-2°

Strajè-Stranieri

"Click day": 1300 domande in tre minuti

"Click day": 1300 domande in tre minuti
0

di Chiara Pozzati

Computer rigorosamente collegati al sito del Viminale, sguardo fisso sui cronometri e mouse sotto mano: è scattato così, alle 8 in punto di ieri, il «Click Day» parmigiano.
Si è chiusa in 3 minuti la prima fase della corsa telematica sul filo del rasoio per accaparrarsi uno di quei quasi 100 mila permessi di soggiorno destinati agli immigrati che vogliono lavorare nel Belpaese. Tra Parma e provincia sono 1300 i datori di lavoro, italiani ma soprattutto stranieri, che si sono rivolti ai sindacati per inviare i moduli d’assunzione per dipendenti «fuori porta».
Questo senza considerare tutti coloro che si sono collegati al sito del Ministero dell’Interno direttamente da casa o che hanno sbrigato la pratica tramite associazioni di categoria o altri enti. La giornata di ieri era dedicata ai Paesi con corsia preferenziale e maxi quote riservate per un totale di 52.080 posti.
Nella sede della Cisl sono sette le postazioni informatiche pronte al conto alla rovescia, ed è Italo Fiorani Verardi, segretario generale aggiunto, a dare il via ai click. Il primo pc termina alle 8 e 1 minuto, l’ultimo impiega una manciata di secondi in più.

500 domande dalla Cisl
Entro le 8 e 3 minuti tutti i computer di via Lanfranco hanno scaricato al «cervellone» del Viminale le 500 richieste d’assunzione pervenute da gennaio ad oggi.
Eppure alle 7.59, fuori dagli uffici della Cisl, comincia a radunarsi un folto grappolo di persone. L’esercito di coniugi parmigiani, mamme moldave e fidanzati magrebini aspetta con ansia di fronte all’ingresso.
«Certo che possiedo un computer - assicura Widasie Habtemicael, 45 anni, originaria dell’Eritrea ma parmigiana d’adozione - eppure non sono riuscita a fare nulla».
«Poche informazioni e nessuna giustizia - continua la donna dal sorriso vivace e il piglio diretto - ecco gli ingredienti del Click Day. Sono qui per una ragazza che vorrei assumere come colf, ma non mi faccio molte illusioni».
Accanto a lei c’è Natalia Tugu, 25 anni, in coda per «sistemare» un giovane moldavo: «Ho già preparato tutti i documenti - assicura mostrando il minidossier che custodisce dentro la borsa - ma non sono riuscita a connettermi col sito del Ministero così non mi è rimasto che venire qua e sperare in un miracolo».
Già, lo stesso miracolo a cui si affida Antonella Zinna, alla ricerca di una babysitter ucraina, o un signore che preferisce non rivelare il nome e ammette candidamente di essere in fila nella speranza di regolarizzare la fidanzata russa, badante del padre.
Giacca e cravatta, 24 ore alla mano e occhi puntati sull’orologio: ecco l’unico rappresentante di un’impresa parmigiana che si occupa di manutenzione d’impianti industriali.
«Sono qui per l’assunzione di 4 persone - taglia corto l’uomo - due di origini rumene e due indiani».

800 domande dalla Cgil
Dagli uffici della Cgil, invece, sono state inviate circa 800 domande d’assunzione in 2 minuti e anche in questo caso si è trattato per lo più di datori di lavoro stranieri.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Televisione

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

Smentita la chiusura dei reparti al Maggiore

Ospedale

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

L'Ospedale risponde al nostro articolo

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

2commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Piemonte

Valanga: un morto e due feriti

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video