15°

Strajè-Stranieri

A Parma "crescono" i giovani medici africani

A Parma "crescono" i giovani medici africani
1

di Daria Beverini
Tra meno di un mese rientreranno a casa, dove riprenderanno il loro lavoro, le loro occupazioni. Ma portando con loro un bagaglio importante: un insieme  di conoscenze, grazie alle quali riusciranno a gestire meglio le prove che li aspettano.
E' con una nuova formazione professionale che torneranno ai loro ospedali, i dodici medici africani che hanno partecipato alla seconda edizione del master in salute internazionale e medicina per la cooperazione con i paesi in via di sviluppo «Medici per l’Africa», che si è concluso, dopo quasi un anno, con la consegna ufficiale dei diplomi.
Obiettivo del master, promosso dal Centro universitario per la cooperazione internazionale dell’Ateneo e dalla facoltà di Medicina e chirurgia, in collaborazione con l’Azienda ospedaliero-universitaria, era proprio quello di formare dal punto di vista organizzativo e infrastrutturale figure professionali in grado di operare in situazioni critiche, preparandole in particolare alla gestione delle emergenze.
«Si è trattato di un percorso formativo che ha permesso a questi ragazzi di confrontarsi con diverse specialità - spiega Cesare Beghi, presidente del Cuci e del master, finanziato dal ministero degli Affari esteri con il contributo del Comune -. Il nostro scopo era di fornire loro le tecniche essenziali per provvedere al primo soccorso dei pazienti che in seguito potranno accedere all’ospedale della città più vicina».
I dodici medici che hanno partecipato al master provengono infatti dagli ospedali di distretto delle aree periferiche africane, dove pochi medici, spesso generici, hanno ogni giorno a che fare con emergenze di ogni tipo. «Si tratta di offrire loro l’opportunità di migliorare la loro già alta formazione - commenta il consigliere regionale, Gabriele Ferrari -. E' un’iniziativa di straordinaria importanza, che dovrebbe essere esportata anche nelle altre università italiane».
«L'Università ha scelto di individuare aree dove potesse avvenire un processo di internazionalizzazione fattuale - aggiunge Sandro Cavirani, prorettore con delega per i rapporti internazionali -. Occorre rinforzare l’apparato di supporto di questo processo,  ma purtroppo  la grave situazione che sta affrontando l’Università  non permette di muoversi in questa direzione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ParmigianoFiero

    16 Novembre @ 09.16

    Se fanno bene il loro lavoro, ben vengano!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Chi ha votato con sms sarà rimborsato

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Enogastronomia: domani un inserto di sei pagine

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

Lealtrenotizie

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

5commenti

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

6commenti

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

6commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

1commento

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv