10°

22°

Strajè-Stranieri

«In Albania non finirà come in Tunisia»

«In Albania non finirà come in Tunisia»
Ricevi gratis le news
2

Margherita Portelli

Il percorso che collega Parma e Tirana non si misura solo in termini chilometrici. A legare le due città sono anche, e soprattutto, le persone: albanesi a Parma e parmigiani in Albania che stanno vivendo con apprensione le ore successive agli scontri di venerdì.
Da entrambi i Paesi, però, il messaggio è di evitare allarmismi: si tratta di una manifestazione la cui degenerazione ha avuto conseguenze tragiche, ma non si finirà come in Tunisia e non si tornerà al caos che nel '97 aveva incendiato la sponda balcanica dell’Adriatico. Violenti scontri si sono registrati nei giorni scorsi a Tirana, davanti alla sede del governo albanese, durante la manifestazione organizzata dall’opposizione socialista per chiedere al governo di centro-destra di convocare elezioni anticipate. Drammatico il bilancio: 3 morti e 55 feriti, 30 tra i manifestanti e 25 tra le forze dell’ordine. Circa 20 mila le persone che avrebbero aderito alla protesta. Gentian Alimadhi, avvocato e presidente dell’associazione degli albanesi di Parma e provincia «Scanderbeg», precisa: «Si sta cercando di sfruttare il momento di tensione a livello internazionale (ad esempio la situazione in Tunisia) per far cadere il governo, ma il numero di persone che ha esercitato violenza è limitato. C'è malcontento ma non si finirà come in Tunisia, questa insurrezione probabilmente rimarrà un caso isolato». E nell’esprimere vicinanza alle famiglie delle vittime, Alimadhi aggiunge: «Io, come molti albanesi in Italia, vivo in diretta quello che sta accadendo perché ho molti parenti in Albania e perché grazie alla tv satellitare sono aggiornato costantemente. La situazione ora è tranquilla - spiega -. Però credo, personalmente, che le forze politiche albanesi abbiano dimostrato la loro immaturità e la loro incapacità di guidare un paese che è membro della Nato e che ambisce a far parte, nei prossimi anni, della grande famiglia europea». Carlo Alberto Rossi, invece, è un imprenditore parmigiano che da diciotto anni lavora a Tirana, e spiega: «Io ero già qui nel '97, e anche se la sensazione è stata inizialmente quella del déjà vu, non credo proprio che si rischi di ripiombare nel caos di tredici anni fa. Si è trattato di un solo scontro della durata di un’ora. Qui non c'è per niente aria di guerra civile, anche se i morti, certo, non se li aspettava nessuno. Ho avuto modo di sentire anche altri italiani che vivono in Albania in queste ore e tra loro non c'è agitazione o preoccupazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Servet Kasa

    25 Gennaio @ 09.58

    Questo Gentian mi sa ché non ha l'idea ché cosa sucede in albania.

    Rispondi

    • LINDA

      25 Gennaio @ 23.16

      perche tu lo sai che sta sucedendo a Tirana da quel momento di vergonia ....................

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

tg parma

Villa Alba, Spi-Cgil e azienda ospedaliera fra le parti civili Video

Bertoletti: "Sugli anziani si è spesso 'distratti', anche in questa città"

PARMA

Incidente in via Rondozzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

INCHIESTA

Muti senatore, i sostenitori parmigiani

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Chat erotica con una donna: grave 27enne, aggredito dal marito e dal figlio di lei

FOGGIA

E' morta la 15enne ferita al volto dall'ex compagno della madre

1commento

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Il gattino Muffin cerca una famiglia

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D