20°

Strajè-Stranieri

Emigrati di ieri, immigrati di oggi. Storie e immagini a Langhirano

Emigrati di ieri, immigrati di oggi. Storie e immagini a Langhirano
0

 Beatrice Minozzi

Cambia il colore della pelle, i tratti del viso sono diversi, così come diverse sono la lingua, la cultura e la provenienza. Una cosa, però, accomuna gli emigrati di ieri e gli immigrati di oggi: il sentimento di paura e smarrimento di chi lascia, a volte per sempre, il suo paese. 
«Eppur bisogna andar...», è questo il titolo della mostra, allestita a Langhirano in piazzale Melli fino a domani, e riassume splendidamente questi sentimenti con l’ausilio di foto, documenti, bauli, valige di cartone, passaporti e oggetti di uso comune, che accompagnano il visitatore in un viaggio «della speranza», intrapreso da tantissimi italiani fino agli anni '80, e da altrettanti stranieri, che ancor oggi approdano nel nostro paese per sfuggire da una realtà troppo spesso disastrata. 
Una foto scattata da Alfredo Bini - che ha documentato il percorso che gli emigranti africani compiono attraverso il deserto per raggiunger la Libia - dà il benvenuto ai visitatori, mentre sono le foto in bianco e nero degli emigrati langhiranesi a scandire il ritmo della prima sezione della mostra. Foto che ritraggono scene di vita quotidiana in Argentina, come nel caso della famiglia Genitoni, oppure in Svizzera, Francia, Belgio e Germania, mete predilette dagli emigrati italiani alla ricerca di un lavoro.
 Grandi pannelli, invece, documentano episodi specifici, come la tragedia di Marcinelle, in cui persero la vita 136 minatori italiani, o le condizioni di lavoro degli operai della Volkswagen, o ancora l’arrivo degli emigranti a Ellis Island. Dal tenue color seppia si passa poi ai colori sgargianti delle foto di  Bini, ma anche di alcuni langhiranesi «d’adozione», che aprono la seconda sezione dedicata all’immigrazione odierna. Grandi tele e tappeti colorati, bongo e narghilè sono gli oggetti che fanno da sfondo a questa seconda parte, che termina con la proiezione del dvd, offerto in omaggio con il libro della mostra edito da Mamma Editori, che propone foto e interviste fatte ai langhiranesi, emigrati o immigrati, di ieri e di oggi. 
La mostra, finanziata dalla Commissione Europea nel quadro del programma «Gioventù in Azione», è organizzata ed allestita dai gruppi giovanili Arci Camaleonte, Marley, Ondanomala, Web Tv e dalle associazioni immigrati di Langhirano, in collaborazione con i Comuni di Langhirano e Tizzano. Un prezioso contributo è stato dato dagli anziani del Centro Diurno di Langhirano, che hanno confezionato alcune sagome ispirate al tema «gente che va, gente che viene», che ora campeggiano in piazzale Melli e accompagnano i visitatori all’ingresso della mostra. 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017