17°

30°

Strajè-Stranieri

«Un'esplosione e la paura» Testimonianza da Marrakech

«Un'esplosione e la paura» Testimonianza da Marrakech
0

Luca Pelagatti
«Io ero nel mio riad come ogni giorno quando ho sentito il boato. Un botto fortissimo». Paolo Lombatti, parmigiano trapiantato  da anni a Marrakesh scandisce le parole e ripercorre quei minuti concitati. Quando di colpo il chiasso dei vicoli della medina si è  azzittito nello sgomento. E il cuore del Marocco ha scoperto la paura.
«Le notizie sono ancora confuse: ma una tragedia del genere sembra incredibile». Ovvero che piazza Jemaa El Fna, l'anima insonne di Marrakesh, possa essere stato profanata. Mentre almeno quindici corpi sono a terra, straziati.
«Subito sono corso sulla terrazza a guardare cosa fosse accaduto: il mio riad dista meno di duecento metri ma non sono riuscito a vedere nulla. Così, dopo una breve esitazione sono andato nella piazza e ho visto il bar devastato e le rovine».
E anche ambulanze  e polizia, soccorritori e corpi martoriati in quella piazza che non dorme mai e in quel caffè-ristorante Argana dove, prima o poi, tutti i turisti si trovano a passare. Affascinati da uno degli spettacoli più incredibili del mondo.
«In un primo momento la voce che girava  - prosegue Lombatti - riferiva di un incidente provocato dalle bombole usate per cucinare. Ma ben presto si è capito che c'era stato un attentato».
Una aggressione feroce su cui ora indagano le polizie che cercano di capire se lo scoppio sia stato  provocato da una borsa abbandonata o, più probabilmente,  da un kamikaze che si sarebbe fatto esplodere. Anche se l'una o l'altra ipotesi non allontana il dolore  dalle strade di questa città che col turismo ha costruito buona pate della sua fortuna.
«Io gestisco da anni questo riad, un albergo in stile locale, e ho tanti clienti italiani. In questi giorni, ad esempio, ospito un gruppo  di Merano ma fino alla settimana scorsa c'erano undici parmigiani. E tutti si sono sempre sentiti tranquilli».
Sicuri di girare e contrattare nel suk, fiduciosi di avventurarsi nei vicoli e inseguire il profumo delle spezie per poi, al tramonto, tornare nella piazza intorno a cui ruota tutta la vita di Marrakesh. E ora quella piazza è chiusa, transennata, parzialmente proibita.
«Per il turismo potrebbe essere un vero terremoto così come è accaduto parecchi anni fa quando un altro attentato ha colpito Casablanca bloccando per molto tempo le masse di turisti attirati in Marocco. - continua Lombatti. - Ma qui davvero si respira da sempre una aria di pace e tutti lo notano: si può tornare a piedi nel cuore della notte in albergo senza mai avere una sensazione di preoccupazione».
Ma questo era vero prima della bomba: ora qualcuno parla già di prenotazioni disdette già mentre la conta delle vittime è in corso. Quando ancora nessuno sa il nome di chi è morto per una bomba senza un perchè.
«Ora tutto sembra tranquillo, mentre proseguono le operazioni nella piazza» è il commiato di Lombatti che ammette comunque una certa preoccupazione. «I clienti che ho nel mio riad non li ho più visti da prima dello scoppio. Non significa nulla: ma speriamo non gli sia successo nulla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

38commenti

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Medesano

Incidente e incendio in zona Carnevala: code per un'ora verso Ramiola

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

6commenti

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia». La replica: "Bufala colossale"

1commento

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare