Strajè-Stranieri

Inaugurata la chiesa evangelica dei brasiliani

Inaugurata la chiesa evangelica dei brasiliani
0

di Natalia Conti

La celebrazione di una funzione religiosa all’ insegna di sorrisi, canti e di una commovente e quasi mistica devozione, ha dato il via alla tanto attesa inaugurazione della prima chiesa evangelica di Dio missionario della comunità brasiliana a Parma di cui si occupa da circa sei mesi il pastore Junior.
Oltre ai membri della comunità di Parma, anche numerosi «visitanti» provenienti da numerose città italiane: la comunità di Milano accompagnata dal pastore Josè Antonio, le chiese di Novara, Bologna, Mantova, Reggio Emilia, il pastore Joseph della chiesa africana, Aldo di quella sudamericana e il pastore del Brasile.
La missione, che ha la sua sede centrale a Roma e che conta ormai 40 chiese su tutto il territorio italiano e numerose altre in Irlanda del sud, Germania, Portogallo, Spagna e Svizzera, nasce nel 1910 in Brasile, ad opera di un pastore fondatore svedese.
Il pastore Junior, responsabile della neonata comunità di Parma che conta circa 50 persone, fa parte della chiesa evangelica missionaria già da parecchi anni. Prima a Reggio Emilia,  si è poi spostato a Parma e con l’aiuto della sorella, ha cominciato a prendersi cura delle anime dei fedeli della nostra città predicando il culto e la parola inizialmente tra le mura di casa.
Collegata con la banca alimentare e con le associazioni Onlus, la missione si occupa
anche di procurare e consegnare tutte le settimane, generi alimentari e di prima necessità ai più bisognosi della comunità.
In un clima di festa, tra donne, bambini, adulti e ragazzi raccolti all’unisono, tra grida di gioia, preghiere sommesse e inni alla redenzione, ci sono però storie diverse, passati difficili e un futuro pieno di speranza. Come spiegano i pastori infatti, lo scopo della missione è quello di «recuperare i bisognosi e riportarli alla vita». Alla base della chiesa evangelica pentecostale, ispirata dalla riforma di Lutero, predicare la parola della Bibbia ma soprattutto mettere in pratica un’attività sociale volta ad aiutare chi è in difficoltà. «Così come a Milano - dice il pastore - abbiamo salvato più di 150 donne dalla strada, qui a Parma la situazione non è molto diversa».
I problemi di prostituzione, di droga e di delinquenza, continuano ad essere una realtà molto presente. «Noi cerchiamo di appoggiare coloro che hanno deciso di cambiare la propria vita. Ragazze - prosegue il pastore - che prima erano sulla strada e stavano buttando il loro futuro, ora si trovano in questa stanza, sono sposate, hanno dei bambini e hanno lavori stabili. Un membro della comunità, una volta travestito e succube della droga, dopo 50 giorni a contatto con la pratica e la parola di Dio, ha deciso di diventare pastore. Noi cerchiamo di salvare le persone quando queste vogliono essere salvate e anche a Parma come in altre città italiane la situazione sta cambiando».
Il recupero è possibile e le cose stanno migliorando. Il problema della prostituzione all’interno della comunità brasiliana non è ancora stato completamente risolto, ma la missione della chiesa evangelica si sta muovendo velocemente con ottimi risultati, «sempre e comunque nella parola di Dio».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)