-3°

Strajè-Stranieri

Il padre di Cissè: mi serve aiuto per riportarlo a casa

Il padre di Cissè: mi serve aiuto per riportarlo a casa
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli

In una traversa di via Montebello, saliti pochi scalini, si entra in un piccolo appartamento pieno di gente e dolore: è la casa in cui i genitori del giovane Cissè piangono, circondati da numerosi parenti e amici che fanno avanti e indietro dal portone. Cissè, 12 anni ancora da compiere, è il ragazzino ivoriano che l'altro giorno ha perso la vita per un arresto cardiocircolatorio, giocando a pallone con alcuni amichetti in un campo di via Montanara.
 Piangono, i genitori. Nell'appartamento si sta stretti, ma c'è spazio per tutti: anche se non ti conoscono, ti allungano una sedia invitandoti a rimanere.  «La nostra tradizione vuole così, nel momento in cui vieni a trovare una famiglia in lutto, è come se tu facessi parte della famiglia», ci spiegano. Non serve dire niente, la presenza è sufficiente, anche se il conforto non lo si trova con facilità. Ora, oltre alla sofferenza, per la famiglia del giovane c'è anche una grossa preoccupazione: quella di riuscire a mettere insieme la somma che serve per riportare il piccolo nel suo Paese natale.
 «Ci vogliono un mucchio di soldi, noi qui siamo in tanti, fra parenti e amici, ma non abbastanza», ci raccontano. Il papà di Cissè, Christian Sahin, 31enne di origine ivoriana, il giorno dopo la tragica notizia, e sul crepuscolo di una disgraziata settimana che aveva preso il via lo scorso martedì, con il malore del ragazzino in campo, dice di stare un po' meglio: «Ma mia moglie è ancora sotto choc», spiega. Le urla strazianti della donna, il giorno precedente, avevano riempito le mura del reparto di Terapia intensiva della Cardiochirurgia, dove il figlio era stato trasferito mercoledì, dopo un iniziale ricovero in Rianimazione. Sono passate ventiquattro ore, ma il suo pianto continua a dare voce a quelle grida. 
La famiglia, composta anche dalle due bellissime sorelline di uno e due anni - fortunatamente ancora inconsapevoli di ciò che sta accadendo -, vive a Parma, ma il piccolo Cissè (il cui vero nome era Eric Didier), durante l’anno scolastico viveva in Francia da alcuni parenti, per la precisione nella cittadina di Nantes, dove frequentava la scuola. 
Si stava affacciando all'adolescenza, Cissè. «L'estate la passava qui, aveva la residenza a Parma. Si era trasferito dalla Costa d’Avorio solo un paio d’anni fa. Era nato a Bangolo, una città che si trova a seicento chilometri da Abidjan, la capitale - spiega Doboho Guei, zio di Cissè -. Mio nipote era un ragazzo sveglio, vivace, che adorava il calcio. Anche a Nantes giocava in una squadra, ma il suo sogno era giocare a Parma». Il padre, sprofondato su un divano, continua: «Oltre al pallone amava ballare, gli piaceva divertirsi, era un ragazzo sorridente, che scherzava sempre».
 Il giovane papà di Cissè lavora come autista, mentre la madre, trentenne, lavora in un’impresa di pulizie. Di fede cristiana, i genitori vorrebbero riportare la salma del figlio in Costa d’Avorio, dove il bambino era nato e dove aveva passato buona parte della sua vita. 
Ma per affrontare questo «ultimo viaggio», i costi sono davvero alti: «Abbiamo sentito che ci vogliono diverse migliaia di euro - specifica lo zio -, e riuscire ad accumulare quella cifra, per noi, è davvero un problema». È un appello sussurrato, quello della famiglia di Cissè. Anche perché di urla, quella casa, ne ha già sentite troppe.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

7commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day