12°

Strajè-Stranieri

"Sportelloscuola": un aiuto all'integrazione

0

Nasce un nuovo servizio a disposizione delle famiglie e delle scuole. Si tratta dello “Sportelloscuola”, ospitato negli spazi della scuola primaria “San Leonardo” dell’istituto comprensivo Micheli in via Milano, 14.
 Il progetto vuole rispondere alle necessità che l’insediamento sul territorio delle famiglie migranti, con minori, genera all’interno delle istituzioni scolastiche, in termini di accoglienza, sostegno all’apprendimento della seconda lingua. Condizioni tutte favorevoli a una cultura dell’integrazione e dello scambio culturale.  In quest’ottica si concretizza l’idea dello “Sportelloscuola” che si propone di dare una risposta alle domande e alle necessità sia delle famiglie migranti che vivono tali esperienze, sia di tutte quelle famiglie che, iscrivendo i loro figli alla scuola dell’obbligo, accedono ai servizi del Comune.
 “Sportelloscuola” nasce all’interno del progetto interistituzionale “Scuole e Culture del mondo”, avviato nove anni fa, che vede coinvolti tutti gli istituti scolastici della scuola primaria e secondaria di primo grado del Comune di Parma e di tredici Comuni della provincia.  “Sportelloscuola” è stato pensato e strutturato per supportare le scuole e accompagnare le famiglie, in particolare quelle migranti, nella fase di accoglienza e d’inserimento dei figli nella scuola dell’obbligo. Personale formato e, all’occorrenza, mediatori linguistico-culturali, saranno a disposizione delle famiglie e degli insegnanti, che lo richiederanno, per affrontare insieme le diverse problematiche che si potranno presentare nel momento in cui un/a ragazzo/a viene inserito e frequenta la scuola.
 Il servizio sostenuto dal Comune di Parma, è stato voluto dall’assessorato alle Politiche per l’Infanzia e per la Scuola, dal Settore educativo e servizi per la Scuola, in collaborazione con il centro studi e ricerche Parmainfanzia. “Sportelloscuola” opererà in collaborazione con l’Ufficio scolastico provinciale, l’Informastranieri di Parma e le organizzazioni sindacali del territorio, con le quali il progetto è stato condiviso fin dalla nascita.
 
Attraverso lo “Sportelloscuola”, le famiglie potranno accedere a tutte le informazioni necessarie riguardanti:
·        La scuola italiana e l’organizzazione del sistema scolastico del primo ciclo a Parma;
·        Le modalità d’iscrizione a scuola;
·        Enti ed istituzioni preposti all’organizzazione scolastica (Ufficio scolastico provinciale e altri enti del territorio);
·        Il Comune di Parma e i suoi servizi per la scuola del primo ciclo (agevolazioni economiche per il diritto allo studio quali buoni-libro e altri contributi, trasporto scolastico, ristorazione scolastica, ... );
·        I centri e i servizi del territorio per il sostegno scolastico;
·        Luoghi d’informazione e orientamento (Informagiovani,...);
·        Luoghi di aggregazione (Centri giovani,...);
·        Le associazioni del territorio;
·        L’offerta di servizi estivi e le modalità di iscrizione e di accesso ai buoni servizio del Comune di Parma.
 
Per quanto riguarda le scuole, “Sportelloscuola” si propone di supportare le segreterie scolastiche e il personale insegnante nelle fasi d’inserimento dei bambini/e e dei ragazzi/e neo-arrivati. Anche in questa occasione saranno a disposizione il personale dello sportello e mediatori linguistico culturali che, attraverso colloqui con la famiglia e con il/la ragazzo/a, collaboreranno con le scuole, al fine di arricchire di informazioni il fascicolo individuale di ogni alunno/a. Tutto questo affinché si possano creare le migliori condizioni per l’inserimento, l’integrazione e il successo scolastico di tutti i ragazzi/e. L’accesso al servizio “Sportelloscuola” è libero e gratuito. Sarà possibile contattare il personale al martedì e mercoledì mattina, dalle ore 10 alle 12, telefonando al numero 0521/784459 o scrivendo a sportelloscuola@comune.parma.it. “Sportelloscuola” è aperto al pubblico il mercoledì pomeriggio dalle 16 alle 18.
 
“Il Comune di Parma – ha affermato Giovanni Paolo Bernini, assessore alle Politiche per l’infanzia e la scuola – continua a investire sul settore educativo, nonostante le difficoltà economiche, collaborando a stretto contatto con l’Ufficio scolastico provinciale, per offrire servizi nuovi e sempre più all’avanguardia. Quello che oggi andiamo a inaugurare è un progetto di inclusione, che permetterà alle nuove famiglie che si inseriscono in città di conoscere tutte le opportunità che la nostra realtà gli può offrire. L’integrazione non deve essere un problema, ma una opportunità. Per fare in modo che ciò avvenga bisogna dotarsi di servizi che consentano il pieno inserimento di queste persone”.  “Questo servizio – ha spiegato Armando Acri, dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale – offrirà un prezioso supporto alla scuola, dando risposte alle esigenze delle famiglie dei migranti. Con il Comune di Parma nel 2002 abbiamo dato vita ad un accordo di programma per coordinare al meglio le iniziative sul territorio e dar vita a progetti come quello che oggi presentiamo”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery