11°

26°

Strajè-Stranieri

Emigrati di ieri, immigrati di oggi. Storie e immagini a Langhirano

Emigrati di ieri, immigrati di oggi. Storie e immagini a Langhirano
0

 Beatrice Minozzi

Cambia il colore della pelle, i tratti del viso sono diversi, così come diverse sono la lingua, la cultura e la provenienza. Una cosa, però, accomuna gli emigrati di ieri e gli immigrati di oggi: il sentimento di paura e smarrimento di chi lascia, a volte per sempre, il suo paese. 
«Eppur bisogna andar...», è questo il titolo della mostra, allestita a Langhirano in piazzale Melli fino a domani, e riassume splendidamente questi sentimenti con l’ausilio di foto, documenti, bauli, valige di cartone, passaporti e oggetti di uso comune, che accompagnano il visitatore in un viaggio «della speranza», intrapreso da tantissimi italiani fino agli anni '80, e da altrettanti stranieri, che ancor oggi approdano nel nostro paese per sfuggire da una realtà troppo spesso disastrata. 
Una foto scattata da Alfredo Bini - che ha documentato il percorso che gli emigranti africani compiono attraverso il deserto per raggiunger la Libia - dà il benvenuto ai visitatori, mentre sono le foto in bianco e nero degli emigrati langhiranesi a scandire il ritmo della prima sezione della mostra. Foto che ritraggono scene di vita quotidiana in Argentina, come nel caso della famiglia Genitoni, oppure in Svizzera, Francia, Belgio e Germania, mete predilette dagli emigrati italiani alla ricerca di un lavoro.
 Grandi pannelli, invece, documentano episodi specifici, come la tragedia di Marcinelle, in cui persero la vita 136 minatori italiani, o le condizioni di lavoro degli operai della Volkswagen, o ancora l’arrivo degli emigranti a Ellis Island. Dal tenue color seppia si passa poi ai colori sgargianti delle foto di  Bini, ma anche di alcuni langhiranesi «d’adozione», che aprono la seconda sezione dedicata all’immigrazione odierna. Grandi tele e tappeti colorati, bongo e narghilè sono gli oggetti che fanno da sfondo a questa seconda parte, che termina con la proiezione del dvd, offerto in omaggio con il libro della mostra edito da Mamma Editori, che propone foto e interviste fatte ai langhiranesi, emigrati o immigrati, di ieri e di oggi. 
La mostra, finanziata dalla Commissione Europea nel quadro del programma «Gioventù in Azione», è organizzata ed allestita dai gruppi giovanili Arci Camaleonte, Marley, Ondanomala, Web Tv e dalle associazioni immigrati di Langhirano, in collaborazione con i Comuni di Langhirano e Tizzano. Un prezioso contributo è stato dato dagli anziani del Centro Diurno di Langhirano, che hanno confezionato alcune sagome ispirate al tema «gente che va, gente che viene», che ora campeggiano in piazzale Melli e accompagnano i visitatori all’ingresso della mostra. 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

3commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga nel mirino: due ladri in azione in due supermercati, presi e denunciati

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

polizia

Danneggia un' auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

2commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

3commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Iniziatova

Per il mese di giugno acqua gratis nelle casette Iren

Iniziativa

Acer Parma, bollette listate a lutto per le vittime di Manchester

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

MEDESANO

Pellegrini 2.0: una app sulla via Francigena

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

LONDRA

Voto Gb: dopo Manchester Labour rimonta ancora, -5% da Tory

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

2commenti

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima