21°

33°

Strajè-Stranieri

"Il mio popolo si ribella perché il cuore del paese sanguina"

Ricevi gratis le news
0

«Ricordo cadaveri impiccati nelle piazze ogni 7 d’aprile e le retate della polizia. Erano blitz spietati che colpivano soprattutto studenti la cui unica colpa era il desiderio di libertà». Nadia Msellati ha 53 anni ed è nata a Tripoli. Oggi vive nella nostra città, dove si è trasferita quasi 30 anni fa, e ha deciso di raccontare la sua terra dagli uffici del Tribunale di Parma dove lavora come interprete e traduttrice. «Il cuore della Libia sanguina da troppo tempo - confida la donna - il popolo si sta ribellando perché non ce la fa più». Nadia, libica da parte di madre e italiana da quella di padre, racconta di quella terra inzuppata di oro nero e lacrime amare in cui «troppe lapidi sono senza nome». «Nei cimiteri cristiani, come in quelli musulmani, vengono sepolti corpi di clandestini - spiega la 53enne - o le vittime senza nome di una guerra destinata a non finire. Almeno finché Gheddafi non si deciderà ad andarsene». E prosegue sconsolata: «Da 41 anni il Colonnello usa il pugno di ferro: ha piazzato spie ovunque, ha piegato il popolo con il ricatto e le violenze, ed ora si vedono i risultati». L’interprete segue gli aggiornamenti sulla situazione libica minuto dopo minuto: «Le notizie rimbalzano sui quotidiani, si rincorrono su internet e sulle televisioni di tutto il mondo. Tutte eccetto quelle del regime - sbotta con amarezza -. Lì vanno in onda show con musiche e balli e le poche, orchestrate, manifestazioni pro-governo».
Ma intanto le spiagge sono diventate territorio di nessuno e l’esodo dei barconi continua senza sosta: «Uomini, donne, bambini non fanno che attendere gli auguzzini del mare - aggiunge Nadia - e nessuno fa nulla». La donna non ha alcun dubbio: «E' inutile che Gheddafi minacci di togliere i freni dall’immigrazione clandestina - affonda - perché tanto non li ha mai messi davvero». Nadia fa parte di diverse associazioni di volontariato che si occupano dei rifugiati politici. «Vorrei che i parmigiani potessero parlare con queste persone e accorgersi di tutto il male e le ingiustizie che hanno subito».
«La scintilla si è accesa dopo la rivolta egiziana ma in questo caso la repressione è ancora più dura: sparano notte e giorno, persino durante i funerali. Gheddafi deve andarsene, non c'è altra soluzione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma, arrestato

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

16commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

1commento

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

5commenti

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

6commenti

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

trentino

Ferito da orso: ordinata la cattura. "E abbattimento se necessario"

1commento

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Lascio Verona: non mi dà stimoli. Ma non mi ritiro"

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

benessere

Yoga al parco: giovani e anziani in cerca di quiete e saggezza

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori