Strajè-Stranieri

La comunità del Sol Levante si mobilita: concerto benefico

La comunità del Sol Levante si mobilita: concerto benefico
0

di Enrico Gotti

Hanno scelto la musica per aiutare il loro Paese dilaniato dal terremoto. Il concerto che si terrà sabato 2 aprile alle ore 21, nella chiesa San Vitale di via Repubblica, è un canto per il Giappone.
A volerlo è la comunità del Sol Levante della nostra città. Il ricavato delle offerte sarà devoluto alla Croce rossa per le vittime del sisma. Nella chiesa vicino a piazza Garibaldi canteranno il coro Tre Fonti di Ugozzolo (Berceto), soprani e tenori, tra cui un solista nato a Fukushima, dove ora gli occhi sono puntati alla centrale nucleare danneggiata dalle scosse.
Ieri la comunità giapponese della nostra città, che si chiama Parma Nihonjinkai, si è riunita nella sede della biblioteca internazionale Ilaria Alpi. «Le strade sono state spazzate via dallo tsunami. A Sendai mancano cibo, acqua, medicine, tutto», dice la presidente, Kay Ohnishi, la cui madre è a Tokyo: «I genitori sono tranquilli, mia mamma, durante la seconda guerra mondiale, è scappata via da Nagasaki, dove lavorava. Poi è andata a vivere negli Stati Uniti, perché voleva vedere chi era che aveva usato la bomba atomica. Oggi mi dice che le sembra di essere tornata al tempo in cui aspettavano i bombardamenti dei B-29. È convinta che se sono riusciti ad affrontare quel periodo, ce la faranno anche adesso». «La cosa che più mi è rimasta impressa – spiega un’altra ragazza, Akemi Nishimura – sono gli studenti di una scuola nella regione colpita dallo tsunami, che hanno scritto sopra il muro della palestra in cui sono stati evacuati: non è il momento di essere tristi, ma di fare quello che bisogna fare».
Nella comunità giapponese ci sono molte donne con mariti italiani, c’è una ragazza che era appena ritornata a Tokyo quando è iniziato il terremoto, e un’altra la cui casa degli avi è stata spazzata via dallo tsunami. «Questa volta l’interesse da parte degli italiani è molto grande – commenta Yoko – Sono passati più di 10 giorni, ma continuo a ricevere messaggi di amici che mi chiedono come stanno i miei genitori».
L’appuntamento di sabato 2 aprile sarà il primo di una serie di concerti. Il primo maggio si terrà inoltre l’evento Nippon Sai, lo scambio culturale organizzato dall’associazione Nausica Opera international.  Per chi volesse fare offerte per aiutare le vittime del terremoto, la comunità giapponese indica due estremi bancari: il primo è quello del Consolato Generale del Giappone: Unicredit Banca Milano Donegani,3 IT68 L 02008 01621 00010 1345672 Consolato Generale del Giappone Via Priv. Cesare Mangili 2/4. Il secondo è quello della Croce rossa giapponese: Sumitono Mitsui Banking Corporation Ag.Ginza Ordinary Account c/c n.:8047670 Swift code: SMBC JP JT The Japanese Red Cross Society 1-1-3 Shiba-Daimon Minato-ku, Tokyo Japan. Per informazioni, l’e-mail della comunità Parma Nihonjinkai è parmanippon@live.it.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

incidente

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

3commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)