22°

Strajè-Stranieri

Sono immigrati quasi 24 mila parmigiani: tredici su 100

Sono immigrati quasi 24 mila parmigiani: tredici su 100
Ricevi gratis le news
1

Monica Tiezzi

Sono sempre di più, sempre più integrati, lavoratori dipendenti o piccoli imprenditori che danno un contributo importante all'economia provinciale. Parliamo degli stranieri residenti nel nostro territorio, fotografati come di consueto dall'annuale  rapporto Caritas/ Migrantes aggiornato al primo gennaio 2010. Una marea di numeri e percentuali fra i quali leggere come sta cambiando il fenomeno. Il primo dato che salta agli occhi?  In un anno gli immigrati  nel comune di  Parma sono passati da poco più di 21.700 a 23.868 e, nella provincia, da neppure 46 mila a oltre 50 mila, con una leggera prevalenza di donne. La provincia di Parma si conferma così la quarta, a livello regionale, per percentuale di stranieri sul totale dei residenti (11,5%, mentre nel Comune di Parma la percentuale sfiora il 13%), preceduta solo da Piacenza, Reggio e Modena. La media regionale è ferma al 10,5%. Gli stranieri in tutta l'Emilia Romagna sono oggi 462.840, ben 41 mila in più di un anno fa.  Fra i Comuni della nostra provincia  con il maggior numero di immigrati il rapporto Caritas cita Fidenza (2.705 stranieri, oltre 300 più dell'anno scorso)  e Salsomaggiore (2.324 immigrati, anche questi in crescita). Ma, al di là dei numero assoluti,  è dalle percentuali di immigrati  nei comuni più piccoli che arrivano le sorprese: scopriamo così che Calestano è uno dei Comuni più multietnici della regione, con 16 stranieri ogni cento abitanti. Percentuale solo leggermente inferiore per Colorno (15,8%) e per Fornovo (15,7%).  Seguono Langhirano (15 immigrati ogni 100 abitanti), Mezzani (13,9% di stranieri) e Polesine (13,2%).

Da dove arrivano gli stranieri che hanno scelto come meta l'Emilia Romagna? Marocco, Romania e Albania sono, nell'ordine, i tre Paesi più rappresentati  e assommano assieme al 40% della popolazione migrante. Con  quote  fra il 4 e il 5 per cento si collocano, nell'ordine, Ucraina, Tunisina, Cina e Moldova. La   scuola è la cartina di tornasole di un'emigrazione che vede sempre più ricongiungimenti familiari e la nascita in Italia di bimbi di origine straniera. Lo scorso anno  scolastico  sono stati oltre 33 mila i bambini iscritti nei nidi   dell'Emilia-Romagna, l'8,2% del totale. Alle medie e alle elementari  la pattuglia degli alunni immigrati si impone, rispettivamente 15,1%  e 14,8% di stranieri sul totale (in numeri assoluti, 16.896   e quasi 28 mila), mentre negli asili  i bambini stranieri sono 13 ogni 100. Ma è forse quello delle scuole superiori il dato più significativo: 11,2% di stranieri, segno di un'immigrazione   economicamente  stabile, in grado di far proseguire i figli negli studi oltre la scuola dell'obbligo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lancillotto

    28 Ottobre @ 16.48

    Ma far i kebab come quello nella foto, è un lavoro che non vogliono fare gli italiani?? Povera Parma..andrà a finr male. meditate gente..meditate

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

21commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Usa

Sparatoria a Baltimora, tre morti

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»