Strajè-Stranieri

Parma adotta a distanza un Comune in Madagascar

Parma adotta a distanza un Comune in Madagascar
5

L'amministrazione comunale di Parma "adotta" il Comune rurale di Sakalalina, in Madagascar. «Si tratta di uno dei primi casi in cui un Comune adotta un altro Comune», ha sottolineato il sindaco Pietro Vignali, che ha raccolto l’appello lanciato dal primo cittadino di Sakalalina attraverso una lettera a lui indirizzata. La scelta di sostenere questa località è anche legata al fatto che nel suo ospedale operano da tempo vari medici parmigiani.

Il progetto è promosso dall’Agenzia alla Cooperazione internazionale del Comune di Parma in collaborazione con la Ong Fides onlus, da anni attiva in Madagascar. Con l’accordo, viene attivato un rapporto diretto con il Comune rurale per offrire un aiuto concreto alle popolazioni del luogo.

Sakalalina si trova a circa 650 chilometri a sud della capitale Antananarivo, in una delle zone più povere del Madagascar, e ha una popolazione di circa 5mila persone, quasi tutte analfabete. Le case tipiche hanno muri e pavimenti di terra, non c'è corrente elettrica e l’acqua arriva al centro del villaggio con una piccola condotta da una sorgente vicina. Qui, circa 30 anni fa, grazie alla ong Fides è sorto prima un ospedale in muratura, poi una scuola elementare, una mensa per i bambini adottati a distanza e alloggi per i volontari. «Abbiamo scelto di impegnarci con questa realtà del Madagascar - spiega Vignali - dopo aver ricevuto una lettera del primo cittadino del luogo, che ci invitava a collaborare per portare avanti delle iniziative di cooperazione a Sakalalina. Il nostro impegno consiste nel facilitare la piena realizzazione e il proseguimento di una serie di progetti già attivati, che coinvolgono dei nostri concittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    22 Settembre @ 18.49

    facile fare gli americani con i soldi degli altri.... I NOSTRI...

    Rispondi

  • Marco

    20 Settembre @ 21.36

    Bella iniziativa. Non e' onerosa per il comune e può diventare un esempio di solidarietà da sviluppare insieme. Bisogna aiutare sempre chi ha meno, soprattutto se non si vuole che venga a bussare a casa propria.

    Rispondi

  • marco

    20 Settembre @ 21.23

    saranno contenti quelli che non arrivano a fine mese spremuti dalle tasse... i nostri politici amano "mettersi in mostra" facendo i "generosi" nel terzo mondo dove è più facile mettersi in vetrina? lo facciano con i LORO soldi

    Rispondi

  • federico

    20 Settembre @ 17.16

    Ecco per fare un po' di polemica e un po' di demagogia populista .... cari comemrcianti di bia bixio che senza il 6 no sapete come fare: andate ad aprire un bel negozietto in Madagascar, in questa ridente cittadina da noi adottata, magari p problemi grossi sono altri mica il 6 che non ferma davanti alla vostra ( discutibile) bottega.

    Rispondi

  • Simone Tiberti

    20 Settembre @ 16.41

    Il commento mi viene istintivo: dovrebbe essere il NOSTRO Comune ad essere adottato, visto come siamo messi...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)