14°

Strajè-Stranieri

Irma, la peruviana che ha sposato Parma

Irma, la peruviana che ha sposato Parma
Ricevi gratis le news
0

di Ilaria Graziosi

Giuro di essere fedele alle leggi dello Stato italiano». Un filo di voce, quello con cui legge queste poche parole. La mano destra che trema, poggiata sul Codice civile. Irma Segundo, peruviana, classe 1966, è diventata così cittadina italiana. 
Di fronte al vicesindaco Paolo Buzzi e circondata dall’affetto sincero delle numerose famiglie parmigiane dove per tanti anni ha prestato servizio, con grande dedizione, come collaboratrice domestica. 
«Irma è una donna speciale, onesta, solare, che sa farsi volere bene». E’ questa la frase che continuano a ripetere tutte le persone giunte ieri mattina in Comune per starle a fianco durante le cerimonia ufficiale di consegna della cittadinanza. E dev'essere proprio vero perché negli occhi di Irma c'è tutta la riconoscenza e l’affetto per queste famiglie che, per lei, non sono state solo semplici datori di lavoro, ma l’hanno supportata moralmente anche nei momenti più difficili. 
«Quando arrivi in Italia da un altro Paese non è semplice ambientarsi - racconta la donna - ci sono usanze e tradizioni completamente diversi. Per non parlare della lingua. Io sono arrivata in Italia 19 anni fa: facevo la maestra elementare a Lima, ma ad un certo punto ho deciso di cambiare radicalmente la mia vita e trasferirmi qui».
«All’inizio - spiega ancora - sono stata a Genova, ma non mi trovavo bene. E’ stato dal momento che mi sono trasferita qui a Parma, oramai ben 17 anni fa, che ho sentito questa città come la mia seconda casa. E ho deciso di restare». 
Irma comincia a lavorare come domestica per alcune famiglie parmigiane: si occupa delle faccende e cura amorevolmente i bambini. «E' arrivata da noi quando mio figlio aveva appena sei mesi - ricorda Simona Manfredi - e in poco tempo è diventata una di famiglia. E’ una donna dal cuore grande, e con una forza incredibile, che ha usato per superare le difficoltà cui spesso la vita l’ha messa di fronte». 
Già, perché Irma a 28 anni rimane incinta. E non è facile per una ragazza sola, straniera, decidere ugualmente di avere una bambina. 
«Ma le famiglie dove prestavo servizio non si sono tirate indietro e mi hanno aiutato, sostenendomi come meglio hanno potuto. E oggi, mia figlia, è la gioia più grande della mia vita». 
Oggi Irma, dopo aver studiato alle Piccole Figlie, è operatrice sanitaria al Don Gnocchi. Ha una figlia bellissima, di quindici anni; una sorella, amatissima, che l’ha raggiunta dal Perù per aiutarla quando era incinta e che poi è rimasta a vivere con lei; una mamma che ogni sei mesi arriva a Parma per trovare figlie e nipote. Ed è circondata da tante famiglie parmigiane. 
Questa è la vita e la famiglia di Irma Segundo oggi. Una famiglia peruviano-parmigiana che si ritrova spesso insieme per festeggiare compleanni, Natale e Pasqua, come nelle migliori tradizioni. «Alla fine non ho sposato un italiano - scherza Irma - ma ho sposato Parma. E non avrei potuto fare scelta migliore». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

1commento

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

31commenti

Ambiente

Rifiuti, è Fontevivo il paese più "riciclone"

Sono 21 i Comuni del Parmense "premiati" dalla Regione

SEMBRA IERI

L'olimpionico Tomba atterra al "Verdi" (1996)

calcio

Parma-Ascoli, le pagelle in dialetto Video

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

18commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

3commenti

Tg Parma

Terremoto, danneggiati due torrini del Battistero Video

Andranno smontati e restaurati

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

ITALIA/MONDO

Roma

"E' stress": 14enne muore per aneurisma cerebrale

Francia

Rubato un De Chirico di inestimabile valore

SPORT

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery