13°

Strajè-Stranieri

I tunisini di Parma hanno una "Voce Nuova"

I tunisini di Parma hanno una "Voce Nuova"
Ricevi gratis le news
0

Chiara Cabassi
Il giorno dopo «Odissea all’alba» nella vicina Libia, gli immigrati tunisini di Parma si sono dati appuntamento al circolo Mu di via del Taglio per la presentare il progetto di «Voce Nuova Tunisia» e ricordare insieme la recenti vicende del loro Paese. Il presidente di questa associazione, costituita poco dopo l’epilogo positivo della rivolta dei gelsomini, Ben Hammouda Lotfi, vuole, subito precisare: «Non si tratta di un’associazione politica e tra noi ci sono soci che hanno esperienze pluriennali nel campo della mediazione. Siamo una realtà che vuole essere di aiuto, solidarietà e riferimento in termini di integrazione e di sostegno per chi arriva, o è già qui, ad inserirsi a livello sociale, culturale ed economico e tenere vivo un ponte con la Tunisia. In estate saranno 47 i partiti ammessi alle elezioni, abbiamo conquistato la democrazia, ma la libertà di comunicazione ha portato alla luce anche una situazione di povertà che non ci aspettavamo. Proprio per questo siamo anche orgogliosi del nostro popolo, che nonostante le difficoltà ha accolto 10.000 profughi dalla Libia. Una delle prime iniziative che lanciamo oggi è quella di una maratona di solidarietà per raccogliere viveri, abiti e altri generi necessari da inviare in Tunisia».
Cantano l’inno nazionale, in piedi, e si commuovono alle parole: «Se il popolo un giorno sceglie la vita, il destino cambierà». Per i 4000 immigrati tunisini regolari che risiedono tra Parma e provincia (il dato è raccolto da Caritas) la vita è cambiata attraversando il Mediterraneo, un’esperienza che non si cancella, come dice il vice presidente Ben Zaled Amor. «Noi siamo stati aiutati dalle associazioni italiane, non lo scordiamo. Vogliamo continuare questo circuito di accoglienza e di sostegno. L’hanno chiamata “dei gelsomini”, ma la rivolta tunisina era rivolta per il pane, ma anche per la libertà e per i diritti. Far acquisire i diritti, aiutare il percorso di un’integrazione dignitosa è il nostro scopo. Vogliamo organizzare corsi di arabo e italiano, aperti ai tunisini, ma anche agli altri immigrati, spiegare le pratiche burocratiche, aiutare la vita familiare, organizzare eventi anche ricreativi al fine di raccogliere fondi da destinare alle finalità dell’associazione e non perdere i contatti con i connazionali. Oggi questo è semplice. Le notizie della rivoluzione e la mobilitazione sono passate grazie alla rete, grazie alla rete possiamo essere vicini al nostro Paese». Di qui l’iniziativa di realizzare una pagina Facebook per Voce Nuova Tunisia, che ha sede in viale Mentana 14/a, ed è contattabile allo 0521/572020, oppurevia e-mail a  assvocenuovatunisia@libero.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Malcolm Young

Malcolm Young

MUSICA

E' morto Malcolm Young: fondò gli Ac/Dc con il fratello Angus

1commento

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

La lettera della mamma di Mattia

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

11commenti

STADIO TARDINI

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

Frattali: "Rigore parato, evitata sofferenza finale" (Video) - Grossi: "Bella vittoria, molte occasioni mancate per il Parma" (Videocommento)

il personaggio

Lucarelli: "La mia stima per Parma è incredibile" Video

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

4commenti

PARMA

Clown e bimbi si "riprendono" l'Oltretorrente Foto

Scatti dal "Torototela Show"

2commenti

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

USA

Disegna un pene in cielo, top gun punito video

1commento

PIACENZA

Chiede 18mila euro a una ragazza per non pubblicare foto hard: arrestato 35enne

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

curiosità

Sono una "chimera" quelli pubblici a Parma: il 19 è la Giornata mondiale dei servizi igenici

formigine

Damiano, 12 anni, è l'arbitro più giovane d'Italia Video

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto