16°

Strajè-Stranieri

Un bedoniese ha lasciato 390 mila dollari all'ospedale

Un bedoniese ha lasciato 390 mila dollari all'ospedale
0

Franco Brugnoli
I nostri emigrati a New York, che fanno capo a The Valtarese Foundation. Inc., ancora una volta, hanno voluto dimostrare l’affetto, davvero grande, per la loro terra d’origine. Quella di ieri è stata una giornata sicuramente da ricordare per l’ospedale «Santa Maria» di Borgotaro ma anche per l’intera comunità valtarese. In occasione della chiusura delle celebrazioni per la sagra dedicata alla Madonna del Carmine, patrona del «Borgo», l’associazione italo-americana ha voluto donare 7 mila euro per l’acquisto di un nuovo sistema motorizzato per artroscopie, che consentirà di potenziare la strumentazione dell'Unità operativa di Ortopedia e Traumatologia. In questo gesto di generosità, si è unito alla Valtarese Foundation, rappresentata ieri dalla sua tesoriera Antonietta Cacchioli (che ha portato i saluti del presidente Gianfranco Capitelli, che, per ragioni familiari, non ha potuto essere presente), anche il Van Nest Club (altro sodalizio di emigranti d’America) che, con il suo presidente, Dorino Civetta, ha contribuito all’acquisto di questa moderna attrezzatura, con una ulteriore donazione di mille dollari.
Ma, nel frattempo, è giunto ufficialmente all’ospedale «Santa Maria» (e qui il fatto è rilevante e significativo) anche il consistente lascito testamentario del signor John Belli, originario di Masanti di Bedonia, che aveva destinato al nosocomio la somma di oltre 390 mila dollari (ora disponibile), che verrà utilizzata «per l’acquisto di nuovi letti elettrici per il reparto di Medicina, di nuovi arredi per il reparto di Ortopedia-Traumatologia e per la ristrutturazione di alcuni locali dell’ospedale, da adibire a sala-riunioni». La somma esatta è 390.750 dollari.
John Belli, di professione albergatore, si trasferì e visse per tanti anni a New York, prima di rientrare nel paese natale e, nel momento della redazione del testamento, decise di lasciare questa importante somma all’ospedale valtarese. E’ chiaro che il nome di  John Belli (era il minimo che si potesse fare) è stato inserito nell’elenco dei benefattori, esposto nell’atrio dell’ospedale, dove ieri si è svolta appunto la cerimonia.
Fra i numerosi intervenuti, hanno preso la parola Massimo Fabi, direttore generale Ausl di Parma, Pier Luigi Ferrari, vicepresidente della Provincia, Giuseppina Frattini, direttore del Distretto sanitario, Antonietta Cacchioli, segretaria della Valtarese Foundation, Diego Rossi, sindaco di Borgotaro, Pier Luigi Granelli, vicesindaco di Bedonia, Maria Cristina Cardinali, presidente del Comitato di Distretto, il professor Aldo Guardoli, direttore del Dipartimento di Chirurgia, e il professor Alberto Caiazza, direttore del Dipartimento di Medicina. Erano presenti Luigi Bassi, presidente della Comunità Montana Ovest, Ettore Brianti, direttore sanitario Ausl, Leonardo Marchesi, direttore del Presidio ospedaliero aziendale, Andrea Cacchioli, membro del comitato dell’Associazione Parmigiani-Valtaro di Londra, i familiari di John Belli, molti medici e dipendenti. Al termine della cerimonia, è stato offerto ai presenti un rinfresco. «Con queste donazioni, - ha detto il dottor Fabi -, noi stiamo disegnando il domani del nostro ospedale. Ci sono ormai davvero le basi, per dare a questa struttura solidità e futuro». Pare essere dunque un momento felice per la sanità locale: «Mai come in questo momento - ha sottolineato Pier Luigi Ferrari - ho visto infittirsi tante presenze. Questo significa che, su questi temi, c'è attenzione e sensibilità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi

Sport

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

ponte romano

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

1commento

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

2commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

2commenti

tg parma

Sequestrati 55 chili di cibo senza etichettatura in un ristorante giapponese Video

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

12commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

4commenti

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIAL NETWORK

La famiglia posta un video su Youtube: arrestato latitante

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Qualcuno ha visto Kira?

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

SPORT

MOTOGP

Il mondiale si apre all'insegna di Vinales. Dovi e Rossi sul podio

formula 1

Per il trionfo di Vettel in Australia 10 milioni davanti a Rai1

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017