Strajè-Stranieri

Durim, albanese nel cuore e cittadino italiano

Durim, albanese nel cuore e cittadino italiano
0

 Caterina Zanirato

Quando è arrivato in Italia, 16 anni fa, su un gommone, è stato scoperto dalle forze dell’ordine ed è stato rimpatriato. Ma Durim Lika non si è arreso e  ieri è diventato  cittadino italiano. Al Duc,  il 38enne di origine albanese ha giurato sulla Costituzione italiana e ha ricevuto la cittadinanza, conferita dall’amica e consigliere comunale Gabriella Biacchi. E’ una storia commovente quella di Durim, che fa riflettere non solo sull'immigrazione, ma anche sulla forza dell’animo umano. 
«Era il 1995 - racconta Durim -. Io ero un neolaureato di Tirana. Insegnavo matematica. Ma il mio stipendio non mi permetteva di vivere. Non avevo speranza, non avevo futuro. Così, una notte, ho deciso di abbandonare la mia città e cercare una vita dignitosa in Italia. Ho preso un barcone e sono partito».
 Una vita dignitosa che all’inizio non c'era: «Sono arrivato a Lecce dopo varie peripezie: prima il gommone si è forato, poi sono stato rimpatriato. Ma il primo agosto ho toccato il suolo italiano. All’inizio ho girato un po' alla cieca: sono andato a Varese,  dove mi avevano detto ci fossero dei miei conoscenti. Ma non li ho trovati. Così mi sono trasferito a Novara, dove per un anno ho vissuto senza documenti in un garage, occupandomi di carico e scarico al mercato ortofrutticolo. Poi finalmente, ho conosciuto Luca Palaggi, un mio caro amico, che mi ha messo in regola e dato il permesso di soggiorno».
 Sono stati anni bui. Ma Durim non ha mai perso la speranza. «Nel '98 mi sono trasferito a Parma, dove ho ripreso i miei studi matematici e informatici con corsi di aggiornamento. Ho vinto un concorso per insegnare in  una scuola privata e ho iniziato a lavorare per società di computer». Il grande salto, però, Durim l’ha fatto nel 2005: «Ho aperto il mio negozio di computer. E sono molto felice». 
Le soddisfazioni di Durim non si fermano all’ambito professionale. Nel '98 ha sposato Elvira, sua ex collega a Tirana, dalla quale ha avuto due bellissime bambine che ieri sono diventate anche loro italiane. Nel 2006 è stato uno dei fondatori dell’associazione  «Scanderbeg». 
«Sono albanese, patriota, nel cuore - spiega Durim - ma condivido la cultura, la storia e  l’umanità della gente italiana. Sono tutti e due». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti