12°

Strajè-Stranieri

Dall'inglese al "tigrino": la messa è servita

Dall'inglese al "tigrino": la messa è servita
Ricevi gratis le news
1

di Luca Molinari

Tutelare la libertà religiosa è anche permettere di celebrare la messa in varie lingue. Nella nostra diocesi sono previste messe in inglese, francese, tagalog (idioma filippino), polacco e srilankese. A queste se ne aggiungono altre in ucraino e tigrino (la lingua degli Eritrei dell’etnia tigrina), che seguono però un rito cattolico diverso da quello romano. Le funzioni in lingua straniera sono aumentate parecchio negli ultimi anni, per venire incontro alle esigenze del numero sempre maggiore di immigrati che popolano il nostro territorio.
Una delle comunità più attive e numerose è quella filippina, che si ritrova nella chiesa di Sant’Uldarico. Sono invece oltre cinque anni che padre Paul Isaac, amministratore parrocchiale di Vicofertile, celebra la messa in inglese in Santa Cristina, con una media di quasi 100 fedeli ogni  domenica. A Colorno la messa in polacco viene celebrata da don Pawel Wolczynski una volta al mese e raduna fedeli provenienti dalla provincia e in particolare dalle zone rivierasche del Po.
La scelta di dar vita a celebrazioni in varie lingue non crea ghetti, ma aiuta l’integrazione. «La tentazione - spiega don Sergio Aldigeri, direttore dell’ufficio Migrantes e parroco di Sant’Uldarico - è quella di imporre il nostro modo di fare, invece dobbiamo dar vita a una chiesa in cui si valorizzino tutte le specificità. Bisogna trovare dei punti di unione. La messa in lingua è un modo per ricordare che ci sono anche altri popoli che abitano qui; non si vogliono creare dei ghetti, ma valorizzare culture e permettere alle persone di un determinato credo di potersi ritrovare assieme».
L’invito alle parrocchie è quello di favorire l’inserimento delle persone straniere. «Qui in Sant’Uldarico - afferma il sacerdote - stiamo portando avanti una bellissima esperienza con i filippini, con i quali organizziamo varie iniziative». Sant’Uldarico è una parrocchia “multietnica” dove si possono incontrare persone di ogni cultura e colore. «Alla domenica mattina ci sono i bianchi - afferma in tono scherzoso don Aldigeri - al pomeriggio i filippini e verso sera le persone di colore». In parrocchia ha sede anche un’associazione di nigeriani. «Non ho mai avuto particolari problemi con queste e altre persone straniere - sottolinea il parroco: sono molto rispettosi, partecipano alle celebrazioni con fede e sono anche attivi in parrocchia».
Nei mesi scorsi è stato inviato a tutte le parrocchie un manifesto con l’elenco delle messe in lingua straniera che vengono celebrate in diocesi. «L’invio del manifesto - ricorda don Aldigeri -  è un  modo per  affrontare in modo coordinato e a livello diocesano il problema di una pastorale che tenga conto della presenza sempre più numerosa di persone straniere in un mondo che cambia in modo vertiginoso».
Secondo don Aldigeri rispondere alle esigenze degli stranieri non significa soltanto “tradurre” la messa, ma fare spazio a esperienze e sensibilità differenti. Fondamentale quindi che le comunità «“accoglienti” e quelle “accolte” - conclude - diano origine a una nuova convivenza comunitaria e solidale in cui tutti i popoli del mondo trovino aiuto non solo per l’emergenza ma anche per un futuro stabile».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    03 Gennaio @ 22.44

    La Messa in latino non avrebbe creato problemi e avrebbe fatto sentire ognuno di loro a casa propria. Riprendiamo l'uso del latino, almeno nella celebrazione dei riti sacri. -Non è giusto che il latino scompaia definitivamente. Fa parte della nostra storia e della nostra cultura.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Morta a 46 anni Dolores O'Riordan, cantante dei The Cranberries

MUSICA

Morta a 46 anni Dolores O'Riordan, cantante dei The Cranberries

Elizabeth Hurley

social

Allegramente sexy 52enne, il balletto di Liz Hurley è virale Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria Ardenga

CHICHIBIO

Osteria Ardenga, tutta la Bassa nel piatto

Lealtrenotizie

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura del "Porta»

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

2020

Capitale della cultura: Parma tra le dieci finaliste. Ci sono anche Piacenza e Reggio

7commenti

LUTTO

E' morta Ines: a Borghetto di Noceto era per tutti Santa Lucia

TANETO

L'Indiana Jones della Val d'Enza campione a «L'Eredità»

Storchi, 32 anni, esperto di civiltà antiche: «Uno spot per l'archeologia»

tg parma

Scuole Luigine, a salvarle potrebbe intervenire Proges

tg parma

Coin ha chiuso i battenti: al suo posto arriva Ovs. E non solo Video

12commenti

gazzareporter

"Pilastrello -Monticelli, ciclisti e pedoni costretti a stare in strada"

il caso

Manifesti no-Vax, Pezzuto: "Il Comune non conceda le plance"

4commenti

UNIVERSITA'

Il 3 febbraio inaugurazione dell’anno accademico con la ministra Fedeli

1commento

SCONTRO

Cesari a Fecci: «Dare rispetto per riceverne»

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La paura ci ha tolto perfino il Carnevale

di Francesco Bandini

3commenti

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

Usa

Choc in California, tenevano incatenati e senza acqua e cibo i 13 figli

1commento

Reggio Emilia

Scopre la ex col rivale, la picchia e le taglia i capelli

SPORT

SERIE B

Parma, in arrivo Gazzola. E Mora ha detto sì ai Crociati. Nocciolini saluta Video

2commenti

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

gran bretagna

Aereo della British Airways infestato da cimici, rimane a terra

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

MOTORI

DETROIT

Sfida tra pick-up. Fca svela Ram 1500 Fotogallery

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti