12°

Strajè-Stranieri

Un calcio all'esclusione: l'integrazione gonfia la rete

Un calcio all'esclusione: l'integrazione gonfia la rete
0

Christian Donelli
Oltre le frontiere grazie allo sport. I ragazzi giallo verdi del Camerun hanno vinto il torneo «Diamo un calcio all’esclusione», organizzato dalla Uisp (Unione italiana sport per tutti) di Parma: un attacco e una difesa dinamici hanno fatto la differenza. Ma i veri valori in campo sono stati la solidarietà e la multiculturalità. Il Centro sportivo di via Moletolo ha ospitato la tre giorni. Venerdì un convegno sullo sport, sabato le fasi eleminatorie che hanno visto impegnate nove squadre con sette giocatori: La Paz, la squadra dell’Istituto Giordani, il Camerun, i Red Devils, il San Martino Sinzano, la Tunisia, la squadra Va' Pensiero, la comunità islamica e Amici Africa; domenica pomeriggio le semifinali e le finali. La prima semifinale tra Camerun e Istituto Giordani ha visto la vittoria per 3 a 1 dei primi, più scaltri e svegli nel far girare il pallone e concludere a rete. La squadra del Giordani, la più giovane del torneo con molti ragazzini in campo, si è difesa bene contro i fortissimi giocatori africani. Nella seconda semifinale la squadra della Tunisia e quella della comunità islamica, quasi tutti di nazionalità marocchina, si sono confrontate in un derby molto speciale: alcuni marocchini erano «mischiati» ai tunisini e alcuni tunisini erano nella squadra che faceva riferimento al Marocco.
La vittoria per sei a zero della Tunisia non ha abbattutto la comunità islamica, poi vincitrice della finale per il terzo e quarto posto con il Giordani, in una sfida di buon livello dove l’agonismo sportivo non è mancato. I giovanissimi del Giordani hanno mollato nella seconda parte della partita, la comunità islamica si è imposta per tre a uno. Camerun e Tunisia, due squadre brillanti e determinate, anche nel confronto sportivo, si sono affrontate nella finale con grande passione: sempre nel rispetto del fair play che ha animato tutto il torneo - pochissime le ammonizioni - l'agonismo non è mancato. La vittoria finale del Camerun per tre a uno ha consegnato il giusto riconoscimento alla squadra più preparata, tecnicamente e fisicamente, del torneo.
Ettore Marconi, responsabile delle attività della Uisp di Parma, tolta la casacca da arbitro, ha commentato questi tre giorni di sport e antirazzismo. «Siamo molto soddisfatti di come si è svolto il torneo. Tranne pochi casi durante il gioco gli arbitri non hanno dovuto usare il cartellino giallo. L’importante per noi è stato dare la possibilità a questi ragazzi di divertirsi e di stare insieme». Dopo la fine delle partite e le premiazioni tutti i giocatori si sono ritrovati insieme al buffet allestito dagli organizzatori, festeggiando una giornata di sport autentico e antirazzista. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Si sveglia e trova l'auto devastata

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

3commenti

foto dei lettori

Borgo Giacomo: cadono le decorazioni Gallery

1commento

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

6commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

roma

Caso Cucchi: sospesi dal servizio i tre carabinieri accusati di omicidio

uno bianca

Alberto Savi dopo 23 anni esce in permesso premio. L'amarezza dei parenti delle vittime

3commenti

SOCIETA'

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

3commenti

libri

Esce in Giappone il nuovo libro di Murakami, un successo

SPORT

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia