12°

Strajè-Stranieri

Quando gli stranieri scelgono di tornare a casa

Quando gli stranieri scelgono di tornare a casa
0

Vittorio Rotolo

In aumento il numero di immigrati che, dopo un periodo trascorso in Italia, decidono di far ritorno nei paesi d’origine con la speranza di ricostruirsi un’esistenza dignitosa.
Fra loro, tuttavia, non sono ancora in tanti a conoscere il Rimpatrio volontario assistito, una misura che offre a chi vive una condizione di estremo disagio non soltanto un aiuto logistico per il viaggio, ma anche percorsi di reintegrazione sociale. E proprio con l’obiettivo di informare i migranti sulle possibilità offerte dal Rimpatrio volontario assistito che nel 2009 è nato Nirva, un progetto co-finanziato da Unione europea e ministero dell’Interno e promosso da Aiccre, l’Associazione italiana dei Comuni e delle Regioni, insieme al Consiglio italiano per i rifugiati (Cir) ed all’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim).
«Uno strumento che stiamo cercando di radicare sul territorio partendo dalla riorganizzazione, in un’unica rete nazionale, delle diverse realtà pubbliche e private che operano a stretto contatto con i migranti», spiega Carla Olivieri, responsabile nazionale del progetto Nirva, che ieri nella nostra città ha partecipato al workshop sul Rimpatrio volontario assistito realizzato con il supporto del Comune di Parma, ente capofila del progetto per l’Emilia Romagna.
«Un’occasione utile per definire insieme ad enti ed associazioni, ambiti di competenza e procedure operative – aggiunge la Olivieri –: oltre a promuovere questa misura di rientro, infatti, chi aderisce alla nostra rete accompagna l’immigrato dal momento in cui formalizza la richiesta fino alla partenza, supportandolo con informazioni ed un’assistenza adeguata».
«Offrire a chi lo desidera una possibilità di rientro nella propria terra d’origine significa innanzitutto difendere la dignità del migrante – afferma l’assessore comunale al Welfare Lorenzo Lasagna –; riteniamo perciò fondamentale che, in un paese avanzato come il nostro, il sistema dei servizi d’accoglienza venga completato da tale forma di rimpatrio volontario».
Alla rete gestita nella nostra regione dal Comune di Parma hanno aderito finora 22 enti, fra cui alcune associazioni di migranti. «Ma contiamo di potenziare ulteriormente questo strumento – sottolinea Daniela Bolzani, referente territoriale del progetto – coinvolgendo ambasciate e consolati nei percorsi di reintegrazione degli immigrati e facendo leva sulla piattaforma informatica, dove anche chi non ha aderito alla rete potrà inviare richieste e segnalazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Finto tecnico

Ancora un'anziana truffata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida