15°

Strajè-Stranieri

«Un'esplosione e la paura» Testimonianza da Marrakech

«Un'esplosione e la paura» Testimonianza da Marrakech
0

Luca Pelagatti
«Io ero nel mio riad come ogni giorno quando ho sentito il boato. Un botto fortissimo». Paolo Lombatti, parmigiano trapiantato  da anni a Marrakesh scandisce le parole e ripercorre quei minuti concitati. Quando di colpo il chiasso dei vicoli della medina si è  azzittito nello sgomento. E il cuore del Marocco ha scoperto la paura.
«Le notizie sono ancora confuse: ma una tragedia del genere sembra incredibile». Ovvero che piazza Jemaa El Fna, l'anima insonne di Marrakesh, possa essere stato profanata. Mentre almeno quindici corpi sono a terra, straziati.
«Subito sono corso sulla terrazza a guardare cosa fosse accaduto: il mio riad dista meno di duecento metri ma non sono riuscito a vedere nulla. Così, dopo una breve esitazione sono andato nella piazza e ho visto il bar devastato e le rovine».
E anche ambulanze  e polizia, soccorritori e corpi martoriati in quella piazza che non dorme mai e in quel caffè-ristorante Argana dove, prima o poi, tutti i turisti si trovano a passare. Affascinati da uno degli spettacoli più incredibili del mondo.
«In un primo momento la voce che girava  - prosegue Lombatti - riferiva di un incidente provocato dalle bombole usate per cucinare. Ma ben presto si è capito che c'era stato un attentato».
Una aggressione feroce su cui ora indagano le polizie che cercano di capire se lo scoppio sia stato  provocato da una borsa abbandonata o, più probabilmente,  da un kamikaze che si sarebbe fatto esplodere. Anche se l'una o l'altra ipotesi non allontana il dolore  dalle strade di questa città che col turismo ha costruito buona pate della sua fortuna.
«Io gestisco da anni questo riad, un albergo in stile locale, e ho tanti clienti italiani. In questi giorni, ad esempio, ospito un gruppo  di Merano ma fino alla settimana scorsa c'erano undici parmigiani. E tutti si sono sempre sentiti tranquilli».
Sicuri di girare e contrattare nel suk, fiduciosi di avventurarsi nei vicoli e inseguire il profumo delle spezie per poi, al tramonto, tornare nella piazza intorno a cui ruota tutta la vita di Marrakesh. E ora quella piazza è chiusa, transennata, parzialmente proibita.
«Per il turismo potrebbe essere un vero terremoto così come è accaduto parecchi anni fa quando un altro attentato ha colpito Casablanca bloccando per molto tempo le masse di turisti attirati in Marocco. - continua Lombatti. - Ma qui davvero si respira da sempre una aria di pace e tutti lo notano: si può tornare a piedi nel cuore della notte in albergo senza mai avere una sensazione di preoccupazione».
Ma questo era vero prima della bomba: ora qualcuno parla già di prenotazioni disdette già mentre la conta delle vittime è in corso. Quando ancora nessuno sa il nome di chi è morto per una bomba senza un perchè.
«Ora tutto sembra tranquillo, mentre proseguono le operazioni nella piazza» è il commiato di Lombatti che ammette comunque una certa preoccupazione. «I clienti che ho nel mio riad non li ho più visti da prima dello scoppio. Non significa nulla: ma speriamo non gli sia successo nulla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Falsi prosciutti Dop, 30 indagati in quattro regioni

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

notte da incubo

Cagliari, banda di migranti espulsi semina il terrore su traghetto

2commenti

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

SPORT

inghilterra

Mangia il panino in panchina? Il Sutton lo licenzia Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv