Strajè-Stranieri

Via Bixio: la Casbah di Parma

Via Bixio: la Casbah di Parma
38

Margherita Portelli

Nella città multicultu­rale cambiano i volti e si mescolano voci e idiomi, intrecciando tutte le culture del mondo in un unico spazio. Ma non solo. Perché passano gli anni e anche la città stessa che contie­ne il cambiamento, necessaria­mente, modifica il proprio aspet­to. Mutano, infatti, le strade e le piazze, che si adeguano ad ospi­tare le attività e i negozi dei nuovi parmigiani, per i nuovi parmigia­ni. Anche se poi, spingendosi oltre la soglia di questi «esercizi della globalizzazione», si capisce che l’allargamento agli italianissimi avventori è inevitabile. Così si fi­nisce per passeggiare in strade che in pochi anni hanno drasti­camente cambiato le loro sem­bianze, colorandosi qua e là di to­ni e profumi esotici. Ormai quasi di casa anche per noi.

L'Oltretor­rente è il «cuore» del nuovo com­mercio straniero: percorrendo via Bixio e passare in rassegna le tan­te attività gestite da cittadini im­migrati non è facile. Uno zig zag obbligato da un marciapiede all’altro serve a capire quanto la strada si sia evoluta in poco tem­po. Partiamo da piazzale Barbieri: pochi passi e subito si è stuzzicati dai profumi dell’alimentari rume­no che ha aperto i battenti al nu­mero 116 poco più di un anno fa. Michele Herciu, il gestore, da cin­que anni in Italia, spiega: «Dove­vo fare qualcosa per lavorare e mi sono inventato questo negozio». «Made in Romania», questo il no­me dell’attività, non è, però, solo per gli immigrati rumeni: «Qui vengono anche italiani, marocchi­ni, albanesi. Un po' di tutto» sor­ride Michele...
 

L'inchiesta integrale sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ALESSANDRO

    19 Ottobre @ 02.11

    felice di non essere più a Parma e in Italia, vista la massa di bigotti con mentalità iper-ristretta e ingnorante che ci abitano. ecco quello che penso dopo aver letto questi commenti. il problema secondo me sta tu tutto nel semplificare; perchè si parla di cose troppo complesse e con troppe variabili perchè chi commenta sappia quello che dice, e allore per spiegare cose che non capiamo ci affidiamo a idee non nostre, artificiali, arcaiche e soprattutto semplicistiche. rispondere nel merito sarebbe superfluo, perchè la maggior parte dei commenti è carente semplicemente di umiltà. basterebbe che prima di riempirci la testa e la bocca con queste idee prefabbricate ci si dicesse "ma chi sono io per giudicare ed avere la verità in mano", e a quel punto con un po' più di umiltà si cercasse di capire prima di giudicare a testa bassa. Cordialmente

    Rispondi

  • lorenzo

    12 Ottobre @ 18.26

    Mah, dopo aver letto tutti i post (alcuni deliranti e scontati come l'acqua calda), essendo di 'buon' umore, non mi resta che ascoltare 'Rock in the Casbah' dei Clash...Buon ascolto a tutti da Radio Lobax e che Dio ce la mandi buona...Boh...

    Rispondi

  • Geronimo

    12 Ottobre @ 17.26

    Beh io in via bixio ci vado e non ho paura di nulla, ogni tanto qualche kebab lo mangio e i posti non sono tanto diversi da tante pizzerie e locali. Le norme igieniche valgono per tutti, io qualcosa ne so e sfido a trovare prove concrete a chi ha appena scritto il contrario, anzi io denuncerei il fatto perchè è grave la cosa. Tra l’altro ci sono tanti italiani che frequentano questi posti, dove tra l’altro non ci sono prodotti a basso prezzo perchè un kebab ti costa tanto come un panino al prosciutto, sempre che il panino non lo prendi nei posti più cari di parma. The clansman questo odio contro la sinistra, ma davvero ti bevi la storia del berlusca che vogliono fare la legge secondo cui governa chi prende meno voti? L’immigrazione esiste perchè quà c’è lavoro, come mai tu sei a parma visto che hai almeno un genitore del sud? P.s. Spiegami la storia dell'olanda...da cui provengono tra l’altro le persone che più di altri hanno schiavizzato il sud africa... Va a studiare che è meglio!

    Rispondi

  • marco

    12 Ottobre @ 17.23

    la vritè... l'è che noiètor pramzàn dal sàs, an' gh'èma pù voja ad fèr un c.... àd 'gnénta !!!!!LA VERA VERITA' E' CHE NOI " PARMIGIANI DOC " NON ABBIAMO PIU VOGLIA DI FARE UN KAISER !

    Rispondi

  • parmense doc

    12 Ottobre @ 17.16

    l'obiettivo di questa immigrazione è uno solo: distruggere la società nostra e MAGARI ( vedasi olanda) fare emigrare i nostri.....cosi la sinistra è sicura di governare..odio via bixio e ci vado poco e niente

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Palazzo Chigi: Renzi parlerà a mezzanotte

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

7commenti

Amatori Rugby Parma

Beppe Carra: "Non ci basta: vogliamo altre vittorie" Intervista

II capitano commenta l'importante successo, il primo casalingo, contro Livorno - Esplode la festa in campo e negli spogliatoi (guarda le foto)

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

13commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)