15°

28°

Strajè-Stranieri

Incontri e spettacoli: torna "Ottobre africano"

Incontri e spettacoli: torna "Ottobre africano"
Ricevi gratis le news
2

Cinquant'anni. Diciassette paesi africani celebrano i cin­quant'anni dalla loro indipen­denza, momento importante do­ve si cerca di fare un bilancio e riflettere sulle prospettive future del continente.

E quest'anno l'Africa ha ospi­tato per la prima volta la coppa del mondo.

Un'Africa che cerca di uscire dai soliti cliché di povertà, fame e guerre, proiettandosi verso un futuro diverso.

L'Ottobre africano, alla sua ot­tava edizione, non poteva non tenere conto di questa realtà. Parlare di un'Africa che cambia, che si apre al mondo, che si con­fronta con la globalizzazione, che si mette in gioco proponen­dosi come partner importante e indispensabile nel contesto in­ternazionale.

Un mese di eventi

L'Africa vive a Parma e l'Ot­tobre africano vuole sottolineare questa presenza attraverso nu­merosi eventi culturali, che per­correranno un mese intero. Film, ospiti di rilievo, spettacoli teatrali, cene, letture, presenta­zioni di libri serviranno a favo­rire il contatto e il dialogo in mo­menti che hanno lo scopo di co­struire una rete di relazioni e rapporti umani, ben oltre la pa­rola intercultura.

La manifestazione ha la col­laborazione del Comune (asses­sorati al Welfare e alla Cultura e alle Politiche per l’infanzia e per la Scuola-Agenzie alla Coopera­zione internazionale e alla Fa­miglia e alle Politiche a favore dei disabili).

Indépendance cha cha

Il titolo dell'Ottobre africano 2010, «Indépendance cha cha», è il titolo di una canzone degli anni '60 di Joseph Kabasele, can­tante del Congo, ex Zaire. Can­zone diventata inno alla libertà in tanti paesi africani al momen­to della loro indipendenza.

Anche quest'anno, il festival ospiterà personaggi ed eventi importanti: lo scrittore senega­lese Boubacar Boris Diop, il can­tante burkinabé Gabin Dabiré, l'economista della descrescita Serge Latouche, l'esperta di ter­rorismo internazionale, econo­mista e saggista Loretta Napo­leoni.

Quest'anno verrà anche aper­ta una finestra sulla scrittura della migrazione con autori co­me Amara Lakhous (Algeria), Igiaba Scego (Italo-somala), In­gy Mubiayi Kakese (Italia-Egit­to- Congo). Per la prima volta a Parma, Ottobre africano porterà la «Rete della diaspora africana nera in Italia (Redani)» nelle giornate «50 anni d'Africa» e, dopo il successo dell'anno scor­so, torneranno i giornalisti stra­nieri della rubrica Italieni della rivista Internazionale nelle gior­nate «Alzo la mano: Immigrati e politica».

Il Festival è organizzato dall’associazione culturale e di promozione sociale «Le Rése­au » che opera da diversi anni per far conoscere e diffondere in Ita­lia la cultura dei Paesi africani.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Cristiano

    26 Settembre @ 03.29

    A te non interessa...a noi tutti invece si:mi spiace per te.Peraltro...facci un giro:è una Rassegna stupenda,ben organizzata e arricchente.Altrimenti...rimani dove ti trovi,e fai ciò che preferisci:noi (tutti gli altri) stiamo andando avanti.Mi spiace:Parma non sei più tu.Siamo tutti noi,Parmigiani ed i nuovi parmigiani

    Rispondi

  • wolf

    25 Settembre @ 19.14

    >Essendo in un paese LIBERO, esprimo la mia decisa CONTRARIETA’, a questa festa dell’ OTTOBRE AFRICANO con la COLLABORAZIONE dal Comune di Parma, sarebbe MEGLIO che i NOSTRI AMMINISTRATORI votati dai Parmigiani e NON dagli AFRICANI, collaborassero in un modo più APPROPRIATO alle ASSURDE e NEGATIVE realtà causate da una SCELLERATA MIGRAZIONE, che ha portato a Parma, ciò che le CRONACHE locali riportano TUTTI i giorni !....e poi io NON ho nessuna intenzione di apprendere ciò che si definisce “CULTURA AFRICANA”….NON SONO INTERESSATO a questo tipo di CONOSCENZA !.... anzi dovrebbe essere il contrario, in funzione dell’OGGETTIVA INTEGRAZIONE di costoro !.... “mi son nasù a Perma e voi sentir parler PRAMZA’” !!!.....

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti