12°

23°

Strajè-Stranieri

Parmigiani figli di immigrati: sono oltre 5 mila

Parmigiani figli di immigrati: sono oltre 5 mila
Ricevi gratis le news
1

 Caterina Zanirato

Sono nati in Italia. Vivono in Italia. Parlano e si comportano da italiani. Ma per la legge sono stranieri, appartenenti ad una patria che hanno sentito raccontare dai genitori e in alcuni casi non hanno mai visto. 
Sono i cosiddetti «immigrati di seconda generazione», ovvero i figli di coloro che hanno abbandonato il proprio Paese per trasferirsi nella nostra penisola. E sono l’esempio più lampante d’integrazione: parlano fluentemente almeno tre lingue, spesso convivono con religioni diverse in famiglia, si sentono italiani, ma comunque ci tengono alle tradizioni dei loro antenati. Casa loro, però, continua a rimanere l’Italia, per quanto la legge preveda che possano chiedere la cittadinanza solo al compimento del 18esimo anno. 
Una sorta di «etichetta» che si devono portare dietro fino alla maggiore età, quella di essere stranieri. Ma anche un disagio, nel caso i genitori avessero problemi con il visto e il permesso di soggiorno: per quanto nati e cresciuti in Italia, nel caso scadesse il permesso di soggiorno dei genitori, sarebbero obbligati a espatriare. Salutando per sempre amici, scuola, interessi che li hanno accompagnati nella loro crescita.
A Parma, i giovani immigrati di seconda generazione sono  numerosi e in costante crescita. Nel 2010, i minorenni nati a Parma ma senza passaporto italiano, registrati all’anagrafe comunale, erano 5.320. 
Oltre a loro, ci sono 3.348 stranieri maggiorenni nati a Parma, che non hanno richiesto la cittadinanza italiana. A questi si aggiungano i 1972 minori ricongiunti ai genitori. Anche in questo caso si considerano immigrati di seconda generazione: è vero che non sono nati in suolo italiano, ma arrivano in tenera età e la loro vita si sviluppa esattamente come quella di un bambino italiano, frequentando le stesse scuole, le stesse amicizie, le stesse attività pomeridiane e ricreative. In questo caso il fenomeno è più complesso, dato che soprattutto nei primi momenti è necessaria la figura di un mediatore culturale, per quanto la capacità di adattamento dei bambini sia sempre molto rapida. Il fenomeno è in aumento, proporzionalmente all’aumento dell’immigrazione: ogni anno il loro numero sale di circa il 2%. I ragazzi in questione possono richiedere la cittadinanza solo dopo il compimento del 18esimo anno di età. Nel 2010, gli immigrati di seconda generazione che hanno ottenuto il passaporto italiano sono stati 292. Tra loro, 176 donne e 116 uomini. 
Le nazionalità di provenienza più diffuse seguono quelle dell’immigrazione e sono, nell'ordine: Moldavia, Albania, Romania, Filippine, Tunisia, Marocco e Ucraina. Una vita complessa, la loro, che merita certamente uno sguardo più approfondito: condannati dalla legge ad essere stranieri per 18 anni per quanto parlino il dialetto e amino gli anolini tanto quanto un parmigiano del sasso. Una cosa è certa: loro rappresentano davvero il futuro, riuscendo a unire dietro la stessa identità più tradizioni e radici diverse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • suela mehmeti

    24 Maggio @ 10.09

    molto attuale questo articolo fondato sulla verita ... leggendo attentamente dobbiamo ben riflitere perche qui nn si discute semplicemente per la parte burocratica ma soprattuto per la nuova generazione e quando è importante per la loro personalita tutto questo.. dobbiamo essere orgogliosi per questa generazione cosi inteligente e coragiosa che riescono nn solo adeguarsi al realta in qui vivono ma anche riescono distinguersi per le loro capacita creative.. \\r\\n complimenti per questo articolo-----

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel