14°

Strajè-Stranieri

A Tarsogno l'abbraccio ai "Bestraiai"

A Tarsogno l'abbraccio ai "Bestraiai"
Ricevi gratis le news
1

Giorgio Camisa
Migliaia di persone alla festa «Du Bestraiau», che si è svolta ai piedi del Monte Zuccone, a poche centinaia di metri dal confine con la Liguria.
Un evento più unico che raro. Unisce villeggianti e tarsognini ma sopratutto gli emigrati che rientrano in paese proprio per partecipare alla manifestazione,  curata nei minimi particolari dalla Famiglia Tarsognina.
La festa è iniziata sabato pomeriggio al Museo dell’Emigrante,  dove Mirella Cardinali ha presentato la mostra «I nostri destegni»,  riguardante i giocattoli di una volta.
Quindi si è svolta la processione. Dal Ponte dei Tosini i partecipanti hanno  raggiunto il Prato Lungo e il rifugio du Bestariau: un lungo corteo guidato dal parroco don Roberto Mazzari, illuminato dalle torce e animato dalle preghiere e dai canti dei giovani. Dopo oltre un’ora di marcia la processione è arrivata al rifugio. Quindi sull'altare della Madonna dell’Aiuto, è stata celebrata  la Messa al campo.
 La domenica grande festa: fin dalle prime ore del mattino esperti cuochi di origini Argentine hanno cotto a fuoco lento e con legna di faggio l’asado, carne magra di vitello lasciata rosolare lentamente, legata su appositi telai in acciaio per almeno 5 ore, girata e rigirata, unta da particolari intingoli di erbe aromatiche. 
Intanto lo staff della grande cucina diretto magistralmente come sempre da Gino Cardinali ha preparato il risotto con i funghi porcini e grigliate di verdure ripiene.
A mezzogiorno il pranzo: più di  500 persone hanno preso posto sulle tavole imbandite al fresco della secolare pineta del Centocroci e li sono rimaste per qualche ora, fino a quando l’orchestrina di Marco Battaini ha dato inizio alla festa campestre.
Tra giochi, balli e lotterie numerosi gli abbracci e le strette di mano tra amici che non si vedevano da tempo e che il lavoro aveva allontanato dal paese.
 Poi i racconti di un passato che è improvvisamente tornato presente: tante le belle avventure e i ricordi, tanti gli aneddoti e le rievocazioni di personaggi semplici forse a molti sconosciuti ma che hanno sicuramente contribuito allo sviluppo culturale e sociale del nostro Appennino. Solo le prime ombre della notte hanno fatto calare il sipario su di una festa che è ormai entrata a far parte del calendario delle manifestazioni più importanti della nostra provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Federica

    05 Agosto @ 10.44

    CARDINALI DISMO, ERA RESIDENTE ALLA BREILA DI TARSOGNO CON LE SORELLE ELIDE, EMMA, RITA MARISA, LILIANA, MAMMA MARIA PAPA FEDERICO, IO SONO LA NIPOTE, LUI NON C'E' PIU' E' MORTO NEL 2010 IL 12.06. AD HANNOVER IN GERMANIA, IMMIGRATO AD HERFORD NEGLI ANNI 60 HA SEMPRE RICORDATO E AMATO IL SUO AMATO TARSOGNO E QUESTA BELLISSIMA FESTA ALLA QUALE AVREBBE VOLUTO TANTO PARTECIPARE.. CHI LO CONOSCEVA SAPRA' SENZ'ALTRO CHE ERA UNA PERSONA CHE DIFFICILMENTE SI DIMENTICA. LA NIPOTE FEDERICA .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

9commenti

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

1commento

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

30commenti

Ambiente

Rifiuti, è Fontevivo il paese più "riciclone"

Sono 21 i Comuni del Parmense "premiati" dalla Regione

mafia

La salma di Riina ha lasciato Parma: destinazione Sicilia. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

calcio

Parma-Ascoli, le pagelle in dialetto Video

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

18commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

3commenti

Tg Parma

Terremoto, danneggiati due torrini del Battistero Video

Andranno smontati e restaurati

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

ITALIA/MONDO

Roma

"E' stress": 14enne muore per aneurisma cerebrale

Francia

Rubato un De Chirico di inestimabile valore

SPORT

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery