11°

Strajè-Stranieri

Khawatmi in campo con Fini

Khawatmi in campo con Fini
Ricevi gratis le news
2

 I «Nuovi italiani» scendono in campo al fianco di Gianfranco Fini e di «Futuro e libertà». L'hanno fatto domenica scorsa, quando il presidente del movimento che raccoglie 40 mila stranieri integrati nel nostro Paese, l'imprenditore parmigiano di origini siriane Radwan Khawatmi, intervenendo alla convention di Perugia del Fli ha annunciato l'appoggio al nuovo partito.
In questo modo è stato ufficializzato lo strappo definitivo fra i «Nuovi italiani» e il Pdl, che proprio a Parma, il 29 marzo 2008, Khawatmi aveva annunciato di sostenere. Alla base di quell'appoggio c'era la promessa dell'allora candidato premier Silvio Berlusconi - intervenuto con una telefonata proprio durante l'incontro di Parma del 2008 - che una volta eletto si sarebbe impegnato per dare agli immigrati il diritto di voto alle elezioni amministrative: un'idea, questa, da sempre cavallo di battaglia del movimento «Nuovi italiani». Il Cavaliere conquistò Palazzo Chigi, ma quella promessa - punta ora il dito Khawatmi - non l'ha mai mantenuta. Da qui la decisione di appoggiare Fini, a cui lo lega un'amicizia quasi ventennale e del quale ricorda: «Ha mantenuto la parola nei confronti del mondo dell'immigrazione ed è stato al nostro fianco nella battaglia per la cittadinanza: per questo credo che sia giunto il momento di contraccambiare e identificarsi nel suo nuovo progetto politico, in cui sono impegnato in prima persona». 
Khawatmi, che è stato uno dei dieci relatori intervenuti sul palco di Perugia alla convention di «Futuro e libertà», spiega che «siamo molto scettici verso la politica dell'attuale governo, in particolare del presidente Berlusconi», e ricorda che dalla promessa di concedere il voto amministrativo agli immigrati la maggioranza è passata a un atteggiamento opposto: «Il governo fa di tutto per bloccare questa proposta». Senza considerare quelle che Khawatmi definisce  «le solite infelici battute di Berlusconi sulle facce colorate a Milano e sulla sua civiltà che è superiore alla nostra: cose che ci hanno molto amareggiato». Nonostante tutto, ora è più ottimista che mai sull'approvazione della legge che potrebbe conferire il diritto di voto a circa tre milioni e mezzo di stranieri: «Crediamo di avere una maggioranza parlamentare qualificata per farla approvare». Gli immigrati, ricorda, «producono l'11,2% del Pil, versano 8,5 miliardi di euro di contributi all'anno e hanno costituito 250 mila imprese: sono ormai una colonna portante dell'economia italiana». E quando potranno finalmente votare, assicura Khawatmi, «visto che la maggior parte di loro è concentrata nel nord, gli amici della Lega avranno qualche sorpresa. Vorremmo essere all'altezza di questa responsabilità e dire che è giunto il momento che finiscano le offese e inizi un dialogo costruttivo, per il bene di questa Italia che è anche il nostro Paese e che noi amiamo e rispettiamo».
Per i «Nuovi italiani» si prospetta ora una possibile confluenza in «Futuro e libertà», mentre per Khawatmi potrebbe arrivare a breve un incarico nella direzione del nuovo partito.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ParmigianoFiero

    16 Novembre @ 09.18

    A questo punto Fini per 2 voti in più canterebbe Bandiera Rossa...

    Rispondi

  • ESTHER PAROLA

    12 Novembre @ 19.38

    IL SIG. KHAWATMI E' IN GRADO DI DIMOSTRARE CHE UNISCE 40 MILA ISCRITTI? PUO' DIMOSTRARE CHE CONOSCE FINI DA 20 ANNI? ASPETTIAMO FIDUCIOSI

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

Ponte chiuso

Casalmaggiore chiede lo stato d'emergenza

Intervista

Il «Re Leone»: nello sport non contiamo più nulla

ECONOMIA

Lanzi, via al collegamento tra l'interporto e la Norvegia

Lutto

E' morta Liliana, la maestra di Lagrimone

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

FONTEVIVO

Sabato i funerali di Mattia Carra

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

WEEKEND

La top 5 del fine settimana

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Rugby

Parisse sogna un'altra impresa

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto