10°

18°

Strajè-Stranieri

Parmigiani figli di immigrati: sono oltre 5 mila

Parmigiani figli di immigrati: sono oltre 5 mila
1

 Caterina Zanirato

Sono nati in Italia. Vivono in Italia. Parlano e si comportano da italiani. Ma per la legge sono stranieri, appartenenti ad una patria che hanno sentito raccontare dai genitori e in alcuni casi non hanno mai visto. 
Sono i cosiddetti «immigrati di seconda generazione», ovvero i figli di coloro che hanno abbandonato il proprio Paese per trasferirsi nella nostra penisola. E sono l’esempio più lampante d’integrazione: parlano fluentemente almeno tre lingue, spesso convivono con religioni diverse in famiglia, si sentono italiani, ma comunque ci tengono alle tradizioni dei loro antenati. Casa loro, però, continua a rimanere l’Italia, per quanto la legge preveda che possano chiedere la cittadinanza solo al compimento del 18esimo anno. 
Una sorta di «etichetta» che si devono portare dietro fino alla maggiore età, quella di essere stranieri. Ma anche un disagio, nel caso i genitori avessero problemi con il visto e il permesso di soggiorno: per quanto nati e cresciuti in Italia, nel caso scadesse il permesso di soggiorno dei genitori, sarebbero obbligati a espatriare. Salutando per sempre amici, scuola, interessi che li hanno accompagnati nella loro crescita.
A Parma, i giovani immigrati di seconda generazione sono  numerosi e in costante crescita. Nel 2010, i minorenni nati a Parma ma senza passaporto italiano, registrati all’anagrafe comunale, erano 5.320. 
Oltre a loro, ci sono 3.348 stranieri maggiorenni nati a Parma, che non hanno richiesto la cittadinanza italiana. A questi si aggiungano i 1972 minori ricongiunti ai genitori. Anche in questo caso si considerano immigrati di seconda generazione: è vero che non sono nati in suolo italiano, ma arrivano in tenera età e la loro vita si sviluppa esattamente come quella di un bambino italiano, frequentando le stesse scuole, le stesse amicizie, le stesse attività pomeridiane e ricreative. In questo caso il fenomeno è più complesso, dato che soprattutto nei primi momenti è necessaria la figura di un mediatore culturale, per quanto la capacità di adattamento dei bambini sia sempre molto rapida. Il fenomeno è in aumento, proporzionalmente all’aumento dell’immigrazione: ogni anno il loro numero sale di circa il 2%. I ragazzi in questione possono richiedere la cittadinanza solo dopo il compimento del 18esimo anno di età. Nel 2010, gli immigrati di seconda generazione che hanno ottenuto il passaporto italiano sono stati 292. Tra loro, 176 donne e 116 uomini. 
Le nazionalità di provenienza più diffuse seguono quelle dell’immigrazione e sono, nell'ordine: Moldavia, Albania, Romania, Filippine, Tunisia, Marocco e Ucraina. Una vita complessa, la loro, che merita certamente uno sguardo più approfondito: condannati dalla legge ad essere stranieri per 18 anni per quanto parlino il dialetto e amino gli anolini tanto quanto un parmigiano del sasso. Una cosa è certa: loro rappresentano davvero il futuro, riuscendo a unire dietro la stessa identità più tradizioni e radici diverse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • suela mehmeti

    24 Maggio @ 10.09

    molto attuale questo articolo fondato sulla verita ... leggendo attentamente dobbiamo ben riflitere perche qui nn si discute semplicemente per la parte burocratica ma soprattuto per la nuova generazione e quando è importante per la loro personalita tutto questo.. dobbiamo essere orgogliosi per questa generazione cosi inteligente e coragiosa che riescono nn solo adeguarsi al realta in qui vivono ma anche riescono distinguersi per le loro capacita creative.. \\r\\n complimenti per questo articolo-----

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

16commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

23commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

Calcio

Petardi in campo: Italia-Albania riprende dopo 8 minuti di sospensione

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery