che doveva arbitrare in Argentina nel '78 ma all’ultimo momento fu designato come riserva per il solito giochino politico, e la cosa ancora non gli va giù - e di chi, invece, a Parma ci è arrivato nel corso degli anni per amore o per caso, per lavoro o per necessità alla ricerca di una vita migliore. 
Sono soprattutto le immagini di una città che cambia anno dopo anno, e non solo nella sua facciata, nei palazzi e nelle strade, ma anche nel cuore, ovvero nella gente che la vive giorno dopo giorno. Così puoi incontrare l’algerino che in via D’Azeglio ti prepara il kebab e intanto ti parla in dialetto; o l’americano che la nostra lingua non l’ha ancora imparata ma gioca nella nazionale azzurra di baseball e ricorda ancora il rigore sbagliato da Baggio nella finale di Usa '94. 
C'è il neozelandese che «ruba» la haka ai rugbisti per caricarsi prima delle partite e l’inglese che trepida per l’Italia e durante i novanta minuti ha bisogno di una birra per calmare i nervi. 
C'è il basco che per una volta metterà da parte il classico «Gora Euskadi» ma tiferà Spagna solo perché ci sono i Mondiali e l’olandese che, per motivi famigliari, spera di vedere vincere la Germania. Oppure la studentessa francese che non crede nelle possibilità dei «Bleus» e punta magari sull'Italia per riconoscenza verso l’accoglienza che Parma le ha riservato (e al massimo si rinfrescherà con un mojito) e gli altri universitari stranieri in città per il loro Erasmus che si stanno organizzando per vivere insieme questo mese di partite all’insegna del fair play e dell’interculturalità «che ci porterà fortuna». 
Non c'è il nordcoreano purtroppo. E' l'unica nazionalità  non rintracciabile per un'intervista. 
Ma in queste pagine non ci sono solo fotografie. Ci sono le persone di Parma, sempre più cosmopolita, sempre più internazionale, sempre più Mondiale. 
 
Oggi sulla Gazzetta di Parma quattro pagine
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ada

    09 Giugno @ 13.32

    ho visto le foto. Slovacchia (Monika Adamova) origine Serbia huna vergona!. non cera una clovacca? almeno non scrivete che dalla Serbia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione"

Hollywood

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione" Foto

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness

record

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness Video

Figlio di Madonna preso dal Benfica

calcio

Il figlio di Madonna preso dal Benfica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Si fa presto a dire Lambrusco

"ROSSO FRIZZANTE"

Si fa presto a dire Lambrusco. Lo speciale

di Chichibio

Lealtrenotizie

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

3commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

2commenti

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

SPETTACOLI

Il «Sogno» inaugura l'Arena del Due

GIOVANI

Servizio civile, pochissime adesioni e il bando sta per scadere

2commenti

Paura

Fidenza: incendio in un appartamento, cinque intossicati

tragedia

Sorbolo: 40enne muore dopo una partita di calcetto Video

parma

Cercano di scipparla sul Ponte Italia: 20enne ferita

1commento

gazzareporter

I topi d'auto stavolta scelgono via Abruzzi

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

5commenti

I COMMENTI

Maturità, la prima prova? «Fattibile. Matematica e quizzone sono le bestie nere»

BEDONIA

Estate, risorgono i paesi disabitati

1commento

PARALIMPIADI

Ciclismo, la nuova sfida di Righetti

LIBRI

Leo Ortolani e l'arte di meravigliarsi ancora

calciomercato

Il 60% del Parma ai cinesi di Desports (a luglio): investiranno 15 milioni Video

Crespo sarà vicepresidente. L'annuncio di Marco Ferrari: "Lascio la vicepresidenza, spazio a nuove competenze"

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

ITALIA/MONDO

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

mafie

La Dna: 'Ndrangheta stabile in quasi tutte le Regioni.E in Emilia patto con altre organizzazioni criminali"

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Moto

Max Biaggi resta in ospedale, altra operazione

Formula 1

F1, Sainz al posto di Alonso?

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford