14°

31°

Strajè-Stranieri

Scuola, 1 su 5 è straniero. Integrazione sui banchi

Scuola, 1 su 5 è straniero. Integrazione sui banchi
Ricevi gratis le news
0

Vittorio Rotolo

Il settore dell’istruzione fotografa perfettamente la realtà vissuta nel nostro contesto provinciale, caratterizzato da una presenza sempre più forte e radicata di cittadini stranieri. Stando agli ultimi dati, infatti, sono 6889 gli alunni provenienti da Paesi esteri che frequentano le scuole elementari e medie del comprensorio parmense, di cui poco più di 2000 solo in città dove rappresentano il 18% circa dell’intera popolazione scolastica. Nell’ultimo anno scolastico a Parma sono stati 1318, su un totale di 7878 alunni complessivamente iscritti, i bambini stranieri che hanno frequentato le scuole primarie. Di questi ben 756 sono nati in Italia. 863 (di cui 227 nati nel nostro paese) i ragazzi di origine straniera presenti invece nelle scuole secondarie di primo grado su 4908 iscritti. A livello provinciale, balza agli occhi il dato relativo alle cittadinanze: al primo posto troviamo gli albanesi (14,1%), seguiti da moldavi (12,8%) e marocchini (10,1%). Logico che diventi proprio questo, dunque, l’ambito più indicato per favorire adeguati percorsi di integrazione. In che modo? Proponendo ad esempio corsi di lingua italiana, sia nei mesi estivi che durante l’anno scolastico, ma anche attività interculturali da realizzare con l’ausilio di mediatori qualificati. O ancora creando sportelli informativi, utili a stabilire un contatto diretto con le famiglie.  E’ quanto prevede il protocollo d’intesa, valido per il prossimo triennio e siglato ieri nell’ambito del progetto «Scuole e culture del mondo» dall’assessorato alle Politiche per l’infanzia e la Scuola del Comune di Parma insieme a diversi soggetti istituzionali, oltre ai 23 istituti espressione dei numerosi Comuni che hanno aderito al programma. «Per le famiglie che giungono da molto lontano diventa fondamentale trovare nella scuola un interlocutore che le sostenga lungo il processo d’inserimento - spiega l’assessore alle Politiche per l’Infanzia Giovanni Paolo Bernini -: riteniamo perciò che questo progetto, nella sua capacità di mettere in rete tanti soggetti, esalti la vocazione fortemente inclusiva della nostra città». Realizzato insieme al Centro studi per l’Infanzia e l’adolescenza di Parmainfanzia, «Scuole e culture del mondo» è uno strumento che vanta ormai un’esperienza decennale sul territorio. «Parliamo insomma di un vero e proprio sistema che ha acquisito negli anni una certa solidità, grazie all’impegno di quegli operatori scolastici ed istituzionali che credono nei valori dell’accoglienza e del rispetto delle persone» sottolinea Donata Donati, dirigente dell’istituto comprensivo Sanvitale-Fra’ Salimbene.  «A dare valore a questo progetto - aggiunge Adriano Monica dell’ufficio scolastico territoriale - è anche la scelta di puntare sulla formazione dei docenti e dei mediatori culturali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Samuele Turco suicida in carcere

delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

3commenti

ritiro

Calaiò inarrestabile, 5 gol, poi Frediani e Corapi: Parma 12-0 sulla Settaurense

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

incidente

Frontale a Noceto in via Galvana: ferito un anziano

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

18commenti

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

7commenti

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

4commenti

parma calcio

Di Gaudio in maglia crociata

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

latitante

Tradito dall'amore per una donna: catturato Johnny lo Zingaro

1commento

SPORT

tormentone

Morandi: "Cassano, facciamo una canzone e giochi nella nazionale cantanti"

calcio

Serie A: si riparte il 19 agosto con il match delle 18

SOCIETA'

degrado

Pipì da Ponte Vecchio: esplode la protesta (social)

siccità

Il Po in Piemonte è sotto la media storica: portata -55%

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery