21°

35°

Strajè-Stranieri

Giornata dell'Ospitalità mercoledì al Centro Islamico

Giornata dell'Ospitalità mercoledì al Centro Islamico
11

Comunicato stampa

La Comunità islamica di Parma e provincia, in collaborazione con il Comune, il Forum interreligioso “4 Ottobre” e il circolo culturale “Il Borgo”, promuove la quinta “Giornata dell’Ospitalità”, in programma mercoledì 16 febbraio alle 18.30, nel Centro Islamico di via Campanini.

Il tema della giornata sarà “Parma: costruire insieme il futuro”, e dopo il saluto del presidente del Centro, Farid Mansouri, sono previsti gli interventi dell’imam Imad Moussolit su “Pace e tolleranza nell’Islam”, del presidente del Forum “4 Ottobre”, Luciano Mazzoni, su “Una civile convivenza per la comunità di domani”, dell’assessore al Welfare, Lorenzo Lasagna, che parlerà de “Il lungo cammino verso la legalità”, e del presidente del circolo “Il Borgo”, Eugenio Caggiati, su “Tappe per un comune percorso”.

Nel corso della manifestazione sono previsti anche gli interventi dei capigruppo in consiglio comunale, mentre al termine del dibattito – aperto a tutta la cittadinanza – sarà organizzato un momento gastronomico.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    15 Febbraio @ 17.30

    A. io ci sono già andato e sono vivo, mio fratello c'è andato con croce al collo ed è vivo. VIOLA, proiezione di un film (fateci caso), visitare un museo, ascoltare un concerto, andare a teatro o inserirsi in varie iniziative messe in campo in questa città

    Rispondi

  • A.C.

    15 Febbraio @ 16.49

    Ma GCarlo da quale cartone animato utopico viene fuori? Voglio vedere se chiamerà "testimonianze di civiltà e spiritualità" anche la truculenta sharia con le sue leggi del taglione, il costante maltrattamento delle donne ecc.. Forse non ha letto nulla riguardo una sorta di chiamata alle armi che gli islamici sognano di realizzare in Spagna sull'onda della "Reconquista" cristiana del '400 al fine di farne diventare la capitale islamica dell'occidente (articolo uscito qualche giorno fa). Infine : "Benvengano i sinceri fratelli mussulmani con le loro famiglie ed i loro lavoro a far crescere la nostra amata città": patetico. Ti consiglio prima di invitarli qui a casa nostra, di andare, tu personalmente, a trovarli a casa loro e ti accorgerai che sincero benvenuto ti daranno i tuoi fratelli musulmani. Saluti

    Rispondi

  • massimo

    15 Febbraio @ 13.20

    Demagogia...se vogliono integrarsi devono diventare laici.Perchè gli italiani non sono cattolici sono laici, la radice è cattolica e i 10 comandamenti non sono altro che regole di convivenza civile.

    Rispondi

  • luca

    15 Febbraio @ 12.53

    Suggerisco anche un intervento su "Islam e diritto all'esistenza dello Stato d'Israele", così sapremo come questi nostri fratelli islamici la pensano sul punto.

    Rispondi

  • Viola

    15 Febbraio @ 12.14

    Ma Gcarlo sta scherzando vero? Si è mai visto un islamico partecipare solo ad una festa di quartiere, assistere alla proiezione di un film (fateci caso), visitare un museo, ascoltare un concerto, andare a teatro o inserirsi in varie iniziative messe in campo in questa città.?Senza conoscenza di una cultura , che dovrebbe essere d'obbligo dato che vivono qui, che crescita possono apportare ?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

Lealtrenotizie

«La mia casa a un passo dal rogo»

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

VERSO IL VOTO

Sicurezza, rispondono Pizzarotti e Scarpa

Il caso

Cassano fa sempre discutere

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

vandali/ladri

E anche oggi... in via Sidoli Foto

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

MATURITA'

Da Seneca alle ruote quadrate: le scelte degli studenti

weekend

Primo weekend d'estate: ecco le cose da non perdere

il personaggio

Raffaella Bompani da record: è sempre lei la regina dei viaggi

Per il quinto anno consecutivo è la miglior consulente di viaggio italiana

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

17commenti

consiglio dei ministri

Sì allo stato di emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica

Pomodoro in difficoltà: preoccupati agricoltori e trasformatori (Leggi)

1commento

viale piacenza

Patente falsa, auto senza revisione: denunciato un Ivoriano

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

tg parma

Il Parma in ritiro a Pinzolo dal 20 luglio al 3 agosto Video

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia