13°

31°

Strajè-Stranieri

“ Indépendance Cha Cha ”: quell'Africa nata 50 anni fa

“ Indépendance Cha Cha ”: quell'Africa nata 50 anni fa
2


Comunicato Stampa   Ottobre Africano 2010

“ Indépendance Cha Cha ”


Cinquant'anni. Diciassette paesi africani celebrano i cinquant'anni dalla loro indipendenza, momento importante dove si cerca di fare un bilancio e riflettere sulle prospettive future del continente. E quest'anno l'Africa ha ospitato per la prima volta la coppa del mondo. Un'Africa che cerca di uscire dai soliti cliché di povertà, fame e guerre, proiettandosi verso un futuro diverso.
L'Ottobre Africano, alla sua ottava edizione, non poteva non tenere conto di questa realtà. Parlare di un'Africa che cambia, che si apre al mondo, che si confronta con la globalizzazione, che si mette in gioco proponendosi come partner importante e indispensabile nel contesto internazionale.

L'Africa vive a Parma e l'Ottobre Africano vuole sottolineare questa presenza attraverso numerosi eventi culturali, che percorreranno un mese intero. Film, ospiti di rilievo, spettacoli teatrali, cene, letture, presentazioni di libri serviranno a favorire il contatto e il dialogo in momenti che hanno lo scopo di costruire una rete di relazioni e rapporti umani, ben oltre la parola intercultura.

Il titolo dell'Ottobre Africano 2010, “Indépendance Cha Cha”, è il titolo di una canzone degli anni '60 di Joseph Kabasele, cantante del Congo, ex Zaire. Canzone diventata inno alla libertà in tanti paesi africani al momento della loro indipendenza. 
Anche quest'anno, il festival ospiterà personaggi ed eventi importanti: lo scrittore senegalese Boubacar Boris Diop, il cantante burkinabé Gabin Dabiré, l'economista della descrescita Serge Latouche, l'esperta di terrorismo internazionale, economista e saggista Loretta Napoleoni. Quest'anno apriamo una finestra sulla scrittura della migrazione con autori come Amara Lakhous (Algeria), Igiaba Scego (Italo-somala), Ingy Mubiayi Kakese (Italia-Egitto-Congo). Per la  prima volta a Parma, Ottobre Africano porterà la “Rete della Diaspora Africana Nera in Italia (Redani)” nelle giornate “50 anni d'Africa” e, dopo il successo dell'anno scorso, torneranno i giornalisti stranieri della rubrica Italieni della rivista Internazionale nelle giornate “Alzo la mano: Immigrati e politica”.
 
Il Festival è organizzato dall’associazione culturale e di promozione sociale “Le Réseau” che opera da diversi anni per far conoscere e diffondere in Italia la cultura dei Paesi africani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmense doc

    28 Agosto @ 10.05

    oramai i comuni del parmense spendono più soldi per questi eventi che per conservare il dialetto locale..vergogantevi

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    27 Agosto @ 23.39

    Molti di questi paesi, con l'indipendenza hanno cambiato solo il modo di schavitù.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover