18°

28°

Strajè-Stranieri

E i tunisini fanno festa sognando il diritto al voto

E i tunisini fanno festa sognando il diritto al voto
2

Le prelibatezze tipicamente tunisine hanno sancito ufficialmente la fine dell’anno scolastico all’istituto professionale Enaip. Venerdì sera, l’associazione tunisini Giuseppe Verdi di Parma ha organizzato infatti una cena che non è stata solo un pretesto per festeggiare la fine dei corsi, ma un momento di importante riflessione sulla situazione dell’immigrazione - a Parma e in Italia - cui hanno preso parte la senatrice del Pdl, Maria Ida Germontani, il presidente de «I nuovi Italiani», Radawan Khawatmi, e numerose personalità istituzionali, come l’assessore provinciale alla Cultura, Giuseppe Romanini, il presidente dell’Istituzione biblioteche di Parma, Luciano Mazzoni, e il presidente dell’associazione culturale «Il Borgo», Eugenio Caggiati. 

«Grazie allo spazio che ci ha messo a disposizione l’Enaip - ha dichiarato il presidente dell’associazione tunisini Giuseppe Verdi, Belgacem Benjedou - quest’anno, il sabato e la domenica, abbiamo potuto realizzare corsi di italiano e arabo per grandi e per bambini. Ma questo spazio non è servito solo allo studio: è stato anche punto di ritrovo, specialmente la domenica, per le donne di diverse etnìe che vivono qui a Parma, per incontrarsi, confrontarsi e svolgere attività ricreative insieme». 
Durante la serata, largo spazio anche alla riflessione sul diritto di voto agli immigrati. «Siamo in dirittura d’arrivo - ha dichiarato Khawatmi - la richiesta è ufficialmente depositata in Parlamento e a fine mese dovremmo avere una risposta. Il diritto di voto agli immigrati sarebbe davvero una svolta epocale per il Paese, perchè, se dovesse essere approvata la legge, porterebbe due milioni e mezzo di persone in più a votare. Dobbiamo sempre ricordare che per il Paese gli immigrati sono una risorsa, non un problema: la nostra presenza è importantissima in molti settori dell’economia». Concorde anche la Germontani, giunta a Parma da Roma, proprio per l’occasione. «Siamo molto vicini alle idee del presidente Fini per quanto riguarda l’integrazione degli immigrati - ha dichiarato la senatrice - non dobbiamo dimenticare infatti che viviamo in una società sempre più pluralista, che i nuovi immigrati potrebbero contribuire a migliorare arricchendo un contesto nazionale, di partecipazione e meritocrazia». I. G.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    22 Giugno @ 20.51

    diritto di voto???? ma non se ne parla neanche.... già parlarne è una bestemmia....

    Rispondi

  • giuliana

    21 Giugno @ 10.19

    Gli immigrati islamici costituiscono un enorme problema, perché l'islam che stanno radicalizzando nel nostro paese è una grave minaccia per tutti noi. Apparentemente possono permettersi di scegliere tra le leggi dello Stato italiano e le loro leggi religiose, leggi che negano tutti i diritti tutelati dalle nostre. Non prendiamoci in giro: sappiamo in partenza che alle loro leggi non rinunceranno mai e per nessun motivo. Il loro reale pensiero sulla democrazia e sulle nostre leggi (che disinvoltamente scambiano fra di loro in rete), induce a frenare la pazzia della concessione del diritto di voto. Non dobbiamo permettere il realizzarsi del piano eversivo che, per loro stessa ammissione, stanno portando avanti. Useranno le nostre leggi fino a quando saranno numericamente in grado di instaurare il loro regime. Considerato l'elevato numero di presenze sul nostro territorio e la loro facilità e velocità di moltiplicazione, possiamo solo sperare di poter procrastinare il più possibile nel tempo la nostra inevitabile resa. NO AL DIRITTO DI VOTO AGLI ISLAMICI. --Quando cominceremo a pretendere una giusta "RECIPROCITA'" dai governi dei loro paesi d'origine invece di largheggiare in concessioni suicide?--

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Ragazzo a terra, è gravissimo

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

2commenti

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

Lutto

L'ultima lezione di Angela

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

1commento

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

16commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

3commenti

L'allerta

Il maltempo flagella il Centro Nord: allagamenti e trombe d'aria

L'Italia divisa in due. Sbalzo di 20 gradi tra la Valle d'Aosta e la Sicilia

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

4commenti

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat