-0°

16°

Strajè-Stranieri

Scuola: sì all'integrazione, no alla dispersione

Scuola: sì all'integrazione, no alla dispersione
Ricevi gratis le news
0

Difesa della qualità della scuola attraverso cinque punti. E’ quanto emerso dalla conferenza cittadina sul Patto della scuola, cui erano presenti oltre all’assessore ai Servizi educativi del Comune, Giovanni Paolo Bernini e il dirigente dell’Ufficio scolastico, Armando Acri, anche rappresentanti dell’Ausl, dell’Università, tutti i dirigenti scolastici della città e, inoltre, alcuni dipendenti comunali coinvolti a vario titolo nell’universo scolastico, come la mobilità e i lavori pubblici. Raccogliendo le varie proposte emerse durante l’incontro, l’assessore Bernini si è impegnato a lavorare per la costruzione di una rete che coinvolga scuole pubbliche e private, Ufficio Scolastico Provinciale, Usl e altre Istituzioni che vorranno aderire, che realizzi  varie azioni concrete. Tra queste, la costituzione di un tavolo legato al tema della dislessia e di quello per migliorare l’accoglienza degli alunni stranieri. Il Comune si è inoltre impegnato al mantenimento di alcuni progetti fondamentali per il sostegno dell’offerta formativa come «Scuole e Culture del Mondo», per l’integrazione degli alunni stranieri, «Teseo», che fornisce alle scuole, tra l’altro, figure specialistiche per consulenze psicologiche, e «Icaro», finalizzato a contrastare la dispersione scolastica. Saranno potenziati anche i progetti di studio assistito, nell’ambito dei quali il direttore dell’istituto scolastico San Benedetto, don Giuliano Giacomazzi, ha manifestato la disponibilità a mettere a disposizione l’organizzazione e gli spazi dell’Istituto, oltre a quelli già presenti nelle scuole pubbliche della città. Un ulteriore impegno del Comune sarà quello di sviluppare, all’interno dello Sportello Scuola, inaugurato di recente, un centro di monitoraggio degli arrivi degli alunni stranieri, in collaborazione con le Scuole e l’Ufficio Scolastico Provinciale, in modo da migliorare la programmazione e l’organizzazione degli interventi di accoglienza nelle scuole. Soddisfatto dell’incontro l’assessore Bernini, che ricorda come in questi mesi il confronto è avvenuto anche con i genitori «che abbiamo incontrato tramite tutti i rappresentanti dei Consigli di istituto. Tutti hanno ribadito che la scuola di Parma è una scuola di qualità, ma che questa qualità va difesa anche di fronte ai tagli. I punti che abbiamo toccato sono un ottimo punto di partenza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

incidente in curva

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

1commento

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

4commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

2commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

3commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

2commenti

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

kabul

Attacco all'hotel Intercontinental

SPORT

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SCI

Schnarf, il podio che non t'aspetti

1commento

SOCIETA'

IL DIRETTORE RISPONDE

Opinioni a confronto sui lupi

BLOG

Il "Bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 3

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti