-5°

Strajè-Stranieri

Festa doppia per i nigeriani di Parma

Festa doppia per i nigeriani di Parma
0

Laura Ugolotti
Doppio anniversario per la comunità nigeriana di Parma, che ha festeggiato il 50° dell’indipendenza della Nigeria e il 20° compleanno della sezione locale della Nigerian Association.
Ospite della chiesa di San Patrizio (la sede dell’associazione è in borgo Felino), la comunità si è riunita per un pomeriggio di festa, musica, danze, ma anche di confronto sui problemi della comunità e dei singoli. «Non ci sono problemi di integrazione - spiega Augustine Emeka Osuji, presidente dell’associazione -: con Parma abbiamo un bellissimo rapporto, molti di noi sono qui da più di vent’anni e inserirsi è stato un processo lento ma senza particolari difficoltà». «I problemi - continua - sono gli stessi che avete voi: la casa, il lavoro, la difficoltà di arrivare a fine mese. La crisi ha colpito tutti». «L’unico problema che fa la differenza - aggiunge - è quello che pesa sulla spalle dei nostri figli, che pur essendo nati qui non hanno diritto alla cittadinanza italiana. E' un grosso limite: senza cittadinanza non sei nessuno».

A Parma e provincia i nigeriani sono circa 10 mila: «L’associazione - spiega “Stefano” Tajudeen Olajide - è un punto di riferimento importante, sia per vivere a Parma, perché dà voce alla comunità, sia per non disperdere le nostre radici». La Nigeria è la loro patria, ma come spiega Stefano «ormai la nostra casa è qui e la nostalgia, che pure c’è, è limitata». Si definiscono «immigrati di prima generazione» perché pur essendo arrivati qui molto giovani - 17, 18 anni - , non ci sono genitori che li hanno preceduti: «Siamo venuti a Parma da soli, per studiare - racconta Stefano -, all’inizio eravamo pochi, inserirsi non è stato immediato, ma da studenti sicuramente anche più semplice. Oggi lavoriamo, abbiamo una famiglia, e ad andare all’università sono i nostri figli». Figli perfettamente inseriti, ma che non dimenticano le tradizione del loro Paese, anche se non è lì che sono cresciuti: i ragazzi conoscono i canti, gli strumenti musicali (il «gangan», un piccolo tamburo fatto di legno e pelle di animale, le «ekpira», i sonagli da legare alle caviglie) e le ragazze conoscono a memoria la ricetta del «jollof rice», un risotto cotto in un soffritto di olio, cipolla con l’aggiunta di pomodoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

2commenti

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

20commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Francesca che dall'ospedale aspetta il suo Stefano

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto