24°

Strajè-Stranieri

“ Indépendance Cha Cha ”: quell'Africa nata 50 anni fa

“ Indépendance Cha Cha ”: quell'Africa nata 50 anni fa
2


Comunicato Stampa   Ottobre Africano 2010

“ Indépendance Cha Cha ”


Cinquant'anni. Diciassette paesi africani celebrano i cinquant'anni dalla loro indipendenza, momento importante dove si cerca di fare un bilancio e riflettere sulle prospettive future del continente. E quest'anno l'Africa ha ospitato per la prima volta la coppa del mondo. Un'Africa che cerca di uscire dai soliti cliché di povertà, fame e guerre, proiettandosi verso un futuro diverso.
L'Ottobre Africano, alla sua ottava edizione, non poteva non tenere conto di questa realtà. Parlare di un'Africa che cambia, che si apre al mondo, che si confronta con la globalizzazione, che si mette in gioco proponendosi come partner importante e indispensabile nel contesto internazionale.

L'Africa vive a Parma e l'Ottobre Africano vuole sottolineare questa presenza attraverso numerosi eventi culturali, che percorreranno un mese intero. Film, ospiti di rilievo, spettacoli teatrali, cene, letture, presentazioni di libri serviranno a favorire il contatto e il dialogo in momenti che hanno lo scopo di costruire una rete di relazioni e rapporti umani, ben oltre la parola intercultura.

Il titolo dell'Ottobre Africano 2010, “Indépendance Cha Cha”, è il titolo di una canzone degli anni '60 di Joseph Kabasele, cantante del Congo, ex Zaire. Canzone diventata inno alla libertà in tanti paesi africani al momento della loro indipendenza. 
Anche quest'anno, il festival ospiterà personaggi ed eventi importanti: lo scrittore senegalese Boubacar Boris Diop, il cantante burkinabé Gabin Dabiré, l'economista della descrescita Serge Latouche, l'esperta di terrorismo internazionale, economista e saggista Loretta Napoleoni. Quest'anno apriamo una finestra sulla scrittura della migrazione con autori come Amara Lakhous (Algeria), Igiaba Scego (Italo-somala), Ingy Mubiayi Kakese (Italia-Egitto-Congo). Per la  prima volta a Parma, Ottobre Africano porterà la “Rete della Diaspora Africana Nera in Italia (Redani)” nelle giornate “50 anni d'Africa” e, dopo il successo dell'anno scorso, torneranno i giornalisti stranieri della rubrica Italieni della rivista Internazionale nelle giornate “Alzo la mano: Immigrati e politica”.
 
Il Festival è organizzato dall’associazione culturale e di promozione sociale “Le Réseau” che opera da diversi anni per far conoscere e diffondere in Italia la cultura dei Paesi africani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmense doc

    28 Agosto @ 10.05

    oramai i comuni del parmense spendono più soldi per questi eventi che per conservare il dialetto locale..vergogantevi

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    27 Agosto @ 23.39

    Molti di questi paesi, con l'indipendenza hanno cambiato solo il modo di schavitù.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

lega nord

Via Verdi blindata: arriva Salvini a Parma

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

2commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

12commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

7commenti

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

5commenti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

5commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

4commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon