12°

Strajè-Stranieri

Irma, la peruviana che ha sposato Parma

Irma, la peruviana che ha sposato Parma
0

di Ilaria Graziosi

Giuro di essere fedele alle leggi dello Stato italiano». Un filo di voce, quello con cui legge queste poche parole. La mano destra che trema, poggiata sul Codice civile. Irma Segundo, peruviana, classe 1966, è diventata così cittadina italiana. 
Di fronte al vicesindaco Paolo Buzzi e circondata dall’affetto sincero delle numerose famiglie parmigiane dove per tanti anni ha prestato servizio, con grande dedizione, come collaboratrice domestica. 
«Irma è una donna speciale, onesta, solare, che sa farsi volere bene». E’ questa la frase che continuano a ripetere tutte le persone giunte ieri mattina in Comune per starle a fianco durante le cerimonia ufficiale di consegna della cittadinanza. E dev'essere proprio vero perché negli occhi di Irma c'è tutta la riconoscenza e l’affetto per queste famiglie che, per lei, non sono state solo semplici datori di lavoro, ma l’hanno supportata moralmente anche nei momenti più difficili. 
«Quando arrivi in Italia da un altro Paese non è semplice ambientarsi - racconta la donna - ci sono usanze e tradizioni completamente diversi. Per non parlare della lingua. Io sono arrivata in Italia 19 anni fa: facevo la maestra elementare a Lima, ma ad un certo punto ho deciso di cambiare radicalmente la mia vita e trasferirmi qui».
«All’inizio - spiega ancora - sono stata a Genova, ma non mi trovavo bene. E’ stato dal momento che mi sono trasferita qui a Parma, oramai ben 17 anni fa, che ho sentito questa città come la mia seconda casa. E ho deciso di restare». 
Irma comincia a lavorare come domestica per alcune famiglie parmigiane: si occupa delle faccende e cura amorevolmente i bambini. «E' arrivata da noi quando mio figlio aveva appena sei mesi - ricorda Simona Manfredi - e in poco tempo è diventata una di famiglia. E’ una donna dal cuore grande, e con una forza incredibile, che ha usato per superare le difficoltà cui spesso la vita l’ha messa di fronte». 
Già, perché Irma a 28 anni rimane incinta. E non è facile per una ragazza sola, straniera, decidere ugualmente di avere una bambina. 
«Ma le famiglie dove prestavo servizio non si sono tirate indietro e mi hanno aiutato, sostenendomi come meglio hanno potuto. E oggi, mia figlia, è la gioia più grande della mia vita». 
Oggi Irma, dopo aver studiato alle Piccole Figlie, è operatrice sanitaria al Don Gnocchi. Ha una figlia bellissima, di quindici anni; una sorella, amatissima, che l’ha raggiunta dal Perù per aiutarla quando era incinta e che poi è rimasta a vivere con lei; una mamma che ogni sei mesi arriva a Parma per trovare figlie e nipote. Ed è circondata da tante famiglie parmigiane. 
Questa è la vita e la famiglia di Irma Segundo oggi. Una famiglia peruviano-parmigiana che si ritrova spesso insieme per festeggiare compleanni, Natale e Pasqua, come nelle migliori tradizioni. «Alla fine non ho sposato un italiano - scherza Irma - ma ho sposato Parma. E non avrei potuto fare scelta migliore». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia