15°

Strajè-Stranieri

Parmigiani figli di immigrati: sono oltre 5 mila

Parmigiani figli di immigrati: sono oltre 5 mila
1

 Caterina Zanirato

Sono nati in Italia. Vivono in Italia. Parlano e si comportano da italiani. Ma per la legge sono stranieri, appartenenti ad una patria che hanno sentito raccontare dai genitori e in alcuni casi non hanno mai visto. 
Sono i cosiddetti «immigrati di seconda generazione», ovvero i figli di coloro che hanno abbandonato il proprio Paese per trasferirsi nella nostra penisola. E sono l’esempio più lampante d’integrazione: parlano fluentemente almeno tre lingue, spesso convivono con religioni diverse in famiglia, si sentono italiani, ma comunque ci tengono alle tradizioni dei loro antenati. Casa loro, però, continua a rimanere l’Italia, per quanto la legge preveda che possano chiedere la cittadinanza solo al compimento del 18esimo anno. 
Una sorta di «etichetta» che si devono portare dietro fino alla maggiore età, quella di essere stranieri. Ma anche un disagio, nel caso i genitori avessero problemi con il visto e il permesso di soggiorno: per quanto nati e cresciuti in Italia, nel caso scadesse il permesso di soggiorno dei genitori, sarebbero obbligati a espatriare. Salutando per sempre amici, scuola, interessi che li hanno accompagnati nella loro crescita.
A Parma, i giovani immigrati di seconda generazione sono  numerosi e in costante crescita. Nel 2010, i minorenni nati a Parma ma senza passaporto italiano, registrati all’anagrafe comunale, erano 5.320. 
Oltre a loro, ci sono 3.348 stranieri maggiorenni nati a Parma, che non hanno richiesto la cittadinanza italiana. A questi si aggiungano i 1972 minori ricongiunti ai genitori. Anche in questo caso si considerano immigrati di seconda generazione: è vero che non sono nati in suolo italiano, ma arrivano in tenera età e la loro vita si sviluppa esattamente come quella di un bambino italiano, frequentando le stesse scuole, le stesse amicizie, le stesse attività pomeridiane e ricreative. In questo caso il fenomeno è più complesso, dato che soprattutto nei primi momenti è necessaria la figura di un mediatore culturale, per quanto la capacità di adattamento dei bambini sia sempre molto rapida. Il fenomeno è in aumento, proporzionalmente all’aumento dell’immigrazione: ogni anno il loro numero sale di circa il 2%. I ragazzi in questione possono richiedere la cittadinanza solo dopo il compimento del 18esimo anno di età. Nel 2010, gli immigrati di seconda generazione che hanno ottenuto il passaporto italiano sono stati 292. Tra loro, 176 donne e 116 uomini. 
Le nazionalità di provenienza più diffuse seguono quelle dell’immigrazione e sono, nell'ordine: Moldavia, Albania, Romania, Filippine, Tunisia, Marocco e Ucraina. Una vita complessa, la loro, che merita certamente uno sguardo più approfondito: condannati dalla legge ad essere stranieri per 18 anni per quanto parlino il dialetto e amino gli anolini tanto quanto un parmigiano del sasso. Una cosa è certa: loro rappresentano davvero il futuro, riuscendo a unire dietro la stessa identità più tradizioni e radici diverse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • suela mehmeti

    24 Maggio @ 10.09

    molto attuale questo articolo fondato sulla verita ... leggendo attentamente dobbiamo ben riflitere perche qui nn si discute semplicemente per la parte burocratica ma soprattuto per la nuova generazione e quando è importante per la loro personalita tutto questo.. dobbiamo essere orgogliosi per questa generazione cosi inteligente e coragiosa che riescono nn solo adeguarsi al realta in qui vivono ma anche riescono distinguersi per le loro capacita creative.. \\r\\n complimenti per questo articolo-----

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

1commento

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti