-1°

Strajè-Stranieri

Scuola, 1 su 5 è straniero. Integrazione sui banchi

Scuola, 1 su 5 è straniero. Integrazione sui banchi
0

Vittorio Rotolo

Il settore dell’istruzione fotografa perfettamente la realtà vissuta nel nostro contesto provinciale, caratterizzato da una presenza sempre più forte e radicata di cittadini stranieri. Stando agli ultimi dati, infatti, sono 6889 gli alunni provenienti da Paesi esteri che frequentano le scuole elementari e medie del comprensorio parmense, di cui poco più di 2000 solo in città dove rappresentano il 18% circa dell’intera popolazione scolastica. Nell’ultimo anno scolastico a Parma sono stati 1318, su un totale di 7878 alunni complessivamente iscritti, i bambini stranieri che hanno frequentato le scuole primarie. Di questi ben 756 sono nati in Italia. 863 (di cui 227 nati nel nostro paese) i ragazzi di origine straniera presenti invece nelle scuole secondarie di primo grado su 4908 iscritti. A livello provinciale, balza agli occhi il dato relativo alle cittadinanze: al primo posto troviamo gli albanesi (14,1%), seguiti da moldavi (12,8%) e marocchini (10,1%). Logico che diventi proprio questo, dunque, l’ambito più indicato per favorire adeguati percorsi di integrazione. In che modo? Proponendo ad esempio corsi di lingua italiana, sia nei mesi estivi che durante l’anno scolastico, ma anche attività interculturali da realizzare con l’ausilio di mediatori qualificati. O ancora creando sportelli informativi, utili a stabilire un contatto diretto con le famiglie.  E’ quanto prevede il protocollo d’intesa, valido per il prossimo triennio e siglato ieri nell’ambito del progetto «Scuole e culture del mondo» dall’assessorato alle Politiche per l’infanzia e la Scuola del Comune di Parma insieme a diversi soggetti istituzionali, oltre ai 23 istituti espressione dei numerosi Comuni che hanno aderito al programma. «Per le famiglie che giungono da molto lontano diventa fondamentale trovare nella scuola un interlocutore che le sostenga lungo il processo d’inserimento - spiega l’assessore alle Politiche per l’Infanzia Giovanni Paolo Bernini -: riteniamo perciò che questo progetto, nella sua capacità di mettere in rete tanti soggetti, esalti la vocazione fortemente inclusiva della nostra città». Realizzato insieme al Centro studi per l’Infanzia e l’adolescenza di Parmainfanzia, «Scuole e culture del mondo» è uno strumento che vanta ormai un’esperienza decennale sul territorio. «Parliamo insomma di un vero e proprio sistema che ha acquisito negli anni una certa solidità, grazie all’impegno di quegli operatori scolastici ed istituzionali che credono nei valori dell’accoglienza e del rispetto delle persone» sottolinea Donata Donati, dirigente dell’istituto comprensivo Sanvitale-Fra’ Salimbene.  «A dare valore a questo progetto - aggiunge Adriano Monica dell’ufficio scolastico territoriale - è anche la scelta di puntare sulla formazione dei docenti e dei mediatori culturali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video