-2°

Strajè-Stranieri

Scuola, 1 su 5 è straniero. Integrazione sui banchi

Scuola, 1 su 5 è straniero. Integrazione sui banchi
Ricevi gratis le news
0

Vittorio Rotolo

Il settore dell’istruzione fotografa perfettamente la realtà vissuta nel nostro contesto provinciale, caratterizzato da una presenza sempre più forte e radicata di cittadini stranieri. Stando agli ultimi dati, infatti, sono 6889 gli alunni provenienti da Paesi esteri che frequentano le scuole elementari e medie del comprensorio parmense, di cui poco più di 2000 solo in città dove rappresentano il 18% circa dell’intera popolazione scolastica. Nell’ultimo anno scolastico a Parma sono stati 1318, su un totale di 7878 alunni complessivamente iscritti, i bambini stranieri che hanno frequentato le scuole primarie. Di questi ben 756 sono nati in Italia. 863 (di cui 227 nati nel nostro paese) i ragazzi di origine straniera presenti invece nelle scuole secondarie di primo grado su 4908 iscritti. A livello provinciale, balza agli occhi il dato relativo alle cittadinanze: al primo posto troviamo gli albanesi (14,1%), seguiti da moldavi (12,8%) e marocchini (10,1%). Logico che diventi proprio questo, dunque, l’ambito più indicato per favorire adeguati percorsi di integrazione. In che modo? Proponendo ad esempio corsi di lingua italiana, sia nei mesi estivi che durante l’anno scolastico, ma anche attività interculturali da realizzare con l’ausilio di mediatori qualificati. O ancora creando sportelli informativi, utili a stabilire un contatto diretto con le famiglie.  E’ quanto prevede il protocollo d’intesa, valido per il prossimo triennio e siglato ieri nell’ambito del progetto «Scuole e culture del mondo» dall’assessorato alle Politiche per l’infanzia e la Scuola del Comune di Parma insieme a diversi soggetti istituzionali, oltre ai 23 istituti espressione dei numerosi Comuni che hanno aderito al programma. «Per le famiglie che giungono da molto lontano diventa fondamentale trovare nella scuola un interlocutore che le sostenga lungo il processo d’inserimento - spiega l’assessore alle Politiche per l’Infanzia Giovanni Paolo Bernini -: riteniamo perciò che questo progetto, nella sua capacità di mettere in rete tanti soggetti, esalti la vocazione fortemente inclusiva della nostra città». Realizzato insieme al Centro studi per l’Infanzia e l’adolescenza di Parmainfanzia, «Scuole e culture del mondo» è uno strumento che vanta ormai un’esperienza decennale sul territorio. «Parliamo insomma di un vero e proprio sistema che ha acquisito negli anni una certa solidità, grazie all’impegno di quegli operatori scolastici ed istituzionali che credono nei valori dell’accoglienza e del rispetto delle persone» sottolinea Donata Donati, dirigente dell’istituto comprensivo Sanvitale-Fra’ Salimbene.  «A dare valore a questo progetto - aggiunge Adriano Monica dell’ufficio scolastico territoriale - è anche la scelta di puntare sulla formazione dei docenti e dei mediatori culturali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

PARMA

Cinquanta ragazzi di Baganzola a scuola... di golf Foto

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

1commento

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

GAZZAFUN

Tutti 18enni: ecco un nuovo quiz della patente

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto