10°

18°

Strajè-Stranieri

Langhirano - Migranti di ieri e di oggi: un progetto da premio

Langhirano - Migranti di ieri e di oggi: un progetto da premio
0

 Il progetto «Eppur bisogna andar...» ha partecipato all’evento «Youth On the Move» a Firenze, nell’ambito della prima edizione del Festival d’Europa. Il primo successo è stato la conquista del titolo «Progetto di qualità» assegnato dalle Agenzie nazionali per i Giovani. Questo ha determinato la partecipazione diretta all’attesissimo evento toscano, che ha regalato il trionfo finale con l’attribuzione del premio «Esempio di attuazione di buona prassi tra amministrazione comunale e associazioni giovanili». 
C'è soddisfazione tra i giovani dei gruppi Marley, Arci Camaleonte, Ondanomala, Web Tv e delle associazioni di cittadini stranieri di Langhirano per un prestigioso riconoscimento a un lavoro di studio e di ricerca paziente, attento e accurato durato molti mesi. Un cammino a ritroso verso le radici della nostra storia per comprendere l’emigrazione di questi anni: questo è il filo rosso che ha attraversato il progetto «Eppur bisogna andar...», realizzato in una rete di collaborazioni tra associazioni giovanili italiane e straniere e Comune di Langhirano. Storie di migranti di ieri e di oggi raccontate in un libro e in un dvd ed esposte in una mostra fatta di foto, immagini e testimonianze di migrazioni presenti e passate, un viaggio nella storia del Novecento, caratterizzata da un processo migratorio dei nostri concittadini verso Paesi stranieri, confrontata in parallelo con il periodo attuale che vede il nostro territorio meta di migrazione. 
«Il nostro scopo è stato quello di comparare e sottolineare le caratteristiche di uguaglianza nel dolore e nella fatica, a prescindere dalla terra di provenienza del migrante» spiega Francesca Cavalli, a nome delle associazioni protagoniste che hanno presentato il progetto a «Youth on the Move». E il viaggio nel fenomeno migratorio è stato completato da ulteriori spazi di approfondimento miranti a comprenderne le proporzioni storiche e sociologiche epocali, quali un convegno e momenti di folklore dedicati all’incontro con culture straniere attraverso danze, musiche e sfilate, banchetti di cucina tipica e tornei sportivi. «La vera finalità di questo progetto - ha affermato al Festival d’Europa Simone Bovis, membro dei gruppi giovanili - è l’inizio di un’interazione vera tra persone che vivono nello stesso territorio. Collaborare tal raggiungimento di un obiettivo comune fa sì che tutti si sentano partecipi della vita della comunità e favorisce la nascita di rapporti interpersonali duraturi nel tempo». Il solco è segnato, ora la mostra inizierà il suo cammino itinerante in altri Comuni, il primo sarà Tizzano, per portare il messaggio del dialogo intergenerazionale e multietnico.G.C.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

I cinque eventi imperdibili del weekend

WEEKEND

I cinque eventi imperdibili di sabato e domenica

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

14commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

CULTURA

Addio a Gianni Baratta, «anima» di Oser e Fondazione Toscanini

Per 24 anni, dal 1982 al 2006, era stato alla guida dell'istituzione musicale della nostra città

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

22commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

vasto

Uccise l'uomo che investì la moglie: condannato a 30 anni

5commenti

SOCIETA'

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

tv e sport

Totti-show da Fiorello Foto

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery