12°

Strajè-Stranieri

Campo nomadi. Dieci famiglie e nessun rischio

Campo nomadi. Dieci famiglie e nessun rischio
Ricevi gratis le news
9

 Caterina Zanirato

A Roma, a causa di un incendio, hanno perso la vita quattro bambini rom. 
La causa è ancora ignota: qualcuno dice che il rogo è di origine dolosa, altri puntano il dito contro l’amministrazione che ha permesso un insediamento abusivo alle porte della capitale. 
Anche Parma ha il suo campo nomadi ma per fortuna la situazione qui è completamente diversa: «Il campo è aperto dal 2002 e ormai le famiglie di rom presenti sono diventate stanziali visto che sono bene o male sempre le stesse - spiega il coordinatore dell’area attrezzata che sorge in strada del Cornocchio -. Essendo sempre gli stessi, ed avendo un accesso controllato, riusciamo a tenere sotto controllo la situazione. I bambini, che compongono la maggior parte della famiglia, sono obbligati a frequentare la scuola già dall’asilo. Al momento abbiamo quasi raggiunto una scolarizzazione pari al 100%, con l’85% della presenza tra i banchi. Inoltre, essendo famiglie ormai stanziali, hanno quasi tutte un lavoro». 
Il campo di strada del Cornocchio è diviso in due parti: un’area è dedicata alle famiglie rom di origine bosniaca (al momento sono quattro famiglie), l’altra area è dedicata alle famiglie di origine macedone (che al momento sono sei). 
All’interno del campo sono presenti una cinquantina di persone, di cui trenta minorenni.
«Non ci sono particolari problematiche - conferma il coordinatore dell’area attrezzata -. C’è divisione tra le famiglie bosniache e quelle macedoni, ma non tensione. Come sistemazione per la notte hanno le roulotte a cui sono state aggiunte dei prefabbricati che rappresentano la zona per il giorno». 
Per entrare al campo rom di Parma, inoltre,  bisogna rispettare una procedura standard di ammissione: è obbligatorio presentare allo sportello all’Informa immigrati di via Cecchi la richiesta di ammissione, dichiarando la propria professione.
La maggior parte dei rom di Parma svolge  piccole attività come  commercianti  anche se talvolta si aggiungono lavori stagionali.
Vivere nel campo di strada del Cornocchio costa 80 euro al mese, circa. 
Il campo al momento non è al massimo delle presenze: c’è posto per un totale di 14 famiglie. 
La zona è comunque sempre controllata: dalle 8 alle 20 è presente una guardia dell’Ivri all’ingresso del campo, insieme al coordinatore, a un assistente sociale e agli educatori che portano i bambini a scuola. 
Gli stessi educatori, inoltre, seguono i piccoli per fargli fare i compiti per casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ParmigianoFiero

    13 Febbraio @ 12.28

    E con questi vorremmo tirare giù il nanetto assatanato? Tanti auguri, ne avremo bisogno...

    Rispondi

  • mauro

    13 Febbraio @ 09.57

    d'al, non ci vuole l'apostrofo.

    Rispondi

  • luca

    12 Febbraio @ 20.58

    Mauro..... che ràgiònàmènt d'al c*s.....

    Rispondi

  • mauro

    12 Febbraio @ 11.40

    e per concludere peccato che non ci sia piu' baffetto. e quando vai prendere un caffe lascia 500 euri e non prendere il resto che tanto 1 o 1000 non e' questo il punto.

    Rispondi

  • ParmigianoFiero

    12 Febbraio @ 08.21

    Che siano 1 o 1.000 euro non è quello il punto, il concetto che non mi piace è il fatto che si debbano mantenere persone senza motivo. Ripeto, perchè dobbiamo mantenerli? La gente normale si mantiene da sola. La comunità ROM ha sempre vissuto di furti e sfruttamento di minori, ed è nostro dovere dargli anche dei soldi?! Questi sono bravi e belli, lavorano? Grandi! Mantenetevi da soli! Se io chiedo che mi siano pagati acqua, luce e gas oltre alla scuola per i figli, sai cosa mi rispondono? "Arrangiati! Dove sta scritto che occorre pagarti i servizi?". Ma è tanto difficile da capire? Se un immigrato arriva in Italia, sono d'accordo sull'aiutarlo all'inizio, ma poi deve trovarsi un lavoro come TUTTI gli altri e andare avanti con le sue gambe. Questo non è il paese dei balocchi, tanti immigrati lo sanno e si comportano in modo corretto. La comunità ROM, italiana o straniera che sia, vive in modo parassitario per "cultura" e abitudine, non per necessità vera e propria. Se non sono ben visti in tutta Europa, un motivo ci sarà pure! Ah, giusto! Sono tutti razzisti, fascisti, nazisti ecc...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Salsomaggiore

Auto medica fuori strada, infermiera all'ospedale

Felino

La maggioranza scricchiola dopo l'uscita di due consigliere

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery