22°

Strajè-Stranieri

Incontri e spettacoli: torna "Ottobre africano"

Incontri e spettacoli: torna "Ottobre africano"
Ricevi gratis le news
2

Cinquant'anni. Diciassette paesi africani celebrano i cin­quant'anni dalla loro indipen­denza, momento importante do­ve si cerca di fare un bilancio e riflettere sulle prospettive future del continente.

E quest'anno l'Africa ha ospi­tato per la prima volta la coppa del mondo.

Un'Africa che cerca di uscire dai soliti cliché di povertà, fame e guerre, proiettandosi verso un futuro diverso.

L'Ottobre africano, alla sua ot­tava edizione, non poteva non tenere conto di questa realtà. Parlare di un'Africa che cambia, che si apre al mondo, che si con­fronta con la globalizzazione, che si mette in gioco proponen­dosi come partner importante e indispensabile nel contesto in­ternazionale.

Un mese di eventi

L'Africa vive a Parma e l'Ot­tobre africano vuole sottolineare questa presenza attraverso nu­merosi eventi culturali, che per­correranno un mese intero. Film, ospiti di rilievo, spettacoli teatrali, cene, letture, presenta­zioni di libri serviranno a favo­rire il contatto e il dialogo in mo­menti che hanno lo scopo di co­struire una rete di relazioni e rapporti umani, ben oltre la pa­rola intercultura.

La manifestazione ha la col­laborazione del Comune (asses­sorati al Welfare e alla Cultura e alle Politiche per l’infanzia e per la Scuola-Agenzie alla Coopera­zione internazionale e alla Fa­miglia e alle Politiche a favore dei disabili).

Indépendance cha cha

Il titolo dell'Ottobre africano 2010, «Indépendance cha cha», è il titolo di una canzone degli anni '60 di Joseph Kabasele, can­tante del Congo, ex Zaire. Can­zone diventata inno alla libertà in tanti paesi africani al momen­to della loro indipendenza.

Anche quest'anno, il festival ospiterà personaggi ed eventi importanti: lo scrittore senega­lese Boubacar Boris Diop, il can­tante burkinabé Gabin Dabiré, l'economista della descrescita Serge Latouche, l'esperta di ter­rorismo internazionale, econo­mista e saggista Loretta Napo­leoni.

Quest'anno verrà anche aper­ta una finestra sulla scrittura della migrazione con autori co­me Amara Lakhous (Algeria), Igiaba Scego (Italo-somala), In­gy Mubiayi Kakese (Italia-Egit­to- Congo). Per la prima volta a Parma, Ottobre africano porterà la «Rete della diaspora africana nera in Italia (Redani)» nelle giornate «50 anni d'Africa» e, dopo il successo dell'anno scor­so, torneranno i giornalisti stra­nieri della rubrica Italieni della rivista Internazionale nelle gior­nate «Alzo la mano: Immigrati e politica».

Il Festival è organizzato dall’associazione culturale e di promozione sociale «Le Rése­au » che opera da diversi anni per far conoscere e diffondere in Ita­lia la cultura dei Paesi africani.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Cristiano

    26 Settembre @ 03.29

    A te non interessa...a noi tutti invece si:mi spiace per te.Peraltro...facci un giro:è una Rassegna stupenda,ben organizzata e arricchente.Altrimenti...rimani dove ti trovi,e fai ciò che preferisci:noi (tutti gli altri) stiamo andando avanti.Mi spiace:Parma non sei più tu.Siamo tutti noi,Parmigiani ed i nuovi parmigiani

    Rispondi

  • wolf

    25 Settembre @ 19.14

    >Essendo in un paese LIBERO, esprimo la mia decisa CONTRARIETA’, a questa festa dell’ OTTOBRE AFRICANO con la COLLABORAZIONE dal Comune di Parma, sarebbe MEGLIO che i NOSTRI AMMINISTRATORI votati dai Parmigiani e NON dagli AFRICANI, collaborassero in un modo più APPROPRIATO alle ASSURDE e NEGATIVE realtà causate da una SCELLERATA MIGRAZIONE, che ha portato a Parma, ciò che le CRONACHE locali riportano TUTTI i giorni !....e poi io NON ho nessuna intenzione di apprendere ciò che si definisce “CULTURA AFRICANA”….NON SONO INTERESSATO a questo tipo di CONOSCENZA !.... anzi dovrebbe essere il contrario, in funzione dell’OGGETTIVA INTEGRAZIONE di costoro !.... “mi son nasù a Perma e voi sentir parler PRAMZA’” !!!.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

1commento

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

43commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro