Strajè-Stranieri

I tunisini di Parma hanno una "Voce Nuova"

I tunisini di Parma hanno una "Voce Nuova"
0

Chiara Cabassi
Il giorno dopo «Odissea all’alba» nella vicina Libia, gli immigrati tunisini di Parma si sono dati appuntamento al circolo Mu di via del Taglio per la presentare il progetto di «Voce Nuova Tunisia» e ricordare insieme la recenti vicende del loro Paese. Il presidente di questa associazione, costituita poco dopo l’epilogo positivo della rivolta dei gelsomini, Ben Hammouda Lotfi, vuole, subito precisare: «Non si tratta di un’associazione politica e tra noi ci sono soci che hanno esperienze pluriennali nel campo della mediazione. Siamo una realtà che vuole essere di aiuto, solidarietà e riferimento in termini di integrazione e di sostegno per chi arriva, o è già qui, ad inserirsi a livello sociale, culturale ed economico e tenere vivo un ponte con la Tunisia. In estate saranno 47 i partiti ammessi alle elezioni, abbiamo conquistato la democrazia, ma la libertà di comunicazione ha portato alla luce anche una situazione di povertà che non ci aspettavamo. Proprio per questo siamo anche orgogliosi del nostro popolo, che nonostante le difficoltà ha accolto 10.000 profughi dalla Libia. Una delle prime iniziative che lanciamo oggi è quella di una maratona di solidarietà per raccogliere viveri, abiti e altri generi necessari da inviare in Tunisia».
Cantano l’inno nazionale, in piedi, e si commuovono alle parole: «Se il popolo un giorno sceglie la vita, il destino cambierà». Per i 4000 immigrati tunisini regolari che risiedono tra Parma e provincia (il dato è raccolto da Caritas) la vita è cambiata attraversando il Mediterraneo, un’esperienza che non si cancella, come dice il vice presidente Ben Zaled Amor. «Noi siamo stati aiutati dalle associazioni italiane, non lo scordiamo. Vogliamo continuare questo circuito di accoglienza e di sostegno. L’hanno chiamata “dei gelsomini”, ma la rivolta tunisina era rivolta per il pane, ma anche per la libertà e per i diritti. Far acquisire i diritti, aiutare il percorso di un’integrazione dignitosa è il nostro scopo. Vogliamo organizzare corsi di arabo e italiano, aperti ai tunisini, ma anche agli altri immigrati, spiegare le pratiche burocratiche, aiutare la vita familiare, organizzare eventi anche ricreativi al fine di raccogliere fondi da destinare alle finalità dell’associazione e non perdere i contatti con i connazionali. Oggi questo è semplice. Le notizie della rivoluzione e la mobilitazione sono passate grazie alla rete, grazie alla rete possiamo essere vicini al nostro Paese». Di qui l’iniziativa di realizzare una pagina Facebook per Voce Nuova Tunisia, che ha sede in viale Mentana 14/a, ed è contattabile allo 0521/572020, oppurevia e-mail a  assvocenuovatunisia@libero.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti