10°

Strajè-Stranieri

Sono immigrati quasi 24 mila parmigiani: tredici su 100

Sono immigrati quasi 24 mila parmigiani: tredici su 100
1

Monica Tiezzi

Sono sempre di più, sempre più integrati, lavoratori dipendenti o piccoli imprenditori che danno un contributo importante all'economia provinciale. Parliamo degli stranieri residenti nel nostro territorio, fotografati come di consueto dall'annuale  rapporto Caritas/ Migrantes aggiornato al primo gennaio 2010. Una marea di numeri e percentuali fra i quali leggere come sta cambiando il fenomeno. Il primo dato che salta agli occhi?  In un anno gli immigrati  nel comune di  Parma sono passati da poco più di 21.700 a 23.868 e, nella provincia, da neppure 46 mila a oltre 50 mila, con una leggera prevalenza di donne. La provincia di Parma si conferma così la quarta, a livello regionale, per percentuale di stranieri sul totale dei residenti (11,5%, mentre nel Comune di Parma la percentuale sfiora il 13%), preceduta solo da Piacenza, Reggio e Modena. La media regionale è ferma al 10,5%. Gli stranieri in tutta l'Emilia Romagna sono oggi 462.840, ben 41 mila in più di un anno fa.  Fra i Comuni della nostra provincia  con il maggior numero di immigrati il rapporto Caritas cita Fidenza (2.705 stranieri, oltre 300 più dell'anno scorso)  e Salsomaggiore (2.324 immigrati, anche questi in crescita). Ma, al di là dei numero assoluti,  è dalle percentuali di immigrati  nei comuni più piccoli che arrivano le sorprese: scopriamo così che Calestano è uno dei Comuni più multietnici della regione, con 16 stranieri ogni cento abitanti. Percentuale solo leggermente inferiore per Colorno (15,8%) e per Fornovo (15,7%).  Seguono Langhirano (15 immigrati ogni 100 abitanti), Mezzani (13,9% di stranieri) e Polesine (13,2%).

Da dove arrivano gli stranieri che hanno scelto come meta l'Emilia Romagna? Marocco, Romania e Albania sono, nell'ordine, i tre Paesi più rappresentati  e assommano assieme al 40% della popolazione migrante. Con  quote  fra il 4 e il 5 per cento si collocano, nell'ordine, Ucraina, Tunisina, Cina e Moldova. La   scuola è la cartina di tornasole di un'emigrazione che vede sempre più ricongiungimenti familiari e la nascita in Italia di bimbi di origine straniera. Lo scorso anno  scolastico  sono stati oltre 33 mila i bambini iscritti nei nidi   dell'Emilia-Romagna, l'8,2% del totale. Alle medie e alle elementari  la pattuglia degli alunni immigrati si impone, rispettivamente 15,1%  e 14,8% di stranieri sul totale (in numeri assoluti, 16.896   e quasi 28 mila), mentre negli asili  i bambini stranieri sono 13 ogni 100. Ma è forse quello delle scuole superiori il dato più significativo: 11,2% di stranieri, segno di un'immigrazione   economicamente  stabile, in grado di far proseguire i figli negli studi oltre la scuola dell'obbligo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lancillotto

    28 Ottobre @ 16.48

    Ma far i kebab come quello nella foto, è un lavoro che non vogliono fare gli italiani?? Povera Parma..andrà a finr male. meditate gente..meditate

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

CALCIO

Parma, i conti tornano

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Cina

Incendio in un hotel, almeno tre morti e 10 feriti Video

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia