14°

Strajè-Stranieri

Scuola, 1 su 5 è straniero. Integrazione sui banchi

Scuola, 1 su 5 è straniero. Integrazione sui banchi
0

Vittorio Rotolo

Il settore dell’istruzione fotografa perfettamente la realtà vissuta nel nostro contesto provinciale, caratterizzato da una presenza sempre più forte e radicata di cittadini stranieri. Stando agli ultimi dati, infatti, sono 6889 gli alunni provenienti da Paesi esteri che frequentano le scuole elementari e medie del comprensorio parmense, di cui poco più di 2000 solo in città dove rappresentano il 18% circa dell’intera popolazione scolastica. Nell’ultimo anno scolastico a Parma sono stati 1318, su un totale di 7878 alunni complessivamente iscritti, i bambini stranieri che hanno frequentato le scuole primarie. Di questi ben 756 sono nati in Italia. 863 (di cui 227 nati nel nostro paese) i ragazzi di origine straniera presenti invece nelle scuole secondarie di primo grado su 4908 iscritti. A livello provinciale, balza agli occhi il dato relativo alle cittadinanze: al primo posto troviamo gli albanesi (14,1%), seguiti da moldavi (12,8%) e marocchini (10,1%). Logico che diventi proprio questo, dunque, l’ambito più indicato per favorire adeguati percorsi di integrazione. In che modo? Proponendo ad esempio corsi di lingua italiana, sia nei mesi estivi che durante l’anno scolastico, ma anche attività interculturali da realizzare con l’ausilio di mediatori qualificati. O ancora creando sportelli informativi, utili a stabilire un contatto diretto con le famiglie.  E’ quanto prevede il protocollo d’intesa, valido per il prossimo triennio e siglato ieri nell’ambito del progetto «Scuole e culture del mondo» dall’assessorato alle Politiche per l’infanzia e la Scuola del Comune di Parma insieme a diversi soggetti istituzionali, oltre ai 23 istituti espressione dei numerosi Comuni che hanno aderito al programma. «Per le famiglie che giungono da molto lontano diventa fondamentale trovare nella scuola un interlocutore che le sostenga lungo il processo d’inserimento - spiega l’assessore alle Politiche per l’Infanzia Giovanni Paolo Bernini -: riteniamo perciò che questo progetto, nella sua capacità di mettere in rete tanti soggetti, esalti la vocazione fortemente inclusiva della nostra città». Realizzato insieme al Centro studi per l’Infanzia e l’adolescenza di Parmainfanzia, «Scuole e culture del mondo» è uno strumento che vanta ormai un’esperienza decennale sul territorio. «Parliamo insomma di un vero e proprio sistema che ha acquisito negli anni una certa solidità, grazie all’impegno di quegli operatori scolastici ed istituzionali che credono nei valori dell’accoglienza e del rispetto delle persone» sottolinea Donata Donati, dirigente dell’istituto comprensivo Sanvitale-Fra’ Salimbene.  «A dare valore a questo progetto - aggiunge Adriano Monica dell’ufficio scolastico territoriale - è anche la scelta di puntare sulla formazione dei docenti e dei mediatori culturali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Convegno

Come cambiano il territorio e la sua economia: la presentazione di "Top 500" Foto

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

13commenti

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

7commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

TV PARMA

Alle 21,15 debutta "Sembra Ieri": riscopriamo la Parma degli anni '80 Video

ITALIA/MONDO

Lampedusa

La spiaggia dei Conigli è la più bella d'Italia secondo Tripadvisor

MAFIA

Ucciso e dato in pasto ai maiali: 4 arresti nell'Ennese

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv