-3°

Strajè-Stranieri

Parmigiani figli di immigrati: sono oltre 5 mila

Parmigiani figli di immigrati: sono oltre 5 mila
1

 Caterina Zanirato

Sono nati in Italia. Vivono in Italia. Parlano e si comportano da italiani. Ma per la legge sono stranieri, appartenenti ad una patria che hanno sentito raccontare dai genitori e in alcuni casi non hanno mai visto. 
Sono i cosiddetti «immigrati di seconda generazione», ovvero i figli di coloro che hanno abbandonato il proprio Paese per trasferirsi nella nostra penisola. E sono l’esempio più lampante d’integrazione: parlano fluentemente almeno tre lingue, spesso convivono con religioni diverse in famiglia, si sentono italiani, ma comunque ci tengono alle tradizioni dei loro antenati. Casa loro, però, continua a rimanere l’Italia, per quanto la legge preveda che possano chiedere la cittadinanza solo al compimento del 18esimo anno. 
Una sorta di «etichetta» che si devono portare dietro fino alla maggiore età, quella di essere stranieri. Ma anche un disagio, nel caso i genitori avessero problemi con il visto e il permesso di soggiorno: per quanto nati e cresciuti in Italia, nel caso scadesse il permesso di soggiorno dei genitori, sarebbero obbligati a espatriare. Salutando per sempre amici, scuola, interessi che li hanno accompagnati nella loro crescita.
A Parma, i giovani immigrati di seconda generazione sono  numerosi e in costante crescita. Nel 2010, i minorenni nati a Parma ma senza passaporto italiano, registrati all’anagrafe comunale, erano 5.320. 
Oltre a loro, ci sono 3.348 stranieri maggiorenni nati a Parma, che non hanno richiesto la cittadinanza italiana. A questi si aggiungano i 1972 minori ricongiunti ai genitori. Anche in questo caso si considerano immigrati di seconda generazione: è vero che non sono nati in suolo italiano, ma arrivano in tenera età e la loro vita si sviluppa esattamente come quella di un bambino italiano, frequentando le stesse scuole, le stesse amicizie, le stesse attività pomeridiane e ricreative. In questo caso il fenomeno è più complesso, dato che soprattutto nei primi momenti è necessaria la figura di un mediatore culturale, per quanto la capacità di adattamento dei bambini sia sempre molto rapida. Il fenomeno è in aumento, proporzionalmente all’aumento dell’immigrazione: ogni anno il loro numero sale di circa il 2%. I ragazzi in questione possono richiedere la cittadinanza solo dopo il compimento del 18esimo anno di età. Nel 2010, gli immigrati di seconda generazione che hanno ottenuto il passaporto italiano sono stati 292. Tra loro, 176 donne e 116 uomini. 
Le nazionalità di provenienza più diffuse seguono quelle dell’immigrazione e sono, nell'ordine: Moldavia, Albania, Romania, Filippine, Tunisia, Marocco e Ucraina. Una vita complessa, la loro, che merita certamente uno sguardo più approfondito: condannati dalla legge ad essere stranieri per 18 anni per quanto parlino il dialetto e amino gli anolini tanto quanto un parmigiano del sasso. Una cosa è certa: loro rappresentano davvero il futuro, riuscendo a unire dietro la stessa identità più tradizioni e radici diverse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • suela mehmeti

    24 Maggio @ 10.09

    molto attuale questo articolo fondato sulla verita ... leggendo attentamente dobbiamo ben riflitere perche qui nn si discute semplicemente per la parte burocratica ma soprattuto per la nuova generazione e quando è importante per la loro personalita tutto questo.. dobbiamo essere orgogliosi per questa generazione cosi inteligente e coragiosa che riescono nn solo adeguarsi al realta in qui vivono ma anche riescono distinguersi per le loro capacita creative.. \\r\\n complimenti per questo articolo-----

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

3commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Salute

L'influenza ha già messo a letto quasi 500 mila italiani

I contagi aumentano durante le feste. La campagna vaccinale continua fino a fine dicembre

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift