-1°

Strajè-Stranieri

Solmi: "Gli stranieri rinvigoriscono la nostra Chiesa"

Solmi: "Gli stranieri rinvigoriscono la nostra Chiesa"
0

Enrico Gotti
Nel giorno in cui la Chiesa celebra l’Epifania, il vescovo saluta le «famiglie del mondo» che vivono a Parma e mette in guardia dal «vuoto di fede che porta allo sbandamento morale».
«La nostra società occidentale, anche nella nostra città, - dice monsignor Enrico Solmi - mette in crisi valori forti e radicati, quali la vita e la religiosità. Pensate al rifiuto della vita, a quante madri, arrivate qui da popoli lontani, accedono all’interruzione di gravidanza. La nostra città, in questo, è prima in Emilia-Romagna».
Nella messa in Duomo il vescovo parla a parmigiani e agli stranieri: «Se non c'è ascolto di Dio, rischia di venire a mancare quel patrimonio di ricchezza e di dono che le sorelle e i fratelli ci possono portare. Tutti noi siamo chiamati in causa, per pensare insieme a forme nuove di incontro per esprimere la propria fede cattolica. Vedo come una cosa bella mantenere l’eucarestia nelle varie lingue».
La messa nei linguaggi di provenienza dei fedeli cristiani e stranieri, è solo il primo passo, per il vescovo: «Questo è un momento importante, ma deve prospettarne uno ulteriore: l’ingresso più forte nelle nostre comunità parrocchiali. Deve proseguire con forme di aggregazioni giovanili». Si susseguono letture e canti in italiano e in inglese, folta la presenza della comunità filippina. «Dobbiamo essere grati dei fratelli e delle sorelle che vengono da lontano e possono rinvigorire la nostra Chiesa. - dice Solmi -. Le famiglie del mondo vengono a Parma, per fare un’unica famiglia. Bussano alle porte della comunità, delle nostre case. Ecco l’impegno di tutti, perché ognuno possa esprimere la propria fede».
Nel giorno della festa cristiana per l’adorazione dei Re Magi, questo il pensiero del vescovo: «La carovana dei Magi è un’immagine di grande suggestione. E' bene avere una rappresentazione di questo genere, solo se non abbassa la contemplazione del mistero di Dio, che si è rivelato per tutti. Solo nel cuore del silenzio Dio parla agli uomini. Dio è padre, fonte e modello della paternità umana. Noi invece viviamo tempi avari di figure paterne. Molti pensano che i Magi siano icona di chi cerca Dio. In realtà io credo che siano cercati dal Signore, come ogni uomo e ogni donna è cercato da Dio. Tracciano il confine tra chi accoglie Dio e chi ne ha paura».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria