-5°

Strajè-Stranieri

Un parmigiano "made in India"

Un parmigiano "made in India"
0

Giulia Coruzzi

 JF Kennedy disse che <i cittadini del mondo rispettano una nazione in grado di vedere al di là dei propri confini>. A parole, tanti condividono questa visione della responsabilità individuale, ma è sempre più raro imbattersi in esempi concreti e virtuosi di coscienza civile. E quando capita di assistere a un momento forte di estensione del senso di <nazione>, allora ci si ferma a osservare e riflettere. L'occasione l'ha offerta nei giorni scorsi un giovane cittadino di Parma, che ha compiuto una scelta potenzialmente di stimolo per tanti altri ragazzi dal passato simile al suo.

Ambrose Laudani, classe 1973, ha fatto un passo in più per essere cittadino del mondo. Ora possiede una doppia cittadinanza, italiana e indiana, e potrà godere di diritti e responsabilità nuovi. Il documento OcI (Overseas citizen of India) gli è stato consegnato direttamente dal console indiano, a Milano, il 25 marzo. Il nuovo passaporto permetterà al parmigiano di entrare in India senza limitazioni e senza bisogno di visa e di intraprendere attività lavorative, acquistare casa e aprire un conto in banca proprio come ogni cittadino. <L'esperienza di Laudani può essere un invito per tanti altri – ha sottolineato il console Sanjay Kumar Verma -. Consentirà uno scambio tra culture. Creare relazioni crea fiducia e creare fiducia significa poter creare mercato. Questo nuovo cittadino dell'India potrà fare tutto ciò che fanno i cittadini residenti, tranne votare. Ci aspettiamo che continui a essere indiano nel cuore, che resti fedele al suo obbligo primario che lo lega alla nostra terra e che sia esempio di comprensione e collaborazione tra i popoli>.

Nato in India, nello stato del Kerala, Ambrose, danzatore e coreografo di professione, ha vissuto il primo anno con la madre naturale, una contadina della zona rurale intorno a Palakkad. Nel novembre del ’74 la donna giunse all'estrema decisione di lasciare il figlio a un convento di suore. A quei tempi in Kerala le adozioni non erano possibili e quelle nazionali non si praticavano per ragioni culturali. Ma un giorno, tra i bambini dell’istituto ne furono scelti 5 ritenuti, per la loro vivacità, idonei ad affrontare l’esperienza dell’adozione internazionale e capaci di superare il grande trauma legato al cambiamento di paese, di cultura, di abitudini. <Tra quei cinque c’ero anch’io – spiega Ambrose -. Ho vissuto l'infanzia in Sardegna tra panorami stupendi, spiagge, mare e tramonti. Ma è stato anche un periodo difficile per la chiusura dei miei coetanei, non abituati ad avere un ragazzino indiano che parla l’italiano correttamente>. Una laurea in Scienze Biologiche conseguita a Pavia, senza mai abbandonare la passione per la danza, coltivata fino a renderla una professione.

La vita in Italia però non lo ha mai distratto dalle sue radici, che sono rimaste sempre ancorate alla terra di Bharat. <Sono tornato in India, per la prima volta dopo l’adozione, con i miei genitori italiani nel 1992 – spiega Ambrose, vicepresidente della Comunità indiana di Parma <Sejuti> -. E’ stato un viaggio molto emozionante sia per me che per la mia famiglia. E’ stato un ritorno alle origini. Ora questa doppia cittadinanza equilibra la mia natura. Nel 2010 sono stato chiamato a far parte del Tavolo Cittadinanza ed Immigrazione dal Comune di Parma, organo che si occupa di migliorare e organizzare, sul territorio, i servizi e la politica per gli immigrati>. Durante l'incontro con il console, accanto ad Ambrose Laudani c'era anche Cleophas Adrien Dioma, anch'egli operativo nel Tavolo di immigrazione: <E' un momento importante, che sostiene la multiculturalità e il ritorno alle origini senza dover rinunciare alla cittadinanza italiana>.

Foto: Ambrose Laudani, Sanjay Kumar Verma, Cleophas Adrien Dioma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

14commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

4commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta