12°

Strajè-Stranieri

Festa doppia per i nigeriani di Parma

Festa doppia per i nigeriani di Parma
0

Laura Ugolotti
Doppio anniversario per la comunità nigeriana di Parma, che ha festeggiato il 50° dell’indipendenza della Nigeria e il 20° compleanno della sezione locale della Nigerian Association.
Ospite della chiesa di San Patrizio (la sede dell’associazione è in borgo Felino), la comunità si è riunita per un pomeriggio di festa, musica, danze, ma anche di confronto sui problemi della comunità e dei singoli. «Non ci sono problemi di integrazione - spiega Augustine Emeka Osuji, presidente dell’associazione -: con Parma abbiamo un bellissimo rapporto, molti di noi sono qui da più di vent’anni e inserirsi è stato un processo lento ma senza particolari difficoltà». «I problemi - continua - sono gli stessi che avete voi: la casa, il lavoro, la difficoltà di arrivare a fine mese. La crisi ha colpito tutti». «L’unico problema che fa la differenza - aggiunge - è quello che pesa sulla spalle dei nostri figli, che pur essendo nati qui non hanno diritto alla cittadinanza italiana. E' un grosso limite: senza cittadinanza non sei nessuno».

A Parma e provincia i nigeriani sono circa 10 mila: «L’associazione - spiega “Stefano” Tajudeen Olajide - è un punto di riferimento importante, sia per vivere a Parma, perché dà voce alla comunità, sia per non disperdere le nostre radici». La Nigeria è la loro patria, ma come spiega Stefano «ormai la nostra casa è qui e la nostalgia, che pure c’è, è limitata». Si definiscono «immigrati di prima generazione» perché pur essendo arrivati qui molto giovani - 17, 18 anni - , non ci sono genitori che li hanno preceduti: «Siamo venuti a Parma da soli, per studiare - racconta Stefano -, all’inizio eravamo pochi, inserirsi non è stato immediato, ma da studenti sicuramente anche più semplice. Oggi lavoriamo, abbiamo una famiglia, e ad andare all’università sono i nostri figli». Figli perfettamente inseriti, ma che non dimenticano le tradizione del loro Paese, anche se non è lì che sono cresciuti: i ragazzi conoscono i canti, gli strumenti musicali (il «gangan», un piccolo tamburo fatto di legno e pelle di animale, le «ekpira», i sonagli da legare alle caviglie) e le ragazze conoscono a memoria la ricetta del «jollof rice», un risotto cotto in un soffritto di olio, cipolla con l’aggiunta di pomodoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

6commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

17commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida