15°

29°

Strajè-Stranieri

Coldiretti: "Extracomunitari decisivi nel lavoro agricolo"

Ricevi gratis le news
3

Nelle stalle dove si ottiene il latte per il Parmigiano Reggiano quasi un lavoratore su tre è indiano, in Abruzzo il 90% dei pastori è macedone, mentre i lavoratori extracomunitari sono decisivi nella raccolta delle mele della Val di Non, nella produzione del Prosciutto di Parma, ma anche della mozzarella di bufala. Lo afferma in una nota la Coldiretti, commentando i dati dell’Istat sull'aumento dell’8,8% degli stranieri presenti in Italia al 1° gennaio scorso.

La Coldiretti ricorda che sono molti i distretti agricoli dove i lavoratori immigrati sono una componente bene integrata nel tessuto economico e sociale, come nel caso della raccolta delle fragole nel Veronese, della preparazione delle barbatelle in Friuli, della frutta in Emilia-Romagna, dell’uva in Piemonte fino agli allevamenti in Lombardia. In agricoltura, conclude l'organizzazione, dove oltre un lavoratore su dieci è extracomunitario, si contano 90mila rapporti di lavoro regolari, di cui due terzi a tempo determinato.

tra le nazionalità maggiormente rappresentate ci sono albanesi (17,2%), indiani (13,8%), marocchini (12,6%), tunisini (8,7%) e macedoni (5,2%).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CEDRIC

    16 Ottobre @ 15.03

    Logico poichè a loro danno una miseria,mentre a un Italiano dovrebbero dargli almeno 7 o 8 euro all'ora!lapalissiano gente!

    Rispondi

  • luca

    14 Ottobre @ 22.52

    sì,decisivo per le tasche degli agricoltori.... farli lavorare in nero 10/12 ore a 3 € l'ora,come fanno in Calabria zero spese x i contributi e sopratutto zero diritti... per la serie:"se apri bocca per protestare,ti licenzio..." massima resa col minimo sforzo.... FACILE....

    Rispondi

  • giuliana

    12 Ottobre @ 16.59

    Sappiamo pure che il lavoro agricolo è sempre stato disprezzato, perché, purtroppo il termine "contadino" è stato forse l'ultimo, in ordine di tempo, rispetto ad altri, ad abbandonare l'immagine di analfabetismo e di scarsa cultura, lavoro duro e non sufficientemente tutelato, senza limiti di orario, di festività...che lo aveva storicamente caratterizzato. E' sempre mancata un'attenta e intelligente programmazione e tutela delle nostre politiche agricole. Chiunque avesse desiderato la certezza di un reddito che non dipendesse esclusivamente dai capricci metereologici, è scappato dalla campagna. Analoga non politica è stata quella di lasciare credere che un titolo di studio potesse essere sinonimo di garanzia di occupazione, dove, quando e come si desiderasse. Non è vero che abbiamo bisogno di immigrati. Abbiamo bisogno di serie politiche che indirizzino e incentivino, retribuendole adeguatamente, le scelte dei giovani verso alcuni settori e non altri, a secondo dei bisogni. E' stato lasciato un po' tutto al caso e all'improvvisazione. Senza negare a nessuno l'accesso allo studio, si devono conoscere, almeno a grandi linee, le probabilità di trovare un impiego e in quali settori ci siano più possibilità.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Rischio attentati: barriere e new jersey a feste e mercati

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

11commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti