Strajè-Stranieri

La storia delle ragazze di Nairobi ora è un libro

La storia delle ragazze di Nairobi ora è un libro
Ricevi gratis le news
0

Dalla vita bruciata per strada - che per migliaia di adolescenti africane significa povertà, droga, abbandono della scuola, fine dei legami familiari e della fiducia in se stesse -  al difficile ma straordinario recupero attraverso un percorso che ha unito teatro e riabilitazione sociale. È la storia di venti ragazze di strada di Nairobi e dell'avventura che le ha portate a diventare protagoniste di uno spettacolo teatrale, una storia che è ora al centro del libro che verrà presentato oggi alle 17,30 al Teatro al Parco.
«Malkia - Regine» è il titolo del volume curato dall'autrice e drammaturga parmigiana Letizia Quintavalla e dalla pedagogista di Reggio Children, Lorella Trancossi, che in quelle pagine raccontano il lungo percorso di teatro-formazione, che a quel gruppo di giovani donne africane ha offerto un'occasione di riscatto.
Oltre alle curatrici, interverranno anche Martina Vitale Ney e Renata Torrente di Amref, l'organizzazione sanitaria africana responsabile del progetto, e Alessandra Belledi, direttrice del Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti che ha collaborato dall'inizio all'iniziativa. La presentazione sarà introdotta da Marcella Saccani, assessore alle politiche sociali e alle pari opportunità della Provincia di Parma, istituzione che ha contribuito al progetto, e da un video-documentario a cura di Angelo Loy, che ripercorre il lavoro che ha portato alla realizzazione dello spettacolo.
 Tutto nasce dal progetto Malkia («Regine» in lingua swahili), un laboratorio al femminile nato nel 2005 come attività di recupero all'interno del programma Children in Need, progetto di riabilitazione sociale per i ragazzi e le ragazze di strada che Amref gestisce dal 1999  alla periferia di Nairobi e che ha dato vita allo spettacolo teatrale, andato in scena al Teatro al Parco nel 2009, «Il cerchio di gesso», coinvolgendo per la prima volta un cast composto prevalentemente da giovani donne africane.
Questo libro si offre al mondo dell'educazione, ma anche della cooperazione internazionale, come un punto di vista, un modo possibile di integrare, sia nelle riflessioni che nell'azione, la cultura teatrale e quella pedagogica. Gli utili della vendita saranno interamente a sostegno del progetto Children in Need di Amref a Nairobi.
Al libro è allegato il video documentario che attraverso la voce e i volti dei protagonisti ripercorre tutta la ricerca teatrale e l'allestimento dello spettacolo «Il cerchio di gesso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti