10°

20°

Strajè-Stranieri

Profughi, otto nuovi arrivi. Adesso sono ottantacinque

Profughi, otto nuovi arrivi. Adesso sono ottantacinque
Ricevi gratis le news
8

Chiara Pozzati

Quaranta figli d’Africa sono approdati nella sede della Protezione Civile. 
La nuova ondata  di profughi, tutti provenienti dal Continente nero, è arrivata ieri mattina e Parma è diventato crocevia di smistamento. Sale così a 30 il numero dei migranti entro i confini comunali. Otto di loro, infatti, rimarranno nel nostro territorio, gli altri sono stati dirottati tra Piacenza, Reggio Emilia, Modena, Forlì, Ravenna, Rimini. 
L’emergenza  continua e anche la nostra città ha dovuto aumentare la «soglia di accoglienza» (originariamente erano 20 i posti messi a disposizione dell’amministrazione) su richiesta della Regione. Gli 8 migranti, che trascorreranno il weekend a Piacenza in attesa della sistemazione degli alloggi, torneranno entro i confini del parmense domani. 
Sei di loro  troveranno rifugio in alcuni appartamenti comunali nella zona di via Buffolara mentre gli altri due verranno affidati alla Provincia, anche se non è ancora chiaro in quali strutture. Il numero ufficiale di rifugiati tra Parma e provincia sale così a 85 e, almeno così pare, si tratta dell’ultima tranche di arrivi. La situazione è infatti complessa e le strutture cominciano a scarseggiare. Intanto la Protezione Civile ha gestito l’emergenza con la consueta capacità e delicatezza. 
I pulmini provenienti da Genova sono arrivati in città a cavallo di mezzogiorno. Sguardi persi, parole perdute, solo deboli sorrisi quando sono stati distribuiti i sacchetti di plastica col pranzo. Poi caffè, medicine e una tappa ai bagni chimici, comparsi per l’occasione nel cortile di via del Taglio. 
Venticinque  angeli della strada hanno lavorato senza sosta per accogliere i figli della guerra nel cortile interno dell’edificio. Tra i volontari c’erano anche loro Halima e Souleymane, due giovani interpreti provenienti da Marocco e Costa D’avorio che si sono fatti portavoce dei migranti.
Si tratta  di giovani uomini dalla pelle color cioccolato. Occhi scuri, cuore scalfito, raccontano storie di guerra e dolore, paura e fame. Come quella di Abakar, 18 anni, nato in Somalia e «fuggitivo» dall’età di dieci anni.
«Non sono  mai riuscito ad andare a scuola - racconta - e neppure a lavorare». 
Abakar però è sempre scappato. «Sembrava che la guerra rincorresse me e la mia famiglia ovunque andassimo». 
E’ finito pure nelle carceri libiche per un disguido burocratico, ma di questo non riesce a parlare.
Non è andata  meglio a Bouba, 35 anni, agricoltore che ha visto la sua vita sgretolarsi sotto i bombardamenti a Tripoli. «Spero di trovare un lavoro - confida - e dimenticare il rumore delle bombe e l’odore del sangue». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    01 Giugno @ 17.10

    se Gabriella (alias carla) abita negli alloggi di casa adesso, io abito in vaticano. forse sono meno di quel che sembrerebbe i razzisti ,se ci si mettono pure i replicanti

    Rispondi

  • carla

    31 Maggio @ 15.19

    Non li vogliamo negli alloggi di CASADESSO perchè abitano ragazze madri e donne single e bambini ed abbiamo paura!!! Se Succede Qualcosa I Danni ce li pagherà IL COMUNE DI PARMA!!!!

    Rispondi

  • Gio

    30 Maggio @ 08.47

    NON SONO LIBICI.!!! NON SONO PROFUGHI ! Se tutta l'Africa decide di andare in Libia per avere la scusa di essere profugo cosa facciamo ? E' tutto architettato da chi guadagna da questo genere di cose. Mafia Camorra N'drangheta ecc. Vaticano, Caritas Si perchè sono stipendiati in tanti per "aiutare" .Più arrivano disperati meglio è per loro. VANNO AIUTATI LA DOVE SONO ALTIMENTI noi non avremo più nulla da dare e saremo poveri tutti DISPERATI.

    Rispondi

    • carla

      31 Maggio @ 15.21

      SIAMO STUFI, ORA BASTA!!!L'ITALIA AGLI ITALIANI! A Parma sembra di vivere in AFRICA!rispediamoli AL MITTENTE!!!!"

      Rispondi

      • GABRIELLA

        31 Maggio @ 15.45

        ABITO NEGLI ALLOGGI DI CASADESSO ORA I PROFUGHI SONO TUTTI ALL'INGRESSO DELLA PALAZZINA ED IO HO PAURA DI USCIRE DI CASA, SARANNO PURE BRAVE PERSONE MA IO SONO UNA RAGAZZA SOLA E LORO SONO 8. CHI CE LI HA MANDATI ??

        Rispondi

  • parmense doc

    29 Maggio @ 20.37

    bene parma è sempre più ricca e sempre più sicura..-.grazie

    Rispondi

  • franco

    29 Maggio @ 19.49

    Affermativo , aveva detto , che PARMA , era in grado di poterne accogliere , solo 25 . FALCO .

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro