14°

Strajè-Stranieri

«Samarcanda»: dove l'integrazione è già una realtà

«Samarcanda»: dove l'integrazione è già una realtà
0

Damiano Ferretti

Descriverlo come una scuola multietnica sarebbe riduttivo. Il centro giovanile «Samarcanda» di via Bandini - nato nel luglio del 2008 - è un autentico crocevia delle differenze, un laboratorio di dialogo interculturale rivolto a ragazzi e ragazze provenienti da ogni parte del mondo. Nei primi due anni di attività sono stati 200 i ragazzi - provenienti da 26 Paesi - che sono stati accolti nel centro.
«Samarcanda» è uno spazio nel quale vengono organizzate numerose attività ricreative per adolescenti di età compresa fra gli 11 e i 15 anni, con l’obiettivo di dare a ciascuno uguale possibilità di essere differente e pari opportunità di coltivare le proprie radici e di riconoscere la propria cultura. Il campo educativo e la fascia di età a cui si rivolge «Samarcanda» è palestra e laboratorio per sostenere processi di crescita in cui vivere la conflittualità come momenti creativi, rendere evidenti differenze e uguaglianze con la possibilità di superare insieme fenomeni quali di grande rilevanza quali il razzismo, l’emarginazione e l’esclusione, il ripiegamento nel sè e la solitudine. «Questo luogo - ricorda la responsabile del centro, Annalisa Dall’Asta - ha un’attenzione specifica verso il tema dell’intercultura, della prima accoglienza degli stranieri e del sostegno scolastico nei compiti, ma non solo: è prevista anche una corposa attività laboratoriale, aggregativa e di divertimento. Le attività del centro sono ospitate dalla parrocchia del Corpus Domini e sono coordinate dalla Cooperativa Eidè insieme ad una realtà di sette realtà del privato sociale». «Attraverso queste realtà - sottolinea la Dall’Asta -, che si sono rivelate alquanto preziose, sono arrivati numerosi volontari che danno un vero sostegno allo sviluppo della nostra "officina"». Qual'è il bilancio di questi primi due anni di attività? «E' molto positivo - dichiara la responsabile del centro - anche se ci sarebbe bisogno di nuovi spazi per accogliere più ragazzi; siamo molto contenti della accoglienza che "Samarcanda" ha ricevuto dalla città, dalle scuole e dalle famiglie: si è costituita, in tal modo, una bella rete di sostegno al progetto e siamo inoltre soddisfatti anche per i significati che porta "Samarcanda". L’esistenza di questo tipo di attenzioni presenti nella nostra città - conclude - è molto importante nell’ottica di una scommessa di una società che riesca ad includere ed integrare e non ad escludere ed emarginare».

.Istruzioni per l'uso
Orari e giorni di apertura
In due anni di attività sono passati a «Samarcanda» 200 ragazzi di 26 nazionalità diverse, la maggior parte dei quali neo arrivati in Italia o con problemi di alfabetizzazione linguistica. Il centro ha, inoltre, accolto 19 ragazzi in carico ai servizi sociali. Le nazionalità maggiormente presenti: moldava, italiana, albanese, filippina e cinese. I ragazzi sono seguiti da quattro educatori e cinque volontari. «Samarcanda» è aperto dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 16.30 e si concentra prevalentemente sulla formazione extra-scolastica.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

1commento

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

6commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

usa

Harrison Ford sbaglia manovra e sfiora aereo di linea: spunta il video

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv